Fastweb

Quali lampadine smart comprare

Meshtalk Oppo Smartphone & Gadget #oppo #chat MeshTalk, i telefoni Oppo comunicano tra loro senza Bluetooth e Wi-Fi MeshTalk di Oppo consente ai telefoni di scambiare dati tra loro ad una distanza massima di 3 Km senza Bluetooth, WiFi o servizi di rete
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Quali lampadine smart comprare FASTWEB S.p.A.
Philips Hue
Smartphone & Gadget
Per ridurre i consumi e gestire l'illuminazione di casa da remoto le lampadine smart stanno diventando sempre più di tendenza. Ecco le migliori che potremo acquistare per la nostra smart-home

Il mercato delle lampadine intelligenti è in costante crescita e i motivi sono diversi. Si va dal risparmio energetico garantito dai led, alla gestione da remoto con smartphone, passando per la possibilità di cambiare colore della luce come si preferisce e adattarlo al proprio umore o alla tipologia di serata che ci attende (una luce soffusa per una serata di relax, oppure una luce decisa nel caso di cena con amici). Sincronizzabili con lo smartphone via Bluetooth o Wi-Fi, sono estremamente semplici da utilizzare e sono uno dei dispositivi più diffusi all'interno della casa domotica.

Al giorno d'oggi è possibile trovare centinaia di diversi modelli di lampadine intelligenti tanto online quanto nei negozi di elettronica o di arredi. Scegliere quelle giuste per la nostra abitazione, sia per l'interno che per l'esterno, potrebbe non essere un'operazione così semplice. Di solito con uno smartphone è possibile regolare luminosità, tempo di accensione e di spegnimento e anche il colore della luce. Ma alcune lampadine smart hanno anche diverse funzioni aggiuntive. Ecco allora una lista delle migliori lampadine intelligenti che possiamo comprare per la nostra casa per iniziare a risparmiare e per trasformare la nostra abitazione in una smart-home.

Philips Hue

 

 

Philips Hue è uno dei sistemi di illuminazione smart per gli interni più diffuso in ambito smart-home nonostante un prezzo non proprio abbordabilissimo. Cosa possiamo fare con queste lampadine intelligenti di Philips? Moltissime cose, dalla semplice gestione della luminosità e dello spegnimento automatico in base alla luce solare alla regolazione di colori personalizzati. Se vogliamo trasformare il nostro salotto in una stanza di un locale alla moda per dare una festa in casa con queste lampadine Philips ci basterà selezionare un colore dal nostro smartphone. Le Philips Hue sono anche sincronizzabili con la televisione smart e si adattano a quello che stiamo guardando (sport, film, notiziari e così via) cambiando intensità e colore in automatico. Infine, sono gestibili attraverso Google Assistant, Apple HomeKit e con IFTTT oltre che con la classica applicazione per smartphone.

Se volessimo spendere meno esistono anche le Hue White, ossia le luci led solo bianche che costano 80 euro per un kit da quattro lampadine. Cosa cambia rispetto alle altre? Non avremo i giochi di colori ma ci sono tutte le altre funzioni. E se cerchiamo delle lampadine smart da esterni ecco le Hue Outdoor Lights, delle luci intelligenti pensate per il giardino che adattano la luce alle ore della giornata e alle condizioni climatiche.

Lumen

 

 

Sfruttando la tecnologia Bluetooth 4.0, Lumen permette di creare un network di lampadine intelligenti senza la necessità di dover acquistare anche un hub centrale di gestione e controllo. Grazie all'applicazione sviluppata ad hoc, l'utente può controllare ogni singolo aspetto della lampadina: può scegliere un colore a proprio piacimento oppure affidarsi ai settaggi pre-impostati dal produttore, regolarne la luminosità e decidere quando e come far accendere le lampadine intelligenti. Ad esempio, è possibile far accendere e spegnere le luci ogni qual volta che si entra o si esce dalla stanza: sarà il segnale Bluetooth, in questo caso, a fare da "interruttore" virtuale.

Belkin WeMo LED lightning

 

Belkin WeMo LED lightning

 

Appartenente alla famiglia WeMo (il sistema Belkin per portare l'Internet delle cose in casa a prezzi tutto sommato convenienti), le lampadine intelligenti di Belkin sono tra le più apprezzate dagli utenti di tutto il mondo. Grazie all'hub di controllo centrale (utilizzabile anche dagli altri dispositivi della famiglia WeMo), l'utente potrà controllare sino a 50 lampadine contemporaneamente. Grazie all'applicazione sviluppata ad hoc, l'utente potrà accendere e spegnere le lampadine intelligenti Belkin a distanza, regolarne colore e intensità e, tra le tante altre funzioni, scegliere la modalità che accompagna al sonno o al risveglio.

Lifx Z LED

Se non stiamo cercando delle lampadine "eccessivamente" smart e vogliamo abbellire la nostra televisione o il nostro salone o la camera da letto con delle luci intelligenti gestibili tramite applicazione, Lifx Z LED è una delle migliori alternative. Di cosa si tratta? Semplice, di una striscia luminosa che potremo controllare dallo smartphone. Potremo dare atmosfera a una stanza oppure usare diversi colori all'unisono per mettere in risalto un mobile o la nostra TV. È compatibile con Google Assistant e con Siri di Apple e costa circa 90 euro sui principali e-commerce.

Lifx Mini

 

 

Oltre alle strisce luminose, Lifx realizza anche delle lampadine smart colorate tutto sommato economiche. Molto simili alle Philips Hue, le Lifx Mini possono essere gestite da smartphone e tramite applicazione, senza la necessita di un hub che invece serve con i sistemi di illuminazione Philips. Oltre a regolare i colori, potremo scegliere intensità, orari di spegnimento e accensione e la luminosità. Anche queste lampadine smart sono compatibili con Apple HomeKit e con Google Assistant. Se volessimo spendere un po' di meno esistono anche le Lifx White, ossia senza i colori, che costano anche meno di 30 euro per lampadina.

Zigbee Sylvania Smart Plus

 

Zigbee

 

Se quello che cerchiamo per la nostra abitazione non sono altro che delle semplici lampadine da gestire con lo smartphone allora la linea Sylvania Smart Plus fanno al caso nostro. Sono delle semplici luci LED smart che costano circa 10 euro. Non hanno moltissime funzioni e non hanno colori, ma potremo gestire da remoto l'intensità, gli orari di accensione e altre piccole impostazioni utili al risparmio di energia. Per funzionare hanno bisogno di un hub che si collega al nostro router di casa. C'è anche una versione PLUS che può essere gestita con comandi vocali dai dispositivi iOS.

Cree Connected LED

 

Cree

 

Le lampadine smart Cree sembrano delle normali luci LED low-cost, e in effetti costano circa 15 euro, ma in realtà sono delle lampadine intelligenti gestibili da remoto con un hub per regolare luminosità e consumi in base alle ore della giornata.

 

16 settembre 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #lampadina intelligente #smart bulb #wi-fi #bluetooth

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.