Fastweb

I migliori smartphone economici sotto i 150 euro

Applicazione vetro su display dello smartphone Smartphone & Gadget #smartphone Vetro protettivo per lo smartphone: serve ancora? Se fino a qualche anno fa erano indispensabili, oggi le protezioni per il vetro del display dello smartphone possono anche essere evitate
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I migliori smartphone economici sotto i 150 euro FASTWEB S.p.A.
smartphone sotto i 150 euro
Smartphone & Gadget
Spendere meno di 150 euro per uno smartphone è possibile, ma non bisogna fossilizzarsi troppo sulle caratteristiche tecniche e sui materiali. Ecco quale smartphone comprare a meno di 150 euro

Il mondo degli smartphone è bello perché è democratico. A seconda di quanto può spendere c'è sempre un dispositivo pronto da essere acquistato. Nonostante in televisione si ascoltino solamente le pubblicità dei top di gamma, degli smartphone che costano più di 500 euro, ce ne sono tantissimi anche a molto meno. Per trovare un dispositivo affidabile e che permetta di svolgere tutte le azioni principali si può spendere anche molto meno di 500 euro (cifra che non tutti possono permettersi). Ce ne sono di validissimi anche a meno di 150 euro, l'importante è analizzare le schede tecniche ed essere coscienti di stare ad acquistare un dispositivo che ha comunque dei limiti.

Prima di comprare uno smartphone a meno di 150 euro è necessario studiare bene il settore. Sono presenti tantissimi dispositivi dal buon rapporto qualità-prezzo ma che vengono venduti solamente in Cina. Un esempio sono gli smartphone Xiaomi, che purtroppo in Italia sono venduti ancora con alcuni limitazioni. Altro fattore da tenere in considerazione è l'anno in cui è stato realizzato. È possibile trovare degli smartphone con delle schede tecniche abbastanza buone, ma che oramai non ricevono più gli aggiornamenti software da parte dei produttori, esponendoci all'attacco degli hacker.

I migliori smartphone sotto i 150 euro hanno delle caratteristiche piuttosto simili. Montano dei chipset entry-level (solitamente Snapdragon 4xx o un MediaTek), hanno degli schermi con una risoluzione HD (1280x720 pixel) e un comparto fotografico abbastanza limitato. Ma riescono comunque a svolgere le funzioni primarie e ad aprire le applicazioni più utilizzate come Facebook, WhatsApp e Messenger. Per sapere quale smartphone sotto i 150 euro comprare, non vi resta che leggere la nostra guida all'acquisto.

LG K10 (2017)

 

lg k10

LG K10 è uno smartphone a meno di 150 euro abbastanza affidabile e con caratteristiche di tutto rispetto. A partire dalla fotocamera frontale grandangolare che permette di scattare selfie con una visuale molto ampia. Lo schermo IPS è da 5,3 pollici e ha una risoluzione 1280x720 pixel. Sotto al display troviamo un chipset octa-core MediaTek MT6750 supportato da 2GB di RAM e da 16GB di memoria interna espandibile fino a 64GB con una scheda microSD. La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel e ha un'apertura focale da 2.2. Non è presente il lettore d'impronte né il sensore di notifica. Si può acquistare online a un prezzo di circa 140 euro.

Nokia 3

 

nokia 3

Nokia è tornata nel mondo degli smartphone (montando il sistema operativo Android) e lo ha fatto con dispositivi che coprono tutte le fasce di prezzo. Il Nokia 3 è un entry level dalle caratteristiche basic, ma che grazie alla presenza di una versione stock di Android riesce comunque ad assicurare delle discrete prestazioni. A bordo troviamo un chipset quad-core MediaTek MT6737, supportato da 2GB di RAM e da 16GB di memoria interna con la possibilità di espanderla con una scheda microSD fino a 128GB. Lo schermo è da 5 pollici e ha una risoluzione 1280x720 pixel. Sia nella parte frontale sia in quella posteriore c'è una fotocamera da 8 Megapixel. La batteria è da 2650mAh e garantisce una buona autonomia. Il design è abbastanza classico, ma la scocca è realizzata completamente in alluminio. Il Nokia 3 a un prezzo di circa 135 euro.

Moto E4 Plus

 

moto e4 plus

Tra gli smartphone economici non si può non citare il Moto E4 Plus. Uno smartphone affidabile e con una batteria praticamente infinita. Lo smartphone monta uno schermo molto ampio da 5,5 pollici con risoluzione 1280x720 pixel. Sotto lo schermo troviamo un chipset MediaTek MT6737 supportato da 3GB di RAM e da 16GB di memoria interna espandibile fino a 128GB con una scheda microSD. Nella parte posteriore c'è una fotocamera da 13 Megapixel, mentre in quella anteriore da 5 Megapixel. Ma la caratteristica sicuramente più interessante è la batteria da 5000mAh che garantisce un'autonomia di 2 giorni anche se la mettiamo sotto stress. Il prezzo è di circa 140 euro.

Blackview P2 Lite

 

blackview p2 lite

Tra i migliori smartphone a meno di 150 euro c'è anche il BLackview P2 Lite, un telefonino cinese che garantisce un buon rapporto qualità-prezzo. Lo schermo da 5,5 pollici ha una risoluzione FullHD (1920x1080 pixel) e garantisce un ottimo angolo di visuale. Il comparto tecnico è composto da un chipset MediaTek MT6737, da 3GB di RAM e da 32GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel e ha una messa a fuoco molto veloce, mentre quella anteriore è da 8 Megapixel. Batteria da 6000mAh per ora che permette di avere un'autonomia di almeno 2 giorni (ma si arriva facilmente a coprire anche i 3 giorni). Blackview P2 Lite è disponibile online a un prezzo di circa 130 euro.

Meizu M3 Note

 

meizu m3 note

Meizu è un'azienda cinese che si sta facendo apprezzare anche in Italia grazie a degli smartphone dal buon rapporto qualità-prezzo. Uno di questi è il Meizu M3 Note, un entry-level/medio di gamma che offre delle caratteristiche molto interessanti. A bordo troviamo un MediaTek Helio P10 supportato da 2GB di RAM e da 16GB di memoria interna. Smartphone dal design classico con una scocca realizzata completamente in metallo. Lo schermo da 5,5 pollici assicura una risoluzione 1920x1080 pixel. La fotocamera posteriore da 13 Megapixel permette di scattare immagini nitide da caricare sui propri account social. Il prezzo del Meizu M3 Note è poco meno di 150 euro.

Huawei P8 Lite (2017)

 

huawei p8 lite

Huawei è sempre una garanzia quando si tratta di smartphone economici e dal buon rapporto qualità-prezzo. Uno dei dispositivi di punta è il Huawei P8 Lite che nel 2017 ha subito un restyling che ne ha ammorbidito le linee. Oltre a un design accattivante, il Huawei P8 Lite presenta anche una scheda tecnica piuttosto interessante. A bordo troviamo il Kirin 655 supportato da 3GB di RAM e da 16GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è da 12 Megapixel, mentre quella anteriore da 8 Megapixel. È presente anche il lettore per le impronte digitali. Lo schermo è abbastanza compatto: 5,2 pollici con una risoluzione FullHD. Il prezzo è di circa 150 euro.

Wiko Wim Lite

 

wiko wim lite

Altra azienda molto affidabile quando si tratta di acquistare smartphone a meno di 150 euro è Wiko. Il Wim Lite è un telefonino che monta il chipset Snapdragon 435, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel, mentre quella anteriore è da 16 Megapixel e assicura selfie di buona qualità. Schermo da 5 pollici con risoluzione 1920x1080 pixel. Batteria da 3000mAh. Lo si può acquistare online a 149 euro.

 

7 dicembre 2017

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #motorola #nokia #lg

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.