%MAINIMGALT%

Kindle Voyage, le caratteristiche

Più leggero e dotato di display con 300dpi, offre all'utente molte nuove funzionalità
Kindle Voyage, le caratteristiche FASTWEB S.p.A.

Una risoluzione maggiore. Una nuova tecnologia di retroilluminazione. Un sistema per voltare pagina totalmente modificato. Un nuovo font per una lettura più chiara in qualunque situazione. Queste alcune delle novità e delle migliorie apportate da Amazon al Kindle, probabilmente il prodotto di maggior successo dell'azienda creata da Jeff Bezos.

Già dall'ottobre 2014 il gigante dell'ecommerce aveva lanciato negli Stati Uniti una versione rinnovata del Kindle Paperwhite e un modello nuovo, che si propone di ristabilire i canoni di eccellenza nel settore dei lettori di ebook. Si chiama Kindle Voyage e dal giugno 2015 è acquistabile anche in Italia.

 

Kindle Voyage

 

Kindle Voyage, le caratteristiche

Le caratteristiche principali del nuovo ereader Amazon sono, in parte, quelle gà elencate nella parte iniziale dell'articolo. L'azienda che fa capo a Bezos, infatti, ha lavorato ? sodo ? sull'esperienza di lettura degli utenti, tentando di migliorarla ulteriormente rispetto agli standard attuali. I risultati sono immediatamente visibili.

 

Kindle Voyage

 

  • Display e visualizzazione. Il Kindle Voyage è equipaggiato con un nuovo display a inchiostro elettronico da 6 pollici e risoluzione da 300dpi, poco meno del doppio rispetto al vecchio modello del Kindle Paperwhite. Ciò permetterà di visualizzare testi più scuri e nitidi: l'obiettivo è regalare agli utenti un'esperienza visiva il più possibile simile a quella dei libri cartacei. Il vetro con microincisioni ? invisibili alla vista ? è stato adottato per gli stessi motivi: nei piani di Amazon dovrebbe eliminare i riflessi dovuti all'esposizione diretta alla luce e offrire una sensazione tattile simile alla carta stampata. Non si tratta delle uniche novità riguardanti la visualizzazione delle pagine: un nuovo sistema di retroilluminazione, accompagnato da un sensore di luminosità, dovrebbe rendere più gradevole la lettura anche al buio. L'adozione di un nuovo font creato ad hoc dai tecnici Amazon, il Bookerly, dovrebbe migliorare la lettura dei testi in qualunque condizione di visibilità

 

Il nuovo font Bookerly

 

  • Design e dimensioni. Pur non portando grosse novità, il Kindle Voyage riesce a distinguersi dai suoi predecessori (sia dal Kindle classico, sia dal Paperwhite) anche in fatto di design. Il nuovo lettore di ebook Amazon, infatti, è il più compatto, sottile e leggero della famiglia: lo schermo da 6 pollici è racchiuso in una cornice di 162x115 millimetri, con uno spessore di poco superiore ai sette millimetri. Anche il peso è estremamente contenuto, rispetto al passato: 180 grammi per la versione solo Wi-Fi, 188 se si aggiunge anche il modulo 3G. Sia il design che le dimensioni lo fanno somigliare più ai Kindle Fire (i tablet Amazon) che ai suoi predecessori

 

Kindle Voyage

 

  • VoltaPagina. Tra le varie funzionalità introdotte da Amazon troviamo anche il VoltaPagina che, come lascia ampiamente intuire il nome, è legata alle modalità di selezione della pagina da leggere. Questa nuova tecnologia permetterà di cambiare pagina senza necessità di staccare le dita dalla dall'ebook reader: nei lati lunghi della cornice, infatti, sono presenti dei sensori di pressione che valutano eventuali cambiamenti nell'intensità con cui si tocca il dispositivo. Con una pressione più pronunciata (sarà l'utente a poter scegliere se aumentare o diminuire la sensibilità del sensore) l'utente potrà scorrere in avanti o indietro il libro, così da raggiungere il punto desiderato. Il Kindle Voyage risponderà con una piccola vibrazione, così da restituire un feedback tattile al lettore

 

Kindle Voyage

 

  • Interfaccia. Poche le novità ? quasi nulle, ad onor del vero ? per quanto riguarda l'interfaccia del Kindle Voyage. Molto simile a quella del Paperwhite, è ottimizzata per offrire al lettore la miglior esperienza di utilizzo possibile: scelto il libro, si accederà al testo senza dover attendere molto e senza altri elementi a interferire. Premendo sulla parte alta o basse del display touchscreen sarà possibile accedere ai controlli e ai menu del Kindle Voyage

 

Kindle Voyage

 

  • Batteria. Nonostante l'iniezione di pixel e funzionalità, la batteria del Kindle Voyage si comporta tutto sommato bene. In condizioni di normale utilizzo, una singola carica può durare anche più di una settimana: certo, non ai livelli dei Kindle originali, ma la retroilluminazione, lo schermo touch e i vari sensori disseminati lungo la scocca (di pressione e di luminosità, tanto per dirne due) incrementano il consumo energetico del dispositivo

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail