accessori smartphone

Tutto quello che ti serve per girare video con lo smartphone

Vuoi creare ottimi video con il tuo smartphone? Ti servono cavalletto, stabilizzatore di immagine e non solo. Scopri tutti gli altri strumenti fondamentali
Tutto quello che ti serve per girare video con lo smartphone FASTWEB S.p.A.

Gli smartphone di ultima generazione sono così sofisticati da offrire funzioni paragonabili a quelle di strumenti professionali. In particolar modo, è possibile scattare fotografie e girare video in alta risoluzione. Naturalmente, per avere un risultato soddisfacente occorre conoscere trucchi o dotarsi di accessori aggiuntivi.

Infatti, esistono diversi dispositivi che permettono di migliorare le caratteristiche di ogni immagine, anche senza spendere prezzi elevati. Gli smartphone possono essere utilizzati in abbinamento a una serie di prodotti, come treppiedi, flash esterni, microfoni, stabilizzatori di immagine e cavalletti di ogni tipo. Senza contare che i moderni sistemi operativi e le memorie sempre più ampie dei dispositivi, consentono di installare software con funzioni avanzate. Il risultato è che oggi un telefono potrebbe non aver nulla da invidiare ad una videocamera professionale. Il mercato dei gadget per smartphone è molto ampio: vediamo quali sono gli strumenti che permettono di girare ottimi video.

Cavalletto per fare video con lo smartphone: quale acquistare?

Iniziamo con uno strumento essenziale per tutti i videomaker in erba: il cavalletto, o meglio il treppiede. Questo strumento evita il fastidioso tremolio dell'immagine, piuttosto comune quando si tiene il dispositivo in mano. Sicuramente avere un'immagine stabile è fondamentale per donare una certa professionalità ai propri video. Naturalmente non è l'unico requisito, ma è sicuramente un primo passo importante. I treppiedi sono anche strumenti molto utili per chi desidera avere le mani libere e iniziare la propria carriera da youtuber. Infatti, permettono di posizionare lo smartphone in un punto preciso dello spazio e mettersi davanti alla telecamera per registrare i propri filmati.

treppiede phinistec

Insomma, il cavalletto per smartphone è uno dei primi strumenti da acquistare se si vogliono effettuare video di qualità. Tra le diverse alternative del mercato, il treppiede Phinistec da 125cm è tra i preferiti dagli utenti. Si tratta di un cavalletto regolabile in altezza e dotato di telecomando Bluetooth, che abbinate ad un prezzo vantaggioso, lo rendono perfetto anche per chi inizia a fare video. Si può utilizzare con qualsiasi attrezzatura come iPhone, proiettore, GoPro.

gorilla pod

Chi cerca una soluzione originale, può optare per il Gorillapod Joby, un cavalletto per smartphone compatto e con la testa a sfera, che può essere anche avvolto per fissare l'attrezzatura fotografica su diversi tipi di superficie. Senza contare che può essere piegato e trasportato facilmente. Si tratta di una soluzione smart e perfetta per chi ha non ha esigenze particolari ma è sempre in movimento.

Kit lampade per smartphone: donare ai video la giusta illuminazione

Una buona illuminazione è essenziale per realizzare video di qualità. Anche in questo caso, il mercato offre una marea di possibilità. Chi inizia può scegliere un Kit composto da tutto l'occorrente per donare la giusta luce ai propri filmati.

fositan luce

Il kit Fositan include una serie di strumenti: una luce Led circolare, due diffusori, uno bianco e uno arancio, un adattatore per smartphone, un telecomando bluetooth per smartphone, un plug e una borsa nera portatile. Insomma, contiene tutto il necessario per realizzare video in studio o all'aria aperta dopo il tramonto senza accontentarsi di una luce inadatta. Si tratta di una soluzione molto apprezzata dagli YouTuber perché può essere trasportato facilmente, è regolabile e consente di avere diversi effetti di luce.

Stabilizzatore di immagine per video da cellulare

Il terzo prodotto che non può mancare è uno stabilizzatore di immagine per smartphone. Si tratta di piccoli treppiedi, molto utili quando è necessario muoversi senza troppi pesi addosso. È utile acquistarlo se si amano le riprese nella natura selvaggia o in altri contesti dove muoversi rapidamente tra un'inquadratura e l'altra. Infatti, questo strumento permette di avere un'immagine stabile anche mentre si cammina.

stabilizzatore gimbal

Anche in questo caso, le case produttrici si sono sbizzarrite con prodotti di ogni tipo. Uno dei più apprezzati è lo stabilizzatore Gimbal per smartphone di Hohem. Ha 5 modalità di treppiede, oltre ad una batteria da 3600 mAh e un adattatore per smartphone Huawei, Samsung e naturalmente per iPhone. Quindi può essere utilizzato su dispositivi di diverse dimensioni e forme. Questo prodotto nasce per effettuare riprese in movimento: mentre si corre, si è sullo skateboard, si scia o si cammina. È possibile scaricare la relativa app per creare video con effetti, come il timelapse, motionlapse e video panoramici.

In alternativa, tra i migliori gimbal per smartphone spicca il DJI Osmo, perfetto per chi non ha mai usato prodotti di questo tipo, è agli inizi e desidera uno strumento da portare con sé durante le riprese in movimento.

Vuoi fare riprese paragonabili a quelle di Hollywood? Lo stabilizzatore Freefly Movi è il complice perfetto per chi vuole trasformare il proprio telefono in un potente strumento di narrazione. È flessibile (può essere usato sia in verticale e orizzontale) ed è compatibile sia con dispositivi Android che iPhone.

Adobe Premiere Rush: software per video di qualità

Ora che hai gli strumenti essenziali per realizzare i tuoi video, non ti resta che scaricare il tuo complice per la postproduzione. Sì, puoi modificare i tuoi filmati anche da smartphone, basta avere il programma giusto. Ed è qui che entra in scena Adobe Premiere Rush, un'app molto diffusa tra i videomaker che amano registrare col proprio telefono e disponibile sul Google Play Store e App Store.

Si tratta di un'applicazione molto facile da usare, oltre ad essere ricca di funzioni capaci di donare effetti ai video. È possibile usarla per caricare video direttamente sul proprio blog, canale YouTube, ma anche sul proprio profilo TikTok. Nonostante sia molto intuitivo, il programma è paragonabile a tante soluzioni professionali di editing.

Se invece sei alla ricerca di un'alternativa gratuita, ma anche meno professionale, puoi optare per GoPro Quick, app per Android e iOS che permette di editare i video e pubblicarli sui propri canali online.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail