termostato smart

I dispositivi tecnologici per l'inverno

Dal termostato smart ai guanti termici: la tecnologia ti permette stare al caldo dentro e fuori casa. Ecco i migliori dispositivi del momento
I dispositivi tecnologici per l'inverno FASTWEB S.p.A.

La stagione più fredda dell'anno è ormai alle porte. Tu hai già preparato gli indumenti più pesanti, fatto un po' di shopping e collaudato l'impianto di riscaldamento. Sei sulla buona strada per evitare disagi e raffreddori, ma potresti fare di meglio. Esistono diverse soluzioni tecnologiche che ti permettono di riscaldare l'ambiente in cui vivi ed evitare temperature artiche dentro o fuori casa.

D'altronde, da sempre la tecnologia cerca di risolvere i problemi degli uomini: perché patire il freddo se esistono tanti gadget che possono facilitarti la vita? Tra le diverse invenzioni spiccano i guanti termici da collegare allo smartphone, oppure il termostato smart. I produttori proprio in questo periodo lanciano sul mercato numerosi prodotti innovativi. C'è sempre una soluzione a tutto, soprattutto per combattere il freddo. I gadget possono essere usati sia fuori casa, sia dentro per un sano comfort casalingo. Ecco i migliori dispositivi del momento.

Gadget tecnologici per stare al caldo in casa: dalla stufetta Dyson al termostato smart

Naturalmente il miglior modo per riscaldare la propria abitazione è affidarsi ad un impianto efficiente e funzionale. Basta impostare la temperatura adeguata e il gioco è fatto. Quella più indicata per l'ambiente domestico è di 20°C. Esistono diversi apparecchi che permettono di ricreare l'ambiente ideale nella tua casa.

Tra le soluzioni più innovative spicca il Dyson Pur Hot+Cool Link. Si tratta di un dispositivo tecnologico multifunzione: rinfresca, riscalda e purifica l'aria. L'appellativo Pure si riferisce proprio alla capacità di purificare gli ambienti, eliminando impurità e tossine; mentre Link è legato alla tecnologia esclusiva. Infatti, questo dispositivo può essere controllato tramite l'applicazione per smartphone. È un prodotto intelligente che permette di automatizzare il funzionamento in base a una serie di sensori che dialogano con le informazioni trovate in rete. Questo prodotto è particolarmente indicato anche per chi soffre di allergie e desidera un dispositivo capace di eliminare le tossine e allo stesso tempo ricreare un'ambiente confortevole.

termostato smart

Se, invece, hai in casa un impianto di riscaldamento puoi affidarti ad un termostato smart, che può essere controllato tramite un'app oppure addirittura usando un assistente virtuale come Google Home o Amazon Echo. Sfruttando la connessione, sarà possibile accendere il termostato, non solo tramite il display della centralina, ma anche grazie ad un comando vocale o l'applicazione collegata. Questa soluzione ha diversi vantaggi. Per esempio, il termostato intelligente può stabilire autonomamente la temperatura ideale per la casa tenendo conto di diversi fattori, dal numero di inquilini, ai metri cubi dell'abitazione, fino alla temperatura esterna. Questo permette di avere sempre la giusta quantità di calore in ogni stanza. Oltre a questo, il pregio è che può essere acceso anche quando si è fuori casa, in modo che la temperatura sia perfetta al rientro. Da questo ne deriva un importante risparmio energetico ed economico.

Oltre a queste soluzioni per tenere calda la casa, esistono diversi gadget tecnologici come il plaid Dreamland, che si riscalda in dieci minuti tramite USB e Bluetooh. Può essere un'ottima soluzione per rilassarsi sul divano o sul letto.

Stare al caldo fuori casa: guanti termici e altre tecnologie

guanti smart

Rimanere al caldo quando si sta in casa è piuttosto semplice, ma quali sono le soluzioni per evitare il congelamento mentre si va al lavoro, si fa una passeggiata al parco o qualsiasi altra attività all'aperto? Niente paura: anche in questo caso la tecnologia viene in aiuto. Pensiamo per esempio alle mani che si raffreddano un attimo dopo aver messo piede fuori casa. Per tenerle al caldo è possibile affidarsi ai guanti termici, che hanno un funzionamento molto simile al plaid già citato. All'interno è presente una batteria che può essere ricaricata tramite apposita presa USB. Inoltre, i modelli più tecnologici hanno diverse ore di autonomia e permettono di tenere le mani al caldo per molto tempo. Inoltre, è possibile anche reperire dei guanti smart che, grazie al Bluetooth, funzionano anche da auricolari. Questo permette di rispondere al telefono senza togliere i guanti.

Il settore dell'abbigliamento si è davvero sbizzarrito per proporre indumenti tecnologici capaci di tenere al caldo: esistono sciarpe, giubbotti, cappelli e addirittura scarpe intelligenti capaci di riscaldarsi grazie ad una batteria interna.

 

10 gennaio 2020

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail