le app per gestire bilancio famiglia

Le migliori app per gestire le spese personali

Gestire il bilancio familiare in un periodo di crisi economica pu essere complicato: grazie ad alcune app possibile razionalizzare le spese personali e arrivare tranquillamente a fine mese
Le migliori app per gestire le spese personali FASTWEB S.p.A.

Non è necessario essere dei professionisti dell'alta finanza per gestire il bilancio di una famiglia: l'importante è che le uscite non superino le entrate e che si riesca sempre a mettere qualche soldo da parte per le spese improvvise. Soprattutto in un periodo complicato come quello che stiamo vivendo, dove la crisi finanziaria ancora fa sentire i suoi effetti e le famiglie hanno sempre delle difficoltà per arrivare a fine mese.

Fortunatamente grazie agli smartphone è possibile gestire il bilancio familiare in maniera intelligente, condividendo con tutta la famiglia le spese e le entrate e cercando di far quadrare i conti per poter vivere dignitosamente. Ogni componente della famiglia potrà aggiungere alla nota spese tutti gli acquisti effettuati durante il mese, in modo da avere sempre sotto controllo il bilancio familiare. Sono decine e decine le applicazioni che permettono la gestione delle spese: vediamo insieme quali sono le migliori.

Goodbudget: Budget & Finance

 

goodbudget

 

Goodbudget: Budget & Finance permette di tenere sempre sotto controllo le proprie spese familiari grazie a una user interface molto semplice ed esplicativa. Ogni utente può condividere la propria pagina personale con tutti i componenti della famiglia e stabilire un budget massimo di spesa. Tutti potranno aggiungere sia delle nuove entrare sia delle uscite inaspettate. Ogni volta che si farà un acquisto si potrà specificare la categoria del prodotto per analizzare a fine mese quale sia stata la spesa più grande. Grazie ad alcuni grafici a torta, ogni utente potrà capire come è stato gestito il bilancio familiare da inizio a fine mese. Goodbudget: Budget & Finance permette di esportare i dati in formato CSV e di importarli in un foglio di calcolo per un'analisi più approfondita al computer. L'applicazione è gratuita e disponibile per Google Play Store e App Store.

iSpesa

 

ispesa

 

Applicazione disponibile solamente sull'App Store, iSpesa permette di gestire il bilancio familiare in maniera oculata, come facevano le nostre nonne quaranta o cinquanta anni fa. L'utente potrà inserire le entrate mensili (rendite immobiliari, stipendio) e le uscite, assegnando a ogni spesa una categoria, in modo da avere un bilancio che a fine mese sia il più chiaro possibile. iSpesa offre la possibilità di visualizzare un report completo delle spese familiari, suddiviso per settimane, mesi e anni. Nel caso in cui si riscontra un'anomalia, si potrà utilizzare la funzione ricerca e scoprire per quale motivo nel febbraio del 2013 ci fu un passivo di oltre 2000 euro nel bilancio familiare. L'applicazione è gratuita.

Expense Manager

 

expense manager

 

Expense Manager è un'applicazione completa che permette all'utente di gestire la nota spese in maniera intelligente stando sempre attenti a non sforare il bilancio familiare. L'applicazione offre la possibilità di pianificare i pagamenti ricorrenti, in modo da non dimenticare le scadenze importanti (bollette, tasse statali, bollo auto). L'utente potrà creare degli account multipli in modo che ogni singolo componente della famiglia possa entrare e dare il proprio contributo al bilancio familiare. Per non perdere i propri dati personali è possibile effettuare il backup automatico direttamente su Google Drive o su Dropbox. Per una migliore gestione delle spese si potranno scattare delle foto agli scontrini che saranno inserite automaticamente nel bilancio della famiglia. Grazie al widget, sarà possibile avere la nota spese direttamente sulla home dello smartphone. L'applicazione è gratuita e disponibile sul Google Play Store.

Pennies

 

pennies

 

Applicazione molto semplice che punta su poche funzionalità molto ben sviluppate. L'utente può settare diversi budget a seconda della categoria di spesa (hobby, alimenti, auto, quotidiani) e controllare quanti soldi ha ancora a disposizione da poter spendere. Grazie ai diversi colori utilizzati, si riesce a capire immediatamente se il budget che si ha ancora a disposizione sarà sufficiente per arrivare a fine mese o se sarà necessario tagliare qualche spesa superflua. L'applicazione è disponibile solamente per gli utenti iOS.

Expensify

 

expensify

 

Con Expensify non saranno più necessarie carta e penna per tenere traccia delle spese familiari: basterà la fotocamera dello smartphone. Infatti, scattando un'immagine dello scontrino o della bolletta pagata, l'applicazione inserirà automaticamente la spesa sostenuta nel bilancio mensile. Expesify permette di creare dei report che semplificano l'analisi del bilancio familiare per avere una panoramica delle entrate e delle uscite. L'applicazione è molto utilizzata soprattutto dagli uomini d'affari per tenere conto delle spese sostenute durante le trasferte di lavoro e chiedere il rimborso alla propria azienda. Expensify è disponibile per gli utenti Android e iOS.

 

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail