Fastweb

iPhone SE, recensioni, scheda tecnica, disponibilità

storia di itunes Web & Digital #apple #itunes La storia di iTunes Lanciato nel 2001 lettore musicale, iTunes si è trasformato negli anni fino a diventare un'applicazione omnicomprensiva. Nel 2019 Apple ne ha decretato la fine: ecco la storia
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
iPhone SE, recensioni, scheda tecnica, disponibilità FASTWEB S.p.A.
iPhone SE
Smartphone & Gadget
Apple torna sul mercato degli smartphone di piccole dimensioni con un dispositivo tecnologicamente all'avanguardia e fa centro

Apple ci riprova. Dopo il tentativo non perfettamente riuscito con l'iPhone 5C (bocciato da critica e pubblico), la casa di Cupertino torna sul mercato con un nuovo smartphone low cost dedicato a chi non sa rinunciare ai prodotti della mela morsicata ma, allo stesso tempo, non vuole spendere cifre troppo elevate per acquistare l'iPhone 6s o l'iPhone 6S Plus.

 

iPhone SE nelle tre colorazioni in cui è disponibile

 

Non che l'azienda diretta da Tim Cook si sia sforzata più di tanto. Lo smartphone economico Apple è un "frullato" di iPhone 6S e iPhone 5S. L'iPhone SE eredita dal primo gran parte delle componenti internet (dal SoC alla memoria RAM, dai sensori per la connettività a quelli di movimento), mentre dal secondo prende factory form e dimensioni. Novità arrivano, invece, per il controller energetico della batteria (così da garantire un'autonomia estesa) e la memoria di archiviazione (un modulo Toshiba da 16 gigabyte che dovrebbe essere di nuova fattura).

iPhone SE, specifiche tecniche

Leggero e compatto (113 grammi distribuiti in un corpo lungo 124 millimetri, largo 59 millimetri e spesso appena 7,6 millimetri), l'iPhone SE ha uno schermo da 4 pollici Retina Display con risoluzione 1136x640 pixel (densità da 326 ppi). All'interno della scocca di alluminio trova spazio un SoC A9 a 64 bit (lo stesso di iPhone 6S, per l'appunto) affiancato dal coprocessore di movimento M9 e 2 gigabyte di RAM. Lo spazio di archiviazione, invece, è di 16 gigabyte e 64 gigabyte, a seconda del modello scelto (vale la pena ricordare che non ci sono slot per scheda microSD).

 

iPhone SE

 

La fotocamera posteriore da 12 megapixel consente di girare filmati in 4K a 30 fps (se si abbassa la risoluzione a 1920x1080 si può alzare la frequenza a 60 fps), mentre la fotocamera frontale FaceTime da 1,2 megapixel è l'ideale per selfie e videochiamate. L'iPhone SE, così come i suoi predecessori da cui prende "spunto" integra uno scanner di impronte digitali per il Touch ID, mentre sul versante della batteria c'è da attendersi delle sorprese. Apple, infatti, dichiara un'autonomia di 13 ore di navigazione sotto rete 4G LTE e non va molto lontano dalla realtà: dai primi stress test emerge che la batteria iPhone SE è molto performante, tanto da arrivare a durare 11 ore (2 ore in più rispetto a iPhone 6S e oltre 3 se confrontato con Samsung Galaxy S7).

 

iPhone SE, fotocamera

 

iPhone SE, prezzo e disponibilità

L'iPhone SE è disponibile per la vendita negli Stati Uniti a partire dal 31 marzo, mentre ancora non si conosce data uscita iPHone SE in Italia. Per quanto riguarda prezzo iPhone SE, qualcuno resterà deluso. A volerla dire tutta, infatti, lo smartphone low cost Apple non è poi così economico. Quanto costa l'iPhone SE? Il prezzo al pubblico in Italia sarà di 509 euro per la versione da 16 gigabyte e 609 euro per la versione da 64 gigabyte.

 

iPhone SE, il retro

 

iPhone SE, le recensioni

  • Wired.com. Piccolo e potente. Porbabilmente lo smartphone che Apple avrebbe voluto sempre costruire se non fosse stata "costretta" ad adattarsi alla moda degli smartphone con schermo dai 5 pollici in su. Per David Pierce di Wired.com Apple sembra aver fatto finalmente centro nella realizzazione di uno smartphone economico adatto a una fascia "più bassa" di utenza. La form factory da 4 pollici rende l'iPhone SE più utilizzabile rispetto ai fratelli maggiori, facilitando la vita a chi ha mani non molto grandi. Certo, questo ha degli aspetti negativi (come una peggiore leggibilità di notizie e social network e una digitazione più complessa), ma sono ampiamente ripagati da un modo d'utilizzo più naturale. Al di là della forma, l'iPhone SE è un telefono moderno e scattante, in grado di rispondere alle esigenze di qualunque tipologie di utente: merito del processore A9, veloce e performante come già visto nell'iPhone 6S. Certo, qualche carenza sul versante hardware è presente (fotocamera frontale un po' limitata, sensore Touch ID lento e assenza del 3D Touch) ma, fa notare il giornalista statunitense, ne guadagna la durata della batteria incredibilmente lunga. Insomma, se è non il miglior iPhone in commercio poco ci manca

 

 

  • Engadget. Vecchio solo nell'aspetto. L'iPhone SE potrebbe sorprendere molti utenti secondo Chris Velazco di Engadget: lo smartphone economico di Apple, pur racchiuso nella "pelle" del vecchio iPhone 5S, è tra i dispositivi più innovativi e veloci disponibili oggi sul mercato. Il merito è, senza dubbio, della casa di Cupertino che ha deciso di "strizzare" un hardware da primo della classe all'interno di una cornice tanto familiare quanto (relativamente) economica. Una scelta che ha diversi effetti positivi, primo fra tutti la durata della batteria: mai come in questa occasione l'iPhone dimostra di saper arrivare a fine giornata con una singola carica, soddisfando le esigenze anche degli utenti più esigenti. E nonostante per alcuni lo schermo possa essere in qualche modo troppo piccolo, l'iPhone SE resta il miglior smartphone di dimensioni contenute mai realizzato dalla casa di Cupertino

 

iPhone SE

 

  • CNET. Per Scott Stein del portale CNET l'iPhone SE è una piccola meraviglia. La scelta più adatta per tutti gli amanti dei telefoni di piccole dimensioni che, però, non vogliono rinunciare allo stile e alle linee tipiche di Apple nonostante la svolta verso i "superdotati" della casa di Cupertino. Lo smartphone low cost Apple si configura come un iPhone 6S mini, grazie a un hardware pressoché identico al fratello "maggiore" e dimensioni notevolmente più contenute. Il giudizio del giornalista statunitense, dunque, non po' che essere positivo: l'iPhone SE è un grande telefono, indipendentemente dalle dimensioni dal display. Capace di offrire ottime prestazioni anche per dispositivi con schermo dai 4 pollici in giù, si tratta del telefono adatto a chi non accetta compromessi sul versante delle prestazioni

 

 

  • The Verge. Quando si tiene per la prima volta tra le mani l'iPhone SE si resterà affascinati da un unico aspetto: di quanto sia veloce e performante. Trovandosi a che fare con un dispositivo apparentemente familiare, sostiene Lauren Goode di The Verge, si potrebbe pensare che le prestazioni possano essere più o meno le stesse del vecchio iPhone 5S. La scelta di Apple di montare hardware degno di uno smartphone di fascia alta (alla fin fine, come visto, è molto simile a quello dell'iPhone 6S) paga un dividendo molto alto, sia da un punto di vista strettamente prestazionale, sia sul versante dell'autonomia. La batteria dura il 50% in più rispetto a quella dell'iPhone 5S, permettendo così di arrivare ben oltre la fine della giornata lavorativa.in questo modo l'iPhone SE raggiunge un obiettivo tutt'altro che semplice: essere un telefono di dimensioni ridotte senza essere costretti, però, a scendere a compromessi sul versante dell'hardware e delle prestazioni

 

iPhone SE

 

  • MacWorld. Dovendo riassumere la recensione in un'unica frase, Susie Ochs di MacWorld ne sceglie una piuttosto significativa. Se si attendeva con ansia un nuovo melafonino più piccolo rispetto ai modelli degli ultimi due anni, l'iPhone SE val bene l'attesa (addirittura un ballo in strada, a dirla tutta). Nel corpo del vecchio iPhone 5S trova spazio gran parte dell'hardware che troviamo nell'iPhone 6S, con un SoC 64 bit estremamente performante e una fotocamera capace di scattare buone foto anche in pessime condizioni di luce. Così, se proprio non si può fare a meno di rimpiangere l'iPhone 5S (o i precedenti modelli di melafonino) è arrivato il momento di mettere i sentimentalismi da parte: l'iPhone SE è qui per esaudire ogni vostro desiderio

 

 

  • Techradar. Un tuffo nel passato. Per Darren Murph di Techradar avere a che fare con l'iPhone SE è come mettere piede in una macchina del tempo impostata qualche anno addietro. Il nuovo melafonino riesce a emergere dalla massa rifacendosi chiaramente al passato: così, in un mercato dominato dagli smartphone con display dai 5 pollici in su, il "piccolo" di casa Apple strizza l'occhiolino a tutti quegli utenti alla ricerca di un dispositivo che possa essere tenuto in mano senza problemi. A questa "comodità", l'iPhone SE unisce un comparto hardware da primo della classe: ottimo il SoC A9 (lo stesso dell'iPhone 6S) e la fotocamera posteriore (dotata di sensore da 12 megapixel in grado di scattare ottime foto anche in precarie condizioni di luce), più che discreto il resto del comparto hardware
copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone #apple #recensioni

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.