Fastweb

Huawei P40 si fa in tre: le caratteristiche dei nuovi modelli

android 10 Smartphone & Gadget #android 10 #smartphone Le migliori funzionalità di Android 10 Android 10 ha introdotto molte novità per quanto riguarda l'utilizzo quotidiano e la privacy. Ecco quali sono le migliori
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Huawei P40 si fa in tre: le caratteristiche dei nuovi modelli FASTWEB S.p.A.
huawei p40
Smartphone & Gadget
Huawei lancia P40, P40 Pro e P40 Pro+, smartphone top di gamma che puntano su prestazioni e fotocamera. Ecco prezzo e data di uscita in Italia

Dopo tante indiscrezioni, rumor e immagini pubblicate online, Huawei ha presentato ufficialmente la nuova serie P40. Per l'azienda cinese si tratta dei primi smartphone top di gamma dell'anno e non mancano le sorprese. La più significativa riguarda il numero di smartphone presentati: ben tre. Oltre al P40, infatti, sono stati lanciati anche il P40 Pro e il P40 Pro+. Quest'ultimo si tratta di un dispositivo di fascia alta realizzato con materiali premium (la scocca è in ceramica) e che monta ben cinque sensori posteriori, tra cui un obiettivo periscopico con zoom ottico 10x e zoom digitale fino a 100x.

Huawei sconta ancora il ban imposto da oramai quasi un anno da Donald Trump: i tre smartphone montano la versione base di Android 10 personalizzata con la EMUI 10.1, ma mancano i servizi Google sostituiti dai nuovi Huawei Mobile Services. Cosa vuol dire? Che non è presente il Google Play Store e che installare le app di Google (Gmail, Google Maps) è molto complicato. Quali sono le ripercussioni per gli utenti? È ancora difficile da dire, ma Huawei ha promesso di investire tempo e denaro nel miglioramento di App Gallery, lo store presente sugli smartphone Huawei e che deve sostituire il Play Store.

Sul fronte delle caratteristiche ci troviamo di fronte a smartphone che non hanno paura di affrontare i principali competitor, a partire da Samsung e Huawei. A bordo c'è il Kirin 990 supportato dal modem 5G. Un grande lavoro è stato fatto anche per quanto riguarda lo schermo, con un'ottimizzazione dello spazio e con un miglioramento generale nella qualità del display. Ecco le caratteristiche, il prezzo e la data di uscita del Huawei P40.

Caratteristiche Huawei P40

huawei p40

Partiamo dal modello base. Il Huawei P40 è un top di gamma a tutti gli effetti, ma con una caratteristica che farà felici molti utenti: le dimensioni compatte. Infatti, lo schermo ha una diagonale da 6,1 pollici, ma la quasi totale assenza di cornici e il form factor più stretto rispetto al normale rendono il dispositivo molto maneggevole. La risoluzione del display è FullHD+ e il refresh rate è impostato a 60Hz.

Il cuore pulsante dello smartphone è il Kirin 990, processore realizzato con architettura a 7 nanometri in grado di sprigionare molta potenza. Presente anche il modem Balong 5000 per la connessione al 5G. A supporto, infine, 8GB di RAM e 128GB di memoria interna, con la possibilità di espansione tramite nanoSD.

Passiamo al comparto fotografico. Il Huawei P40 monta tre sensori posteriori inseriti all'interno di un rettangolo rialzato, soluzione simile a quanto già visto sugli altri top di gamma usciti in questi mesi. La fotocamera principale è da 50 Megapixel, mentre quella grandangolare da 16 Megapixel. Infine un teleobiettivo da 8 Megapixel con zoom ottico 3x. Nella parte frontale trova posto una fotocamera da 32 Megapixel e un sensore per la profondità di campo.

Il lettore per le impronte digitali è inserito sotto al display ed è più grande del 30% rispetto al modello presente sul P30. Batteria da 3800mAh con ricarica rapida a 22,5W. Come detto, lo smartphone viene lanciato con Android 10 personalizzato con la EMUI 10.1.

Huawei P40 Pro, scheda tecnica

huawei p40 pro

Tra i tre modelli lanciati da Huawei, il P40 Pro rappresenta il dispositivo di punta. Più grande rispetto al P40 "normale", ha un comparto fotografico migliore e anche più memoria. Lo schermo Flex OLED è da 6,58 pollici con Super High Resolution e refresh rate a 90 Hz. Il design è molto particolare: foro in alto a sinistra, bordi leggermente stondati su tutti e quattro i lati e cornici molto sottili. Sotto la scocca è presente sempre il Kirin 990 con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna, espandibile tramite nanoSD.

Il comparto fotografico del P40 Pro fa un salto in avanti rispetto a quello del P40. Le fotocamere posteriori sono quattro con lo stesso sensore da 50 Megapixel supportato da un obiettivo grandangolare da 40 Megapixel, un teleobiettivo periscopico con zoom ottico 5x e infine il sensore ToF per la profondità di campo. Nella parte frontale sono le due le fotocamere: principale da 32 megapixel e secondaria per la profondità.

La batteria è da 4200mAh con il supporto alla ricerca rapida a 40W, anche per quella wireless. A bordo Android 10 con EMUI 10.1.

Huawei P40 Pro+, le caratteristiche

huawei p40 pro plus

Non ci vuole molto per capire quale sia il competitor diretto del Huawei P40 Pro+: il Galaxy S20 Ultra. Con lo smartphone dell'azienda sudcoreana condivide una caratteristica unica: le cinque fotocamere posteriori.

Il Huawei P40 Pro+ ha le stesse caratteristiche del Huawei P40 Pro, ma si differenzia per i materiali (la scocca posteriore è in ceramica) e nelle fotocamere. La principale è da 50 Megapixel, poi una grandangolare da 40 Megapixel, un obiettivo periscopico da 8 Megapixel con zoom 10x, altro teleobiettivo con zoom 3x e il sensore ToF per la profondità di campo.

Prezzo e data di uscita Huawei P40

huawei p40 pro plus smartphone

Il P40 e il P40 Pro+ sono disponibili al pre-ordine da oggi fino al 6 aprile al prezzo rispettivamente di 799,90 euro e di 1049,90 euro. Insieme allo smartphone si riceverà anche il Huawei Watch GT 2. Inoltre, chi acquista un P40 avrà 50 GB di storage da utilizzare in un anno sulla piattaforma Huawei Cloud, 10 film o 50 euro da poter consumare sulla piattaforma Huawei Video e anche 3 mesi gratuiti di Huawei Music, la nuova piattaforma di streaming musicale dell'azienda. La promozione è valida a partire dal 26 marzo fino al 30 giugno.

Huawei punta sui servizi

Oltre agli smartphone c'è stato spazio anche per i servizi su cui Huawei sta puntando molto per diversificare la propria offerta. Si è parlato di Huawei Video e di Huawei Musica.

Per quanto riguarda Huawei Video, si tratta di un servizio attivo in Italia dal 2018 e che permette la visione di film e serie TV in streaming. La piattaforma si è arricchita di contenuti grazie ad accordi stretti con Rakuten, BBC News, Dailymotion e altri partner internazionali. Per l'occasione, Huawei ha reso gratuita la piattaforma per due mesi a tutti i nuovi iscritti.

Huawei Musica, invece, è un nuovo servizio. Come si può intuire dal nome si tratta di un servizio di musica in streaming, come Spotify e Apple Music. Il prezzo è di 9,99 euro al mese, ma chi si iscrive entro il 26 aprile ha tre mesi in omaggio. La libreria è composta da oltre 50 milioni di brani.

 

26 marzo 2020

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #huawei p40 #huawei p40 pro #smartphone #android

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.