Fastweb

LG v40 ThinQ, scheda tecnica, prezzo e uscita Italia

conduttore TG intelligenza artificiale Web & Digital #intelligenza artificiale #tv L'intelligenza artificiale ora conduce il TG L'agenzia di stampa statale cinese Xinhua lancia l' "AI Anchor" per leggere le notizie
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
LG v40 ThinQ, scheda tecnica, prezzo e uscita Italia FASTWEB S.p.A.
LG V40 ThinQ
Smartphone & Gadget
LG torna sul mercato degli smartphone top di gamma con un dispositivo caratterizzato da ben 5 fotocamere (di cui tre posteriori) e algoritmi di intelligenza artificiale per migliorare gli scatti

Fino a due, tre anni fa solo pensare a uno smartphone con più di un sensore fotografico nella parte posteriore era quanto meno fantascientifico. Ora, in attesa che Samsung lanci il Galaxy S10 con ben quattro fotocamere posteriori, LG si allinea a Huawei e lancia sul mercato il suo primo smartphone dotato di tre fotocamere posteriori. Che diventano cinque, se si prendono in considerazione anche le due fotocamere frontali. Insomma, lo LG V40 ThinQ si presenta sul mercato come il primo smartphone di fascia alta con ben 5 sensori fotografici e moltissime altre caratteristiche degne di nota.

Scorrendo la scheda tecnica dello LG V40 ThinQ, infatti, si scopre di avere a che fare con un dispositivo "solido" e performante, perfettamente in linea con gli altri smartphone top di gamma lanciati in questa seconda metà del 2018.

 

 

Scheda tecnica LG V40 ThinQ

  • Dimensioni e peso. 158,8x75,7x7,6 mm per 169 grammi
  • Display. Pannello OLED 6,4 pollici con formato 19.5:9 e risoluzione QHD+ FullVision (3120 x 1440 / 538ppi)
  • SoC. Snapdragon 845
  • GPU. Adreno 630
  • RAM. 6 gigabyte
  • Memoria. 64 gigabyte o 128 gigabyte espandibile con scheda microSD (fino a 2 terabyte)
  • Batteria. 3300 mAh
  • Fotocamera posteriore. Sensore principale da 12 megapixel con apertura f/1.5; sensore telezoom da 12 megapixel apertura f/2.4; sensore ultragrandangolare (campo di visione da 107°) da 16 megapixel apertura f/1.9
  • Fotocamera anteriore. Sensore principale da 8 megapixel apertura f/1.9 e sensore secondario grandangolare da 5 megapixel f/2.2
  • Connettività. Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 5.0 BLE / NFC / USB Type-C 2.0
  • Sensori. Impronte digitali (posizionato sul retro), accelerometro, giroscopio, di prossimità, bussola, barometro, spettro dei colori

Caratteristiche LG V40 ThinQ

All'interno della scocca ricoperta in vetro Gorilla Glass 5 (necessario per la ricarica wireless) trova spazio il SoC Snapdragon 845 accompagnato dall'acceleratore grafico Adreno 630 e doppia configurazione di memoria (6 gigabyte di RAM con 64 o 128 gigabyte di RAM). A "coprire" il tutto, un pannello OLED molto luminoso, caratterizzato da ampi angoli di visuale e neri profondissimi. Il display da 6,4 pollici ha risoluzione QHD+, con rapporto di formato 19,5:9 e densità di pixel di 538 ppi. Certificato IP68 (resistente a cadute e polvere e impermeabile fino a 2 metri di profondità), lo LG V40 ThinQ ha una batteria da 3.300 mAh che, in teoria, è più che sufficiente per arrivare a fine giornata anche se utilizzato in maniera particolarmente stressante. A far storcere un po' il naso è la scelta del software: anziché includere nativamente Android 9 Pie, LG decide di montare Android 8.1, rimandando al futuro l'aggiornamento all'ultima versione del sistema operativo del robottino verde.

 

LG V40 ThinQ nelle quattro colorazioni in cui è disponibile

 

Sul fronte del design, lo LG V40 ThinQ non presenta novità di rilievo. I designer sudcoreani hanno preferito on distaccarsi troppo dalle "mode" del momento, presentando un dispositivo con cornici sottilissime e l'ormai immancabile notch, la tacca superiore nella quale sono racchiuse le due fotocamere frontali, i vari sensori di prossimità e l'altoparlante del dispositivo.

Comparto fotografico LG V40 ThinQ

Ovviamente, le cinque fotocamere – ricordiamo, tripla posteriore e doppia anteriore – è l'elemento della scheda tecnica che maggiormente cattura l'attenzione sia degli addetti ai lavori, sia degli appassionati del settore. A incuriosire, al di là della qualità dei sensori scelti da LG, sono le modalità di funzionamento dell'intero comparto fotografico. Le due fotocamere anteriori, oltre a permettere di realizzare i "soliti" selfie con effetto bokeh, sono necessarie per il riconoscimento facciale; mentre le tre fotocamere posteriori consentono di realizzare foto panoramiche o macro perfette senza battere ciglio.

 

LG V40 ThinQ

 

A questo si aggiungono modalità fotografiche – coadiuvate da algoritmi di intelligenza artificiale sviluppati appositamente – che migliorano l'esperienza d'uso dello LG V40 ThinQ. Ad esempio, l'utente potrà decidere di visualizzare a schermo quelli che potrebbero essere i risultati ottenuti scattando con uno o l'altro sensore. Addirittura, il telefonino è in grado di scattare contemporaneamente con tutti e tre i sensori, lasciando scegliere poi all'utente il preferito. Altra modalità di scatto interessante è la cosiddetta modalità Cine-shot, che permette di realizzare i cosiddetti Cinemagraph, foto apparentemente "normali" ma contenenti degli elementi in movimento. A questo si aggiungono altre modalità e funzionalità fotografiche come 3D Light Effect, Makeup Pro, Custom Backdrop, My Avatar e AR Emoji.

Prezzo e uscita Italia LG V40 ThinQ

Al momento della presentazione, non è ancora dato sapere se lo LG V40 ThinQ sarà disponibile in Italia sin dal giorno del lancio ufficiale. È probabile che, almeno in un primissimo momento, il dispositivo non uscirà nel nostro Paese, ma sarà lanciato su altri mercati europei e internazionali. Anche per questi motivi non sono stati resi noti i prezzi delle varie configurazioni hardware dello LG V40 ThinQ.

 

4 ottobre 2018

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #lg #intelligenza artificiale #smartphone

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.