fitness tracker

Fitness tracker: quali sono i migliori nel 2021

I fitness tracker sono ormai device wearable indispensabili per monitorare la salute e l'attività fisica: quali sono i migliori del 2021
Fitness tracker: quali sono i migliori nel 2021 FASTWEB S.p.A.

Non è semplice trarre del buono da una circostanza infausta com'è stata e com'è tuttora la pandemia da Covid-19 che ha colpito il mondo intero, ma a volerci provare qualche messaggio positivo pure l'ha veicolato. Il periodo di lockdown di inizio 2020 e le zone rosse successive ci hanno fatto toccare con mano quanto non avessimo apprezzato abbastanza l'attività fisica, da quella praticata con costanza e abnegazione alla semplice sgambata all'aperto, in mezzo la natura

Al termine delle restrizioni per il contenimento della pandemia moltissime persone hanno riscoperto e in qualche caso scoperto ex novo la soddisfazione dell'attività fisica, e si è rinnovato o è nato l'interesse per quei piccoli oggetti intelligenti da tenere al polso per monitorare i parametri che influenzano la nostra salute: i fitness tracker.

Quale miglior periodo di quello estivo, quando il tempo trascorso all'aperto aumenta esponenzialmente, per scoprire quali sono i migliori fitness tracker del 2021?

Nella nostra selezione dei migliori fitness tracker del 2021 abbiamo incluso quelli che consentissero sia di tracciare le attività svolte maggiormente tra le mura domestiche, quindi tapis roulant, addominali, stretching, pilates, eccetera, sia quelle svolte all'aperto, quindi corsa, ciclismo, nuoto, eccetera. Insomma, di seguito troverete fitness tracker il più possibile completi e con i quali si possono tracciare le attività indoor e outdoor più praticate.

Xiaomi Mi Band 6

xiaomi mi band 6Qualcuno aveva forse dubbi che Xiaomi Mi Band 6 non fosse della partita? Difficile averne dal momento che il best seller cinese è da anni il punto di riferimento nel settore dei fitness tracker, ed è impossibile da non tenere in considerazione o consigliare, anche alla luce di un rapporto qualità prezzo che è stato alla base del successo pluriennale.

Xiaomi Mi Band 6 è un fitness tracker che consente di monitorare il battito cardiaco h24, l'attività fisica, il sonno, è impermeabile fino a 50 metri di profondità ed è provvista di un display OLED abbastanza ampio e definito da consultare comodamente orario, notifiche ed i parametri delle attività. L'assenza del GPS (si sfrutta quello dello smartphone) contribuisce ad un'autonomia ai vertici: fino a 14 giorni con una sola ricarica. È compatibile sia con Android che con iOS ed è in vendita online a circa 40 euro.

Honor Band 6

honor band 6Inutile dire quanto Honor Band 6 punti a spodestare Xiaomi Mi Band 6, o quantomeno a toglierle quote di mercato. L'azienda ex Huawei ha scelto lo stesso mix dei rivali di Xiaomi, ossia di puntare sul rapporto qualità prezzo più alto possibile. In questo modo Honor Band 6 costa davvero molto poco ed offre tanto.

Honor Band 6 ha un display OLED a colori da 1,47 pollici, quindi sufficientemente ampio, è capace di monitorare il battito cardiaco h24, di calcolare la saturazione dell'ossigeno nel sangue SpO2, ma a causa delle dimensioni ridotte e della volontà di tenere basso il prezzo manca del GPS integrato. Poco male, perché alla bisogna si può utilizzare quello dello smartphone. È compatibile sia con Android che con iOS ed è in vendita online a circa 50 euro.

Garmin Vivosmart 4

garmin vivosmart 4Il fitness tracker di Garmin, che è sì un nome importante nella navigazione GPS ma pure un riferimento assoluto per amatori e professionisti, non ha il display a colori dei precedenti, e non è nemmeno particolarmente ampio. Garmin Vivosmart 4 punta sulla compattezza, la semplicità e naturalmente sulla precisione delle misurazioni, argomento fondante la reputazione di Garmin.

Garmin Vivosmart 4 è tra i fitness tracker più completi del mercato: può monitorare il battito cardiaco h24, ha batteria a sufficienza per una settimana di utilizzo ed una funzionalità in particolare più interessante di altre: si chiama "body battery", e suggerisce qual è il miglior momento della giornata per allenarsi sulla base dell'energia corporea rilevata. È compatibile sia con Android che con iOS, e si trova in vendita online a partire da 90 euro.

Fitbit Luxe

fitbit luxeAltro riferimento assoluto per la categoria dei fitness tracker è Fitbit, colosso di recente rilevato da Google. Fitbit Luxe è invece l'ultimo fitness tracker della compagnia, con un design ed una serie di caratteristiche tecniche di rilievo. Ad impreziosire il design - che la società definisce "ispirato all'alta gioielleria" - contribuisce anche il display OLED a colori dalla superficie curva, che mostra ora, notifiche e statistiche.

Interessanti le funzionalità di Fitbit Luxe in aggiunta alle classiche come la rilevazione continua del battito cardiaco: il monitoraggio della saturazione ossigeno (SpO2) e del ciclomestruale, impermeabilità fino a 50 metri, 20 modalità di allenamento con riconoscimento automatico dell'attività, e poi strumenti di gestione dello stress, esercizi per il rilassamento, monitoraggio e punteggi del sonno.

Insomma, Fitbit Luxe è probabilmente il fitness tracker più completodel momento a cui si può imputare solamente la mancanza del GPS. È compatibile sia con Android che con iOS ed è in vendita online a 150 euro circa.

Amazfit Stratos 3

amazfit stratos 3In ultimo, un piccolo extra: la definizione di fitness tracker non calza proprio a pennello su Amazfit Stratos 3 che è più uno sportwatch, ossia un ibrido tra un fitness tracker ed uno smartwatch o, se preferite, un orologio sportivo. Quindi, sebbene sia più ingombrante di un fitness tracker, per obiettivo rientra in questo elenco. E poi è l'unico prodotto in elenco ad avere il GPS.

Amazfit Stratos 3 consente ovviamente di monitorare il battito cardiaco, di tracciare in modo molto preciso le attività all'aperto fornendo pure dei report molto dettagliati ed è perfettamente adatto per tracciare le attività al chiuso, tipicamente in casa. Lo è a maggior ragione da quando Amazfit, azienda di Xiaomi, ha distribuito un aggiornamento software con la bellezza di 61 attività sportive, tra cui spiccano proprio corsa sul posto, camminata, addominali, pilates, allenamento step. È compatibile sia con Android che con iOS, venduto online a poco più di 150 euro.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail