app per accordare

Le migliori app per accordare gli strumenti

Suonare uno strumento scordato è un grande no, sia per i musicisti professionisti che per i principianti. Basta però un'app per ritrovare la corretta tonalità: ecco le migliori
Le migliori app per accordare gli strumenti FASTWEB S.p.A.

Chiunque, musicista esperto o alle prime armi, si trova prima o poi ad affrontare una spinosa questione: l’intonazione del proprio strumento. C’è chi riesce a farlo ad orecchio e chi, per una maggiore precisione o per accorciare i tempi, preferisce affidarsi all’aiuto di uno dei tanti dispositivi in commercio.

Tra questi spiccano le app per accordare: è sufficiente avviarle sul device (principalmente smartphone e tablet) per trovare la giusta tonalità e lanciarsi in performance di successo. Molto più pratici degli accordatori fisici, quelli virtuali consentono di raggiungere il medesimo obiettivo a un prezzo decisamente più piccolo; precise al cent grazie al feedback visivo e dalle possibilità di provare l’effetto di diversi tipi di accordatura, si adattano a soddisfare ogni esigenza. Quali sono le più amate negli store digitali per accordare strumenti di molteplici tipologie? Scopriamolo insieme nella nostra lista.

Guitar Tuna

app per accordareÈ gratuita e regala le sue caratteristiche a chitarre e bassi, aggiungendo poi banjo, ukulele, balalaika, violino, violoncello e tantissimi altri. Stiamo parlando di Guitar Tuna di Yousician: facile e immediata, riconosce lo strumento ascoltandolo dal microfono del dispositivo Android o iOS con un sofisticato algoritmo e propone le impostazioni più adatte (tra accordi principali e ulteriori variazioni sul tema più sfiziose).

Guitar Tuna è considerata tra le migliori del panorama, sia dal punto di vista della ricchezza di funzionalità che di praticità d’uso.

Si tratta di una delle applicazioni più complete, visto che aggiunge un metronomo, una libreria di accordi e ben sei giochi per migliorare le capacità in fatto di accordatura. Poi, la cancellazione del rumore di fondo consente di percepire accuratamente i suoni e offrire un’accuratezza sonora di alto livello.

iStrobosoft

app per accordareCopiando precisamente il principio degli accordatori stroboscopici, tra i primi a essere realizzati nella storia, iStrobosoft replica esattamente tale funzionamento per un'intonazione di precisione. L’applicazione, più piccola e portatile del suo corrispettivo fisico, è acquistabile sia per iPhone/iPad che Android rispettivamente al prezzo di 9,99 euro e 5,49 euro una tantum.

Punto di forza di iStrobosoft è il filtro per i rumori che isola in maniera efficace i suoni, eliminando tutte le intrusioni esterne che potrebbero interferire.

Utilizzando il microfono del telefonino o uno esterno connesso allo stesso, iStrobosoft ascolta la chitarra, il basso e altri strumenti a corda consentendo un'emissione sonora precisa, anche in caso di utilizzo del capotasto mobile. Tenendo d’occhio il sistema visivo a colori sull'app, si procede in ciascuna occasione in modo accurato e preciso pure nei primi tentativi di tale rigoroso procedimento.

Pro Guitar Tuner

app per accordareGli appassionati delle accordature fuori dagli schemi possono scoprire in Pro Guitar Tuner un valido aiutante per mantenere in perfetto stato le corde del proprio strumento. Con l’applicazione, scaricabile sia per Os Android che iOS, si ha l’opportunità di sfruttare gli stili musicali più tradizionali o sperimentare con varianti più ricercate tra le 106 disponibili nella sua ricca libreria.

I più esperti potranno memorizzare le proprie creazioni in fatto di accordature per riutilizzarle in futuro; niente va perso con Pro Guitar Tuner.

Il funzionamento è piuttosto semplice e intuitivo: scelta l’opzione più gradita, l’app mostra la nota per ciascuna corda; sullo schermo, si tappa con il dito su di esse per ascoltarle e regolare i piroli di conseguenza. Oltre alla versione gratuita, con pubblicità a schermo, è acquistabile con una transazione una tantum a 9,99 euro oppure con abbonamento mensile, al prezzo di 0,99 euro al mese.

Boss

app per accordareTra i primari produttori di accessori musicali, come i pedali tra i più utilizzati dai professionisti, Boss ha realizzato un accordatore virtuale estremamente versatile e funzionale. Completamente gratuita sia per i device della Mela morsicata che del robot di Mountain View, permette la ripetizione automatica della nota selezionata senza dover tappare ripetutamente sullo schermo per ascoltarla mentre si agisce sulla chiave.

È sufficiente attivare l’opzione dedicata per potersi concentrare sullo strumento, evitando così di spostare continuamente le mani per toccare il display.

Replicando lo stile e l'interfaccia del pedale fisico TU-3/TU-3W, accordatore cromatico particolarmente conosciuto e sfruttato dai musicisti di qualsiasi livello, questo software utilizza il microfono per mettere a punto il suono di chitarra e basso ma non solo, partendo da La#0 fino ad arrivare a Sol8. Tra gli strumenti contemplati dal produttore, infatti, compaiono pure violino e violoncello, ottoni e molti altri.

Fender

app per accordareÈ adatta per chitarra, basso e ukulele: si tratta dell’accordatore di Fender, marchio storico della produzione di strumenti, ha a disposizione ben 26 accordature alternative realizzate dal musicista da salvare sul cloud tramite registrazione di un account gratuito. Totalmente gratis per Apple e Android, ha una opzione a pagamento “Pro” che offre maggiore flessibilità ai suonatori che amano provare nuovi suoni.

Attingere alle proposte delle accordature che esulano dalle più comuni, come quelle di Fender, aiuta a trovare nuovi stili e suoni sperimentali.

Sfruttando un diagramma per ognuna delle corde dello strumento in uso, individua la nota ascoltandola e suggerendo la soluzione per trovare l’intonazione perfetta. Inoltre, inclusa nella versione a sottoscrizione, è presente un utile kit di batteria con 65 ritmi suddivisi in 6 generi che spaziano dal Rock al Metal passando per Jazz e Funk, per esercitarsi ed affinare le doti artistiche.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail