Regali di Natale per bambini

Idee regalo Natale 2016 per bambini, la selezione hi-tech

Dai droni fatti di costruzioni ai computer componibili, ecco la nostra selezione di idee regalo hi-tech dedicate ai pių piccoli
Idee regalo Natale 2016 per bambini, la selezione hi-tech FASTWEB S.p.A.

Il Natale è il momento dell'anno che centinaia di milioni di bambini in tutto il mondo aspettano con maggior ansia. L'attesa per la mezzanotte del 24 dicembre è così forte che, in alcuni casi, anche i più scalmanati si tranquillizzano improvvisamente nella speranza di ricevere il prima possibile il tanto agognato pacco da ammirare (per qualche istante di secondo) e scartare con "voracità". Una scena che si ripete, quasi identica a se stessa, ogni anno.

Per rendere ancora più speciale questo Natale 2016 si potrebbe pensare di nascondere sotto l'albero di casa un dispositivo hi-tech capace di stimolarne la curiosità e alimentarne la "fame di conoscenza". Tra tablet pensati apposta peri più piccoli, computer che si compongono e droni-Lego, c'è solo l'imbarazzo della scelta. E nel caso foste a corto di idee regalo, ecco la nostra selezione dei migliori regali di Natale hi-tech per bambini.

Il mio primo tablet ClemPad

Dotato di un sistema operativo basato su Android, ma personalizzato per venire incontro alle esigenze dei bambini, Il mio primo Clempad di Clementoni è un tablet con schermo da 7 pollici (risoluzione 1024x600), memoria da 16 gigabyte espandibile con scheda microSD, connettività Wi-Fi, doppia fotocamera e batteria da 3.200 mAh. Il punto forte del dispositivo mobile, però, è un altro: l'ambiente operativo basato sulle applicazioni Clementoni e votato allo studio e all'educazione. Grazie all'app Paper Toys, ad esempio, il vostro bambino potrà imparare a leggere e contare, mentre il percorso studi realizzato in collaborazione con il British Institute permette ai più piccoli di muovere i primi passi nel mondo della lingua inglese.

Ozobot Bit

 

 

Imparare le basi dei linguaggi di programmazione sin dalla più tenera età potrebbe essere un buon modo per introdurre i bambini al mondo dell'informatica e permettere loro di guardare con un po' più di fiducia al mondo del lavoro (quella del programmatore è una delle figure professionali più ricercate sul mercato). Grazie a Ozobot Bit potranno farlo in maniera spensierata e con tanto divertimento. Questo piccolo robot dotato di luci LED di tutti i colori, infatti, si muove solo dopo aver ricevuto adeguate istruzioni tramite PC: grazie al software di programmazione (dotato di interfaccia utente estremamente intuitiva pensata per i bambini), i "controllori" dovranno costruire delle vere e proprie catene operative basate sulle operazioni logiche booleane fondamentali e non solo. Un modo innovativo e divertente, insomma, per imparare a programmare.

Flybrix

 

 

I droni sono una delle idee regalo più in voga per Natale 2016. Questo non vuol dire, però, che ci si debba "accontentare" dei soliti quadricotteri dotati di fotocamera. Per stimolare curiosità, manualità e inventiva dei più piccoli, infatti, si può optare per Flybrix, il drone che si monta come i LEGO. Disponibile in vari kit costruttivi (a seconda della potenza del motore e delle componenti interne), questo drone modulare si controlla via smartphone o con apposito controller e consente di dare libero sfogo alla fantasia dei bambini.

Kano PC

 

 

Sempre restando in tema di modularità e costruzioni, Kano è un computer componibile e montabile pensato per introdurre i bambini al mondo dell'informatica e della programmazione. Anche in questo caso si potrà scegliere tra diversi kit: la versione base si compone di un microcomputer RaspBerry Pi, una tastiera con touchpad e tutte le altre componenti che permetteranno di comporre e proteggere il PC per bambini. Il sistema operativo, invece, è pensato per stimolare le capacità di programmatore "nascoste" all'interno di ogni bambino. Insomma, un'idea regalo decisamente originale capace di soddisfare la curiosità e la fame di conoscenza dei più piccoli.

Arrow GoKart

 

 

Da tempo i vostri bambini vi chiedono di poter acquistare un Go Kart, ma avete sempre rimandato l'acquisto per paura che potessero farsi male? Natale 2016 può essere il momento ideale per esaudire il loro desiderio. Arrow GoKart, infatti, è un veicolo pensato per i più piccoli e i loro genitori apprensivi: dotato di una velocità massima di 20 chilometri orari, può essere controllato a distanza grazie alla connettività Wi-Fi, ai sensori GPS e all'app per smartphone che permette di "subentrare" ai controlli del kart al posto del bambino. Dal display del proprio dispositivo mobile sarà possibile accelerare e rallentare, così da mantenere sempre elevati i livelli di sicurezza e monitorarne gli spostamenti nelle nostre vicinanze.

Hatchimals

Il Tamagotchi in "carne e ossa" (o, per meglio dire, in plastica e circuiti elettrici) del terzo millennio. Come il piccolo avatar degli Anni '90 da allevare e crescere, anche Hatchimals richiede le cure e le attenzioni dei bambini per nascere, crescere ed apprendere. Come se fosse un vero e proprio cucciolo, questo piccolo robottino deve essere accudito in maniera quasi maniacale se si vuole farlo crescere in maniera corretta. Si verrà però ripagati da dolci sguardi e simpatiche parole di incoraggiamento.

Nintendo Classic Mini NES

Una delle idee regalo per Natale 2016 in grado di mettere d'accordo tanto i bambini quanto gli adulti. Nintendo ha infatti messo in piedi una perfetta "operazione nostalgia" riportando sul mercato una versione miniaturizzata (e aggiornata, bisogna dire) di una delle sue console di maggior successo: il NES (acronimo di Nintendo Entertainment System). Il Nintendo Classic Mini NES contiene 30 dei suoi videogiochi più conosciuti e giocati in assoluto: la trilogia di Super Mario, Donkey Kong, Metroid, Kirby e Legend of Zelda sono alcuni dei titoli che sarà possibile giocare nei lunghi pomeriggi natalizi.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'č da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail