Presa smart

Le migliori prese smart: guida all'acquisto

La presa smart consente di domotizzare gli elettrodomestici di casa senza dover spendere migliaia di euro per riacquistarli tutti. ecco le migliori
Le migliori prese smart: guida all'acquisto FASTWEB S.p.A.

Si chiamano "smart plug", ma in Italia le chiamiamo tutti "prese smart". A cosa servono? A rendere smart ciò che smart non è. Come funzionano? In tanti modi diversi, in base alle caratteristiche tecniche. Ma il risultato è sempre lo stesso: tramite una buona presa smart possiamo comandare a distanza e programmare l'accensione di praticamente tutto ciò che funziona con l'elettricità. Purché abbia un pulsante che ci permetta di lasciarlo sempre acceso e di spegnerlo all'occorrenza proprio tramite la presa smart.

Luci da terra e da tavolo, ventilatori, piccoli elettrodomestici e, stando molto attenti all'assorbimento elettrico, anche impianti di riscaldamento. Tutto ciò può essere comandato tramite una presa smart con una flessibilità che dipende soprattutto dalla connessione e dallo standard di programmazione. Possono dunque tornare utili per creare una smart home a 360 gradi senza esser costretti a spendere una fortuna o cambiare tutti gli elettrodomestici di casa.

Ma come scegliere una smart plug? Ecco le caratteristiche che deve avere una buona presa smart e quali sono le migliori oggi in commercio.

Controlli smart home

Prese smart: le caratteristiche tecniche

La prima caratteristica tecnica da controllare in una presa smart è l'unica non smart: la potenza massima che può gestire. Se colleghiamo un'apparecchiatura elettrica dall'assorbimento superiore alla potenza massima rischiamo di fondere la presa smart e, se il salvavita non funziona a dovere, di trovarci con la casa in fiamme. L'esempio tipico è il termoriscaldatore elettrico da bagno: è comodo programmarlo per farci trovare il bagno caldo in inverno se vogliamo fare una doccia, ma consuma molta energia e non tutte le prese smart sono in grado di gestirlo.

Passiamo ora alle caratteristiche realmente smart: connessione, app a corredo e standard supportati. La connessione Wi-Fi è più comoda di quella Bluetooth, perché ci permette di comandare la presa anche da fuori casa. L'app di gestione della presa è un problema relativo, se è la smart plug è conforme ad almeno uno standard universale che ci permette di gestirla da una app universale. Se così fosse, ad esempio, potremmo impostarla e gestirla tramite IFTTT, perché ci permette di programmare diverse condizioni per l'accensione e lo spegnimento. Ma se la presa è compatibile con i più diffusi ecosistemi smart, come Amazon Alexa o Google Assistant, la possiamo comandare comodamente anche dai rispettivi smart speaker.

TP-Link Tapo P100

TP-Link Tapo P100

La Tapo P100 è una smart plug di TP-Link, nome noto dell'elettronica Wi-Fi, e, infatti, funziona proprio tramite Wi-Fi. È compatibile sia con Amazon Alexa che con l'ecosistema Google Home, quindi si comanda anche con la voce, e regge un carico fino a 2.300 Watt. Ha un pulsante fisico per lo spegnimento e un design compatto e curato. Buona l'app di gestione, che ci permette di programmare accensione e spegnimento ad orari prefissati e, se abbiamo più prese Tapo P100 in casa, ci permette di accenderle e spegnerle secondo precise sequenze.

TECKIN Smart Plug WiFi 3300W

Teckin 3000 Watt

Molto simile alla precedente è la presa smart di TECKIN da 3.300 Watt di carico massimo, con protezione da sovraccarico e tasto fisico di spegnimento. È compatibile con i comandi vocali di Amazon Alexa e Google Home e si connette tramite Wi-Fi. L'app permette accensione e spegnimento programmati e timer. È anche molto conveniente, perché su Amazon è possibile acquistare il pack doppio o triplo a prezzi decisamente vantaggiosi.

Meross Smart Plug Energy Monitor 3680W

Meross Smart Plug Energy Monitor 3680W

Decisamente economica, ma esteticamente meno gradevole, la presa smart da 3.680 Watt di Meross. Questa smart plug è compatibile con Amazon Alexa e Google Assistant e si contraddistingue per una utile funzione integrata nell'app: l'energy monitor. L'app, in pratica, non solo ci permette di programmare quando accendere o spegnere la presa ma ci dice anche quanta energia è stata consumata durante il periodo di accensione.

TECKIN Smart Plug 4000W da esterno

La presa smart TECKIN da esterno è un prodotto un po' diverso dagli altri: innanzitutto è una doppia presa, una mini ciabatta, con ogni presa che è programmabile individualmente. Poi è da esterno, resistente all'acqua e alla polvere (ma senza esagerare: è certificata IP44). La potenza massima è di 4.000 Watt e c'è il pulsante fisico per spegnere la presa. Per il resto questa smart plug condivide con le altre dello stesso produttore la stessa app, le stesse caratteristiche smart e la compatibilità con Amazon Alexa e Google Home.

Meross Ciabatta Smart Wifi USB

Meross Ciabatta Smart Wifi USB

Altro prodotto interessante, specialmente per l'ufficio, è la ciabatta intelligente di Meross. È dotata di tre prese che possono essere programmate singolarmente (con un carico massimo totale di 2.400 Watt) alle quali si aggiungono 4 porte USB-A (amperaggio complessivo di 4,0 Ampere, oppure fino a 2,4 Ampere per ogni porta), che invece non sono programmabili. Compatibile con Samsung SmartThings, Amazon Alexa, Google Assistant e IFTTT, ha un pulsante fisico e un cavo lungo 1,8 metri.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail