app per fare video

Le migliori app per registrare video

Sull'App Store e sul Google Play Store sono disponibili diverse applicazioni che permettono di registrare e modificare i video girati con lo smartphone. Ecco le migliori
Le migliori app per registrare video FASTWEB S.p.A.

Gli smartphone non sono semplicemente dei telefoni intelligenti che permettono di accedere a funzionalità extra grazie alle applicazioni. Sono diventati oramai dei "coltellini multiuso" capaci di fare mille cose diverse e di salvarci nelle occasioni più disparate. Rispetto ai primi dispositivi usciti nel 2007, il comparto fotografico ha fatto dei passi da giganti, trasformando gli smartphone in piccole fotocamere portatili: la qualità delle immagini scattate è comparabile con quelle delle macchinette fotografiche punta e scatta, mentre i video possono essere registrati anche con una risoluzione 4K a 30 o 60 frame al secondo. In molti casi la qualità delle foto e dei filmati è molto elevata, tanto che registi e videomaker utilizzano lo smartphone per effettuare alcune riprese dei film o delle serie tv.

Grazie alle applicazioni presenti sul Google Play Store e sull'App Store è possibile modificare i video girati con lo smartphone direttamente sul dispositivo, senza dover trasferire il filmato al computer. Le app hanno raggiunto un livello talmente elevato che in molti casi si tratta della trasposizione nel mondo mobile di programmi utilizzati solitamente sul computer. Infatti, sono presenti sui market digitali le app di iMovie (solamente sull'App Store) e di Abobe Premiere Clip che danno la possibilità di creare video originali da pubblicare sui propri account social o da utilizzare per progetti di lavoro. Altre applicazioni di video capture molto utilizzate dagli utenti sono Pinnacle Studio Pro e FILMiC Pro che offrono degli strumenti molto professionali per registrare e modificare video direttamente dallo smartphone. Ecco le migliori app per fare video.

FILMiC Pro

 

filmic pro

 

Partiamo con un'applicazione dedicata ai videomaker professionisti. Se si è alla ricerca di un'app che non ha nulla da invidiare a programmi presenti sul computer e che offre degli strumenti per registrare video di alta qualità, FILMiC Pro è una delle migliori presenti sull'App Store. L'applicazione permette di girare video sia in modalità manuale sia automatica. Gli utenti esperti potranno intervenire direttamente sui parametri della registrazione video per creare filmati con effetti unici. Nel caso in cui si riesca a trovare la perfetta combinazione delle varie opzioni, si potrà salvare il preset all'interno del proprio account personale. FILMiC Pro non è un'applicazione adatta ai neofiti e prima di riuscire a carpire tutti i segreti è necessario sperimentare molto. L'applicazione è disponibile sull'App Store a un prezzo di 16,99 euro e sul Google Play Store a 12,99 euro.

Musemage

 

musemage

 

Dopo aver visto un'applicazione dedicata soprattutto ai videomaker professionisti, ecco un'app che può essere utilizzata da chiunque. Stiamo parlando di Musemage, un'app che permette sia di registrare video sia di modificarli in fase di post produzione. Mentre si sta girando un filmato l'utente potrà intervenire cambiando alcuni parametri o inserendo filtri ed effetti (ad esempio l'effetto bokeh e l'HDR). In fase di post produzione, invece, l'utente può tagliare alcuni frame e aggiungere un brano musicale in modo da rendere veramente unico il proprio video. La caratteristica migliore di Musemage, però, è il prezzo: l'applicazione, infatti, è gratuita. Musemage è disponibile solamente per gli utenti iOS.

Pro Movie Recorder

 

pro movie recorder

 

Adatta sia ai neofiti sia ai videomaker professionisti, Pro Movie Recorder permette di registrare filmati di alta qualità intervenendo su tutti gli aspetti che riguardano la risoluzione dei video. Entrando all'interno delle impostazioni, potremo decidere di creare video con una risoluzione 4K a 60 frame per secondo. Se, invece, siamo alle prime armi e non sappiamo quale è la differenza tra la risoluzione 4K e quella a 1080p si potrà registrare il video con le impostazioni automatiche e far decidere tutto all'applicazione. Pro Movie Recorder è disponibile gratuitamente sull'App Store.

Magisto

 

 

Per creare dei video da pubblicare sui canali social utilizzando le immagini e i filmati già presenti sullo smartphone, Magisto è sicuramente una delle app migliori disponibili sull'App Store e sul Google Play Store. Utilizzarla è veramente molto semplice: dopo aver effettuato i download dallo store online, basterà effettuare la registrazione e si potrà iniziare a utilizzare uno dei modelli presenti sull'applicazione. L'utente potrà decidere quali effetti e filtri utilizzare per rendere unico il proprio video. Magisto è un'app di video editing gratuita, ma per avere accesso ad alcune funzionalità premium è necessario pagare un abbonamento mensile. Nella versione gratuita non si potranno utilizzare più di 10 immagini per ogni video, creare dei filmati più lunghi di 15 minuti e salvarli in locale sulla memoria dello smartphone.

Adobe Premiere Clip

 

 

Alcuni programmi utilizzati dai videomaker professionisti sul computer sono approdati anche su smartphone e tablet. Adobe Premiere Clip è una delle applicazioni che ha fatto il grande passo dal mondo dei computer a quello dei dispositivi mobile. L'applicazione è disponibile gratuitamente per gli utenti iOS e Android, ma per utilizzare alcune funzionalità speciali è necessario pagare. Per utilizzare l'applicazione, inoltre, dovremo effettuare la registrazione al servizio Creative Cloud. Completati questi passaggi, si potrà iniziare a utilizzare l'applicazione per modificare i video. Potremo sia decidere di far creare il video in automatico all'applicazione sia di andare a modificare frame per frame applicando effetti, filtri e brani musicali. Se scegliamo di far fare tutto ad Adobe Premiere Clip, l'applicazione inserirà la musica di sottofondo e gli effetti a proprio piacimento. Alla fine si potrà salvare il filmato in locale sul proprio smartphone o nello spazio cloud offerto dall'applicazione (2GB nella versione gratuita).

iMovie

 

imovie

 

iMovie non ha bisogno di molte presentazioni: si tratta di un programma di editing video disponibile sul Mac e di cui Apple ha deciso di realizzare una versione anche per iPhone e iPad. L'applicazione mette a disposizione tantissimi strumenti per modificare video e realizzare dei filmati che possono essere pubblicati immediatamente sui profili social. Avremo due diverse possibilità: utilizzare dei modelli già preimpostati (Trailer) o andare a modificare liberamente il nostro video. La scelta dipende molto dalle nostre capacità e dalla nostra esperienza. Nella modalità "libera" si potrà cambiare la velocità del video, aggiungere un brano musicale o delle scritte in sovraimpressione e modificare il volume.

Pinnacle Studio Pro

 

pinnacle studio pro

 

Una delle migliori app per fare video è sicuramente Pinnacle Studio Pro. Si tratta di un'applicazione molto completa che permette di utilizzare tantissimi strumenti diversi per modificare i video girati con la fotocamera dello smartphone. L'applicazione è disponibile sull'App Store a un prezzo di 13,99 euro.

Filmmaker Pro

 

filmmaker pro

 

Filmmaker Pro è un'altra applicazione che permette l'editing dei video utilizzando degli strumenti veramente unici. L'esperienza utente è molto simile a quella che si ha quando si usa un programma per computer: si potrà decidere di inserire animazioni particolari, scritte in sovraimpressione, musica in sottofondo e voci fuoricampo. L'applicazione è gratuita e disponibile sull'App Store.

 

16 ottobre 2017

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail