Natale 2014, i gadget tecnologici da mettere sotto l'albero

Natale 2014, i gadget tecnologici da mettere sotto l'albero

Smartphone, smartwatch e non solo. Sotto l'albero di Natale troveremo molti gadget tecnologici. Ecco i più gettonati
Natale 2014, i gadget tecnologici da mettere sotto l'albero FASTWEB S.p.A.

Natale 2014 si avvicina ed è già tempo di pensare ai regali. Nonostante siano pochi quelli pronti ad ammetterlo, tutti sono già alla ricerca di regali originali per far felici parenti e amici. Come capita sempre più spesso, molti faranno ricadere la scelta per il regalo di Natale 2014 sui gadget tecnologici: facili da scegliere e apprezzati (più o meno) da tutti, smartphone, smartwatch e console da gioco saranno tra i doni più gettonati della stagione invernale.

Console current gen

 

Scelta complicata

 

PlayStation 4, Xbox One e, perché no, anche Nintendo Wii U. Nonostante siano sul mercato da un anno o poco più, il Natale 2014 è il momento ideale per regalare (o farsi regalare) una console da gioco current generation. Le piattaforme operative sono sufficientemente rodate e le varie Sony, Microsoft e Nintendo rilasciano aggiornamenti con una certa frequenza e il parco giochi è in continua crescita. 

Smartwatch

Sono stati i veri protagonisti dell'estate tecnologica. Tutte le maggiori aziende produttrici hanno presentato un loro modello di smartwatch a cavallo tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno, attirando le attenzioni di molti appassionati del settore. Motorola e LG hanno presentato due modelli dotati di quadrante tondo (il Moto 360 e LG G Watch R), molto somigliante a un “normale” orologio da polso ma, naturalmente, con una marcia in più. Samsung ha invece presentato il Gear S, evoluzione del “vecchio” Galaxy Gear, dotato di schermo curvo e slot di espansione per scheda SIM.

 

Moto 360

 

Bisognerà invece aspettare sino al 2015 per Apple Watch, orologio intelligente di Cupertino che dà il meglio di sé quando è utilizzato in abbinamento con l'iPhone 6 e con l'iPhone 6 Plus.

Televisori 4K

Finalmente è arrivato anche il loro momento. Tra i regali di Natale 2014 hi-tech più apprezzati ci saranno sicuramente anche i televisori 4K, gli ultimi ritrovati tecnologici nel settore dell'audiovisivo. Con una risoluzione quattro volte superiore ai televisori ad alta definizione (non a caso i TV 4K sono chiamati anche TV a Ultra Alta Definizione o UHD), questi gadget tecnologici promettono meraviglie dal punto di vista delle dimensioni e della resa delle immagini.

 

UHD TV

 

Nelle ultime settimane, inoltre, sono stati fugati anche gli ultimi dubbi riguardanti i contenuti: a partire dalle prime settimane del 2015, le major statunitensi inizieranno a rilasciare i primi titoli in 4K, permettendo agli appassionati del settore di arricchire la loro videoteca.

Chromebook

I Chromebook sono tra i modelli di computer portatili a crescere in quanto a vendite grazie a una politica prezzi competitiva. Semplice spiegare, dunque, il successo di notebook come l'Acer Chromebook C720P e l'HP Chromebook 14 G1.

Smartphone

Anche il 2014 a riservato grandi novità nel settore dei telefonini smart. Tutte le maggiori case produttrici hanno presentato nuovi modelli, rinnovando profondamente la linea dei prodotti a disposizione dei clienti. Da Apple a Samsung, passando per Motorola, Sony, LG e Nexus, tutte hanno affilato le armi in vista della stagione dei regali di Natale 2014.

  • Apple. Settimane a rincorrere voci, giorni ad attendere che qualcuno, probabilmente dalla Cina, facesse trapelare qualche nuova foto che mettesse in evidenza un particolare. Alla fine, il 9 settembre, sono arrivati l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus, due modelli in controtendenza con il passato. Messa da parte la “versione economica” (l'iPhone 5c), i due nuovi melafonini si rivolgono a un'utenza alla ricerca delle massime prestazioni sotto ogni punto di vista. Con caratteristiche di primissima fascia, l'iPhone 6 e l'iPhone 6 plus si candidano a essere uno dei regali di Natale 2014 più ambiti in assoluto.

 

iPhone 6

 

  • Samsung. L'anno si è aperto con il nuovo Galaxy S5, è proseguito con il Galaxy Note 4, con il Galaxy Alpha, fino ad arrivare agli ultimi nati Galaxy A3 e Galaxy A5. Il 2014 è stato, dunque, un anno piuttosto intenso per Samsung e i suoi reparti di ricerca e sviluppo: la casa sudcoreana ha completamente rinnovato la propria linea di smartphone.

 

Samsung Galaxy alpha

 

  • LG. Lanciato poco prima dell'estate, lo LG G3 resta uno degli smartphone più ambiti sul mercato. Merito di un design accattivante, rifiniture curate sin nei minimi dettagli (molto apprezzato il dorso curvo e il grip offerto dai materiali utlizzati per realizzare la scocca) e caratteristiche tecniche degne di nota (SoC Snapdragon 801 da 2.5GHz, 2GB di RAM, 16 GB di memoria, una batteria removibile da 3.000mAh, sistema di ricarica wireless e una fotocamera principale da 13 megapixel). A queste si aggiunge un prezzo (inferiore ai 400 euro) molto competitivo rispetto ai diretti concorrenti

  • Nexus. Passata la “sfuriata iPhone”, Google ha tolto i veli dai nuovi dispositivi della linea Nexus. Il Nexus 6 (e il suo “fratello maggiore, il tablet Nexus 9) sono arrivati sugli scaffali solo a fine ottobre, ma sono stati capaci di attirare le attenzioni di moltissimi appassionati del settore. Nonostante il listino prezzi sia stato ritoccato (sensibilmente) verso l'alto rispetto al passato, i dispositivi Nexus potrebbero essere uno dei regali di Natale 2014 più gettonati e apprezzati dagli amanti di smartphone.

 

Nexus 6

 

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail