Panasonic TS5

Le migliori fotocamere rugged

Non tutte le fotocamere sono degli oggetti delicati: i modelli rugged si esaltano nelle situazioni peggiori, riuscendo a dare il meglio di sé anche sott'acqua o al gelo. Ecco le migliori
Le migliori fotocamere rugged FASTWEB S.p.A.

Non solo computer e smartphone. Il mondo del rugged (termine inglese traducibile con “duro”, “rigido”, “forte”, in ambito tecnico indica un dispositivo capace di operare e resistere alle condizioni più impervie) trovano ampio spazio anche le macchine fotografiche. Il numero di produttori che immette sul mercato fotocamere rugged (impermeabili e capaci di resistere a urti e cadute) è in costante crescita, a tutto vantaggio degli utenti: trovare un modello performante e “compatibile” con le proprie finanze non è più complicato come lo era sino a non molto tempo fa.

Tra queste, ecco le migliori fotocamere rugged presenti sul mercato.

Panasonic TS5

 

Panasonic TS5

 

Sul mercato da oltre un anno, ha subito attratto l'attenzione di tutti gli utenti alla ricerca di una macchina fotografica resistente agli urti. Dotata di funzionalità molto avanzate per essere una compatta e specifiche tecniche di tutto rispetto (16 megapixel, possibilità di registrare video a 1080p di risoluzione, Wi-Fi, GPS, altimetro, bussola, barometro, zoom ottico 4,6X e display posteriore da 3 pollici), mostra i muscoli quando si tratta di essere “protettiva”. Impermeabile sino a 12 metri di profondità, resiste a urti da circa 2 metri di altezza e può lavorare anche a una temperatura di 10 gradi sotto zero

Nikon 1 AW1

 

Nikon1 AW1

 

La prima fotocamera mirrorless di Nikon esiste anche in versione rugged. La Nikon 1 AW1 è unica nel suo genere: unica fotocamera rugged con ottiche intercambiabili, resiste a cadute da 2 metri d'altezza, funziona anche a -10 gradi centigradi e può essere utilizzata per immersioni fino a 18 metri di profondità. Per il resto, stessa qualità fotografica della “sorella gemella”: sensore da 14 megapixel, ISO da 6.400 e riprese in alta definizione fino a 60 frame per second

Sony Cyber-Shot TX30

 

Sony Cyber-shot TX30

 

Anche se a una prima occhiata potrebbe sembrare di “debolina” di costituzione, la rugged camera di Sony non deve ingannare. D'altronde è noto che l'abito non fa il monaco. Il suo corpo in metallo protegge la Cyber-Shot TX30 da immersioni in acqua (volontarie o meno) fino a 12 metri e cadute da circa 1,5 metri. Resistente anche al freddo e immune dalla polvere, permette di realizzare scatti di alto livello: sensore da 18 megapixel, zoom ottico 5X, ottiche Carl Zeiss, registrazione vide 1080p, ISO massima da 12.800 e display touch sensitive da 3,3 pollici OLED

Nikon Coolpix AW110

 

 

Nikon Coolpix AW110

 

Diciotto, dieci, due. Non, non si tratta di un tris da giocare su qualche ruota del Lotto, ma i tre “numeri perfetti” della Coolpix AW 110, fotocamera rugged “commerciale” del famoso produttore giapponese. Si tratta, rispettivamente, dei metri di profondità raggiungibili dal dispositivo (18 metri sotto il livello dell'acqua), dalla temperatura minima di funzionamento (-10° C) e dei metri di altezza da cui può cadere senza riportare danni irreparabili (2 metri). A ciò aggiunge sensori GPS, altimetro, bussola e barometro, la possibilità di connettività Wi-Fi per connettere la macchina fotografica allo smartphone e controllarla a distanza. Anche il corredo prettamente fotografico non è da disprezzare: 16 megapixel, zoom ottico 5X, video a 1080p e display posteriore da 3 pollici

Olympus TG-3

 

Olympus TG-3

 

Ultima rugged camera arrivata in casa Olympus, la TG-3 offre caratteristiche degne di una reflex in un corpo da compatta. Resiste a immersioni fino a 18 metri, non soffre il freddo (fino a -10° C) né di vertigini (non subisce danni con cadute da 2 metri di altezza) e sopporta pesi fino a 100 chilogrammi. La connettività Wi-Fi permette di collegrla allo smartphone, i sensori GPS, altimetro e bussola, invece, permettono di georeferenziare gli scatti realizzati sott'acqua o in altura. Il sensore da 16 megapixel, lo zoom ottico da 4X e le riprese HD completano il quadro della situazione

Fuji XP200

 

Fuji XP200

 

Subacquea fino a 15 metri e capace di resistere a urti causati da cadute fino due metri di altezza, la Fuji XP200 è tra le fotocamere rugged più economiche disponibili sul mercato. L'impugnatura in plastica, oltre ad attutire ulteriormente le cadute, permette una presa forte ed ergonomica, mentre un menu delle funzioni chiaro e intuitivo rende la macchina fotografica di Fuji tra le più semplici da utilizzare. Il sensore da 12 megapixel e lo zoom ottico da 4x garantiscono scatti di buona fattura

Canon Powershot D30

 

Canon Powershot D30

 

In apnea non teme confronti. Resiste fino a 25 metri di profondità, sbaragliando le altre macchine fotografiche rugged compatte. La Canon Powershot D30 unisce a questa tenuta sott'acqua la capacità di resistere a urti derivanti da cadute da 2 metri ed è operativa anche a 10 gradi sottozero. Dà il meglio di sé nell'acqua grazie alla modalità di scatto personalizzata e la possibilità di bilanciare manualmente il bianco; completano il comparto foto il sensore da 12 megapixel, la registrazione in Full HD e lo zoom 5x

Ricoh WG-4 GPS

 

Ricoh WG-4 GPS

 

Sopporta carichi fino a 100 chilogrammi, si immerge fino a 14 metri di profondità e resiste a cadute da 10 metri di altezza. La Ricoh WG-4 GPS è tra le ultime arrivate della categoria e promette di dare filo da torcere a tutte le concorrenti. Sensore da 16 megapixel, zoom ottico 5x e modalità di ripresa 1080p sono i punti di forza del comparto fotografico; il sensore GPS (accompagnato da altimetro e bussola digitale) rappresentano, invece, la classica ciliegina sulla torta

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail