Regali di Natale 2015

Natale 2015, i regali per gli appassionati dei videogame

Da Fallout 4 a Fifa 16, passando per i bundle natalizi delle console di ultima generazione, ecco i migliori regali di Natale per gli appassionati dei videogame
Natale 2015, i regali per gli appassionati dei videogame FASTWEB S.p.A.

Come messo in evidenza dall'ultimo report redatto dall'Associazione editori sviluppatori videogiochi italiani (Aesvi) il mercato dell'intrattenimento videoludico è in continua crescita in Italia e per il 2015 si prevede che il giro d'affari superi i 900 milioni di euro (un incremento del 4% rispetto al 2014). I videogiochi sono tra i regali natalizi preferiti sia dagli adolescenti sia dagli adulti, un evergreen che non passa mai di moda e che rende felici tutti. E allora, quale momento migliore se non il Natale per acquistare una nuova console o uno dei tanti bundle disponibili durante il Natale. In molti sotto l'albero troveranno l'agognata Gold Edition di Fallout 4 (con calzini inclusi) o la nuova tastiera per il pc, fondamentale durante le lunghe sessioni a Call of Duty: Black Ops 3.

Console

 

Xbox One 1TB Console Bundle

 

 

Per un regalo di Natale 2015 veramente indimenticabile si può optare per il bundle dedicato alla console made in Microsoft. Per il periodo natalizio l'azienda con sede a Redmond ha messo sul mercato l'ultima versione della Xbox One: oltre a un SSHD (un disco rigido di natura ibrida) da un terabyte che velocizza i processi di sistema, il bundle è composto anche dal nuovo controller Elite (lanciato in contemporanea con l'uscita di Halo 5), dedicato appositamente ai gamer professionisti. Il nuovo joypad migliora tutti i comfort della vecchia periferica e aggiunge nuove caratteristiche che agevoleranno la vita dei giocatori. Al momento è acquistabile sia insieme alla consolle sia separatamente ad un costo che supera i 150 euro.

Nintendo 3DS

Nonostante le console prodotte dalla concorrenza siano nettamente migliori sotto il punto di vista delle prestazioni, Nintendo riesce ancora ad appassionare un nutrito numero di fan. Sia per i più piccoli sia per gli adulti, un Nintendo 3DS è un regalo sempre ben accetto: dai Pokemon, fino a Mario Kart sono tante le esclusive della console portatile della casa giapponese. Con il suo stile inconfondibile e le animazioni cartoonesche , Nintendo3DS rimane in cima alla lista dei regali per il Natale 2015.

Play Station 4 Limited Edition – Star Wars Battlefront 1TB Bundle

 

 

Una vera e propria chiamata alle armi per I fan di Guerre Stellari: per il Natale 2015 Sony ha preparato un bundle con protagonista la sua console e Star Wars: Battlefront, videogame che anticipa l'uscita del settimo episodio della serie filmica di fantascienza. La skin della Play Station 4 accoglie gli Eroi di Star Wars, mentre i tasti del controller sono stati personalizzati con i colori della trilogia. Inoltre, all'interno del bundle, i giocatori troveranno un voucher con cui poter ottener quattro videogame incentrati sui personaggi di Guerre Stellari: Super Star Wars, Star Wars Bounty Hunter, Star Wars: Jedi Starfighter and Star Wars: Racer Revenge. Un regalo di Natale 2015 apprezzatissimo dagli amanti della serie.

Nvidia Shield

 

 

Sebbene non sia propriamente una console, Nvidia Shield è un set-top box di ultima generazione che oltre lo streaming video e l'accesso ai servizi di tv on demand (con una risoluzione fino a 4k), permette di giocare alle applicazioni del Google Play Store, grazie ad Android TV. Inoltre, utilizzando la tecnologia GameStream sarà possibile giocare con i titoli in esecuzione sul personal computer di casa, sincronizzando il media streamer con la scheda grafica Nvidia del pc.

Videogiochi

Con una spesa che difficilmente supera i sessanta euro, i videogames sono un perfetto regalo per il Natale 2015, riuscendo a soddisfare qualsiasi tipo di appassionato grazie ai tanti generi disponibili: dagli RPG agli FPS passando per i simulatori di guida.

Sparatutto, Open world, RPG

Il 2015 è stato un anno d'oro per gli amanti dei videogiochi adrenalinici e da una longevità elevata: The Witcher 3, Metal Gear Solid V: The Phatom Pain e The rise of Tomb Raider sono alcuni dei titoli lanciati dalle software house negli ultimi 12 mesi. Regalando uno di questi titoli si renderà felice qualsiasi gamer.

  • Fallout 4. Semplicemente il gioco dell'anno. Settecento milioni di dollari guadagnati nel day one, sette anni di attesa per l'uscita del nuovo capitolo, orde di fan davanti alle vetrate dei negozi ad aspettare l'apertura per acquistare il titolo. Il nuovo capitolo della serie è ambientato a Boston: il protagonista, dopo un sonno profondo lungo svariati anni, si risveglia in una città devastata dall'esplosione di un ordigno nucleare. Tra missioni principali, quest secondarie e il girovagare all'interno della mappa per scoprire nuovi villaggi, Fallout 4 assicura almeno un centinaio di ore di divertimento, accompagnando il gamer direttamente a Natale 2016

 

 

  • Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Ad ascoltare le dichiarazioni di Kojima Production, la software house che per oltre venti anni ha prodotto il videogioco, Metal Gear Solid V:The Phantom Pain è l'ultimo titolo della serie e manderà definitivamente in pensione le avventure di Snake. Per l'ultima avventura i giapponesi hanno fatto le cose in grande rivoluzionando in parte il genere dello stealth d'avventura che negli ultimi anni stava soffrendo la concorrenza spietata degli sparatutto. Oltre alle classiche missioni che vedranno impegnato Snake in pericolosi attacchi alle basi nemiche, cercando sempre di passare inosservato per non attirare l'attenzione dei soldati, il giocatore potrà liberamente esplorare alcune zone della mappa e personalizzare la Mother Base. Un regalo perfetto per chi dopo Natale 2015 vorrà passare alcune ore di svago davanti alla console

 

 

  • Call of Duty: Black Ops 3. Approfittando dell'anno sabbatico di Battlefield, Treyarch ha introdotto grosse novità nel gameplay di Call of Duty: Black Ops 3, presentando ai fan uno dei migliori titoli della saga. Infatti, il videogioco, oltre alla solita modalità multiplayer online, offre una Campagna che consta di ben undici missioni con la possibilità di giocarle in cooperazione con altri giocatori. Inoltre, alla fine della Campagna sarà possibile affrontarla nuovamente in modalità Zombie, cercando di sconfiggere e abbattere i mangiatori di cervello. La critica e gli appassionati lo hanno premiato come uno dei migliori giochi dell'anno: un videogioco da mettere sotto l'albero di Natale 2015

 

 

  • The Witcher 3. In questa nuova avventura, Geralt è pronto ad affrontare una delle mappe più vaste mai viste in un RPG con una struttura open world. The Witcher 3 si rivela uno dei videogiochi più sorprendenti del 2015, con un gameplay totalmente rivisto rispetto all'episodio precedente con nuovi movimenti e dinamiche che rendono i combattimenti veri e accattivanti. Inoltre ogni decisione presa all'interno delle missioni cambia il finale della storia, offrendo ogni volta delle sfide diverse

 

 

  • Star Wars Battlefront. Gli Eroi della trilogia sono pronti a regalare un Natale 2015 pieno di emozioni ai propri fan. Oltre al settimo capitolo del film in uscita nelle a dicembre, gli appassionati potranno rivivere le avventure di Guerre Stellari anche sulle console e sul pc. Uno sparatutto molto semplice, con una modalità Addestramento da affrontare in single player o in cooperazione e un multiplayer online che offre nove diverse sfide sui quattro mondi presenti. In abbinamento alla console o da solo, Star Wars: Battlefront è un videogioco che non può mancare nella collana personale dei fan

 

 

  • The Rise of Tomb Raider. Lara Croft è tornata ed è pronta a conquistarsi un posto sotto l'albero di Natale 2015. Nonostante una concorrenza molto agguerrita, l'eroina femminile può contare su un nutrito numero di appassionati desiderosi di avventurarsi nelle nuove in giro per il mondo: dalla Siberia fino alla Siria, alla ricerca delle ricerche scientifiche del padre

 

 

Simulatori di guida

  • Forza Motorsport 6. Per gli appassionati dei simulatori di guida, Forza Motorsport (esclusiva per Xbox) è divenuto un appuntamento fisso da non perdere. Il nuovo capitolo della serie automobilistica porta con sé molte novità e una grafica mai vista prima, potendo sfruttare appieno la potenza della console Microsoft. Con un parco auto di oltre quattrocento vetture e con più di cento tracciati, Forza Motosport 6 è il videogioco dell'anno per il genere dei simulatori di guida. Se avete un amico appassionato di bolidi, Forza Motosport 6 è il videogioco ideale da regalare per il Natale 2015

 

 

  • Need for Speed. Se il pranzo di Natale 2015 appesantirà il vostro stomaco, il nuovo Need for Speed è il videogioco giusto per smaltire un po' di carboidrati. Una delle serie più amate dai gamer è tornata alle origini dopo alcuni anni bui: tuning, corse alla massima velocità nelle strade trafficate del centro cittadino, fughe dalla polizia, tutti gli ingrediente che hanno fatto di Need for Speed un totem delle gare clandestine

 

 

Sportivi

  • PES 2016 vs FIFA 16. L'annoso dilemma che ogni anno attanaglia gli appassionati di calcio: meglio FIFA 16 o PES 2016? Difficile risolvere il problema, ogni fan club rimane arroccato sulle sue posizioni: gli appassionati della simulazione calcistica della Konami non cambierebbero mai il loro videogioco e lo stesso vale per gli amanti di FIFA. Se non volete cadere in errore, comprateli tutti e due per Natale 2015 e metteteli alla prova voi stessi, così da poter scegliere il migliore

 

 

  • NBA 2k16. Probabilmente il miglior simulatore sportivo dell'anno. Visual Concepts con la compartecipazione di 2k Sports ha ormai abituato i giocatori a livelli altissimi e per l'edizione uscita ad ottobre 2015 non si è voluta smentire. Per migliorare il gameplay sono state introdotte migliaia di nuove animazioni che hanno reso il gioco leggermente più lento ma allo stesso tempo più veritiero. Inoltre, grazie all'aiuto di Spike Lee, regista americano e grande appassionato di basket, è stata introdotta una nuova modalità che ripercorre la vita di una giovane promessa liceale alternando video prettamente cinematografici ad appassionanti gare nei palazzetti delle high school. A Natale 2015, oltre a seguire la NBA sui teleschermi, si potrà assistere allo spettacolo offerto da Stephen Curry direttamente sulla console

 

 

Tastiere, cuffie e mouse

Tastiera, mouse e cuffie sono periferiche essenziali per esprimere al meglio le proprie capacità. Corsair, Logitech, sono decine le aziende che hanno deciso di puntare fortemente sugli accessori dedicati appositamente ai gamer professionisti. Una tastiera o delle cuffie sono un regalo di Natale 2015 adatto per un giocatore incallito.

  • Astro A40 TR. Arrivate alla terza generazione, le cuffie prodotte da Astro sono da sempre sinonimo di qualità. Le Astro A40 TR sono dedicate al mondo delle console (disponibili sia per Xbox One sia per Play Station 4) e per i possessori di personal computer settati per il gaming estremo. Questo particolare modello di cuffie permette diverse customizzazioni a seconda del luogo d'ascolto: massima insonorizzazione nei luoghi chiusi, mentre all'aperto si può dare sfogo alla potenza dei bassi. Inoltre, grazie al piccolo dispositivo Mix Amp Pro Tr sarà possibile fare i dovuti aggiustamenti in live time, senza interferire sulle dinamiche di gioco

 

 

  • Turtle Beach 500X e 500P. Le Turtle Beach 500X (Xbox One) e le Turtle Beach 500P (Play Station 4) sono delle cuffie wireless sviluppate appositamente per le sfide multiplayer online. Grazie al microfono sarà possibile parlare con i componenti del proprio team e decidere le varie tattiche di gioco: architettare agguati e trappole non sarà mai stato così semplice

 

 

  • Logitech G933. Il ritorno della Logitech nel mondo delle cuffie porta il nome di Logitech G933, votate al gaming online. Compatibile con qualsiasi tipo di dispositivo, la creazione uscita dai laboratori Logitech è stata molto apprezzata nel mondo videoludico per l'ottima fattura e per l'utilizzo di materiali di prima qualità;

  • Logitech G910. Altro prodotto della Logitech dedicato ai giocatori: le tastiere meccaniche sono le preferite dai gamer per la maggior resistenza, fondamentale durante le lunghe sessioni di gioco. La tastiera Logitech G910 permette tantissime customizzazioni che rendono la vita negli FPS molto più semplice. Inoltre, i diversi colori dei led che retroilluminano i tasti della periferica la rendono estremamente alla moda. Con un regalo di questo genere, il Natale 2015 del vostro partner sarà meraviglioso

 

 

  • Corsair K70 RGB. Diretta concorrente della Logitech G910, la Corsair K70 è una tastiera meccanica che offre diverse configurazioni ai giocatori. Ad ogni tasto può essere assegnato un compito diverso che semplifica il cambio di armi o permette l'accesso diretto al menu delle opzioni. I tasti retroilluminati rendono più facile il riconoscimento delle lettere

  • Razer Ouroboros. Il Razer Ouroboros è uno dei primi mouse costruiti per quel 5% della popolazione che è ambidestro. Infatti, gli undici tasti posizionati ai lati della scocca sono totalmente personalizzabili a seconda del tipo di impugnatura. Supporta fino a una risoluzione di 8200 DPI per la massima velocità nelle furiose lotte online. Uno dei migliori mouse presenti sul mercato

 

 

  • Logitech G700. Mouse con tredici bottoni configurabili e con diverse funzionalità da impostare direttamente all'interno del software messo a disposizione dall'azienda. Logitech G700 è un mouse wireless con una connessione abbastanza stabile e con una risoluzione di 8200 DPI. L'unica imperfezione il contatore delle batterie che molto spesso non segnala quando è arrivato il momento di cambiare le pile

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail