Fastweb

I migliori smartwatch GPS del 2019

ragazzo con tablet Smartphone & Gadget #guida acquisto #smartphone I migliori tablet, smartphone e smartwatch per studenti Dal OnePlus 7 Pro passando per il Google Pixel 3A fino ad arrivare all'iPad Air e al Kindle Paperwhite, ecco i migliori dispositivi da acquistare prima del rientro a scuola
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I migliori smartwatch GPS del 2019 FASTWEB S.p.A.
smartwatch
Smartphone & Gadget
Dall'Apple Watch 5 al Garmin Forennuer 645 Music, ecco una guida all'acquisto con i migliori smartwatch GPS del 2019. Ecco le caratteristiche e il prezzo

Quali sono i migliori smartwatch GPS del 2019? Prima di effettuare l'acquisto e dedicarsi anima e corpo all'allenamento per migliorare la propria salute fisica bisogna tenere in considerazione una serie di elementi. I migliori smartwatch GPS dedicati all'attività fisica sono quelli che durante la corsa sono facili da impostare, che offrono un tracciamento accurato del percorso calcolando la distanza e l'andatura, che dispongono di una grande autonomia con una sola carica e che, naturalmente, siano comodi da indossare e di semplice utilizzo.

Alcuni modelli dispongono poi di funzioni avanzate come la capacità di misurare il VO2max, ovvero il valore che rappresenta il massimo volume di ossigeno consumato per minuto in millilitri per chilogrammo di peso e definisce il livello cardiorespiratorio e aerobico personale. In più, lo smartwatch GPS deve essere in grado supportare tanti sport. Non solo la corsa, ma discipline come il ciclismo e il nuoto, oltre alla possibilità di inviare notifiche allo smartphone e utilizzare un sensore NFC per i pagamenti. Ecco i migliori smartwatch GPS che potete acquistare nel 2019.

Apple Watch Series 5

Da poco arrivato sul mercato, l'Apple Watch Series 5 è uno smartwatch che abbina al design delle caratteristiche perfette per chi vuole fare allenamento. La nuova versione dell'orologio intelligente di Apple integra una batteria più capiente che assicura un 10% in più di autonomia (si arriva a fine giornata senza troppi patemi) e la bussola che mostra indicazioni stradali più precise durante l'allenamento. L'Apple Watch dispone delle app integrate Attività e Salute per monitorare l'esercizio fisico e tenere sotto controllo il battito cardiaco e le calorie bruciate, dati che possono essere condivisi anche con l'applicazione MyFitnessPal.

Durante la corsa l'Apple Watch mostra la distanza, il consumo di calorie, la frequenza cardiaca, il ritmo medio e il ritmo sostenuto nell'ultimo chilometro in un dato momento. Possono essere impostati degli allarmi di andatura e riprodurre musica o podcast in streaming nel caso si dispone del modello LTE. L'Apple Watch può connettersi con alcuni tapis roulant e altre attrezzature sportive utilizzate nelle normali palestre. Grazie alla tecnologia GymKit è compatibile con le attrezzature prodotte da Life Fitness, Matrix Fitness, TechnoGym, Cybex, SCIFIT, StairMaster, Star Trac, Schwinn e Nautilus. Infine, per un tracciamento più dettagliato è possibile utilizzare delle applicazioni di terze parti come Strava, RunKeeper, MapMyRun e Nike Run Club. Il prezzo parte da 459 euro.

Garmin Forerunner 645 Music

È lo standard di riferimento per molti maratoneti. Il Garmin Forerunner 645 Music è uno smartwatch multisportivo in grado di tracciare nuoto, ciclismo, sollevamento pesi e altro ancora. Permette di personalizzare i dati visualizzati sullo schermo, rileva la frequenza cardiaca, indica i passi compiuti, le calorie bruciate, i piani saliti, i minuti di intensità, monitora il sonno e il livello di stress generale. In più può contenere fino a 500 brani musicali. Lo smartwatch è poi in grado di indicare il VO2max e di valutare la cosiddetta la prestazione all'inizio di ogni corsa basandosi sul ritmo e sulla frequenza cardiaca.

Semplice da usare, dispone di un tracciamento GPS solitamente accurato e di un'autonomia di carica dichiarata dalla casa di ben sette giorni se usato come smartwatch, fino a cinque ora in modalità GPS e streaming musicale, 14 ore in modalità GPS senza ascoltare la musica. Il Garmin Forerunner 645 Music possiede altre funzionalità classiche demandate ad uno smartwatch come la possibilità di rispondere agli sms e rifiutare le chiamate, ma solo su Android. Infine, Garmin dispone del suo store digitale dove è possibile acquistare app, widget e quadranti alternativi. Il prezzo è di circa 300 euro.

Coros Apex

coros apex

Nuovo sulla scena degli smartwatch e dei fitness tracker, il marchio Coros con solo tre anni di esperienza è riuscito a realizzare prodotti di buon livello. In particolare l'Apex, lo smartwatch di fascia media dell'azienda, ha riscosso un discreto successo imponendosi nel mercato degli smartwatch dedicati all'allenamento fisico. L'orologio è disponibile in due diverse dimensioni: 42 mm e 46 mm con una diversa durata della batteria, rispettivamente 25 ore e 35 ore entrambe con GPS. Diversi anche i materiali, ceramica per la versione più piccola, titanio per la più grande. Il cinturino è realizzato in silicone, ma può essere sostituito con cinturini di altre marche della dimensione di 22 mm e 24 mm. L'Apex non dispone però di touchscreen e tutte le funzioni vengono richiamate da una manopola digitale molto intuitiva e facile da usare. L'app complementare è ben progettata e lo smartwatch permette di personalizzare i dati da visualizzare sul quadrante grazie ad una comoda interfaccia che considera e tiene conto dello spazio a disposizione. L'Apex supporta l'allenamento per sei tipi di sport: trail running, trekking, mountain bike, ciclismo indoor, nuoto in piscina e piscina all'aperto e nuoto in mare. Buono il tracciamento GPS durante la corsa, l'Apex consente anche di scaricare mappe sull'orologio e di avvisare tramite una vibrazione, l'arrivo di messaggi di testo e della chat di Google Hangouts alle quali non si può rispondere. Può essere acquistato online a un prezzo inferiore ai 300 euro.

Polar Vantage M

polar vantage m

È il modello di fascia media dell'azienda. La durata della batteria dichiarata è di 30 ore, resistente all'acqua fino 30 metri, ma non è dotato di touchscreen. Lo smartwatch GPS presenta tre pulsanti sul lato destro e due sul lato sinistro per gestire tutte le funzioni. L'app dedicata risulta un po' macchinosa e poco intuitiva da usare, ma in compenso l'orologio funziona perfettamente se utilizzato insieme ad altre applicazioni di terze parti come Apple Health, Strava, TrainingPeaks, MyFitnessPal e Nike +.

Il Polar Vantage M utilizza un sensore ottico incorporato per monitorare la frequenza cardiaca ed è in grado di calcolare il VO2 Max e il carico di allenamento. Per l'analisi del carico muscolare è però richiesto un sensore aggiuntivo integrato nel modello di fascia alta Vantage V. Il Polar Vantage M permette anche di monitorare il sonno e dispone di un GPS rapido e preciso e include alcune funzionalità avanzate di tracciamento delle prestazioni. Può essere acquistato a poco meno di 250 euro.

 

15 ottobre 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartwatch

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.