apple evento 27 marzo 2018

Evento Apple 27 marzo 2018: cosa sarà presentato

Apple ha dato appuntamento alla stampa al 27 marzo per un evento dedicato all'educazione e alla scuola. Si terrà a Chicago alla Lane Tech College Prep High School. Ecco cosa vedremo
Evento Apple 27 marzo 2018: cosa sarà presentato FASTWEB S.p.A.

"Nuove idee creative per insegnanti e studenti". Con questa frase Apple ha annunciato un evento per il 27 marzo a Chicago organizzato alla Lane Tech College Prep High School. La scelta della location non è causale: Apple abbandona per una volta lo Steve Jobs Theatre appena costruito all'interno del nuovo Apple Park e organizza un evento all'interno di una high school. Il motivo è abbastanza semplice: protagonisti della presentazione saranno dispositivi dedicati al mondo della scuola e dell'educazione. L'ultimo evento di questo genere Apple lo organizzò sei anni fa a New York e portò sul palco l'iBooks 2 con il supporto ai libri interattivi e una nuova versione di iTunes per iPad. Questa volta l'evento potrebbe essere più ricco e con qualche sorpresa, come un MacBook Air low-cost dedicato agli studenti. Negli Stati Uniti è in molto in voga nelle scuole studiare con il supporto di un computer: i Chromebook sono tra i PC più venduti tra i ragazzi. E il nuovo MacBook Air dovrebbe andare proprio a scalfire il dominio dei Chromebook in questa particolare nicchia di mercato.

Ma le sorprese non dovrebbero finire qui. Essendo un evento dedicato alla scuola Apple dovrebbe presentare anche iOS 11.3, un nuovo aggiornamento del sistema operativo mobile con all'interno ClassKit, un nuovo pacchetto di applicazioni dedicate alla scuola e che dovrebbero aiutare insegnanti e studenti a rendere le lezioni più interattive e divertenti. A questo proposito l'azienda di Cupertino dovrebbe lanciare anche un nuovo modello di iPad low-cost con schermo da 9,7 pollici dedicato esclusivamente alla scuola. Infine, durante l'evento verrà ufficializzato l'arrivo del programma scolastico "Everyone Can Code" (Tutti possono programmare) nelle scuole di Chicago e che vedrà impegnati oltre 500.000 studenti. Ecco tutto quello che sarà presentato all'evento di Apple del 27marzo.

Un nuovo iPad da 9,7 pollici

 

ipad 9,7 pollici scuola

L'evento che Apple sta organizzando a Chicago potrebbe essere l'occasione giusta per presentare una nuova linea di prodotti dedicati all'educazione e al mondo della scuola. Secondo le ultime indiscrezioni l'azienda di Cupertino dovrebbe presentare un nuovo iPad entry-level da 9,7 pollici. Il prezzo del dispositivo dovrebbe aggirarsi intorno ai 250-300 dollari e dovrebbe contenere ClassKit, le nuove applicazioni presenti su iOS 11.3 dedicate al mondo della scuola. Per l'iPad con FaceID, invece, si dovrà aspettare la WWDC 2018 (WorldWide Developers Conference), la conferenza che ogni anno Apple organizza per gli sviluppatori e che quest'anno inizierà il 4 giugno e si concluderà l'8 giugno.

Apple Pencil in arrivo su tutti gli iPad

 

apple pencil

L'Apple Pencil è la penna dell'azienda di Cupertino disponibile solamente per l'iPad Pro. All'evento del 27 marzo Apple potrebbe annunciare il supporto dell'Apple Pencil a tutti i tablet con la mela morsicata sulla scocca posteriore. E non solo. Potrebbe debuttare un nuovo modello di Apple Pencil low-cost con funzioni dedicate esclusivamente al mondo della scuola. La nuova penna dovrebbe adattarsi anche alle mani più piccole degli studenti delle elementari e delle medie.

In arrivo un nuovo MacBook Air low-cost

La notizia certa è che Apple sta lavorando su un nuovo MacBook Air entry-level (prezzo di lancio tra i 799 e gli 899 dollari), ma non si sa con certezza quando verrà lanciato. L'evento del 27 marzo potrebbe essere l'occasione giusta, ma la presentazione potrebbe essere posticipata anche alla WorldWide Developers Conference di giugno. Sulle caratteristiche del nuovo modello di MacBook Air ancora non si hanno notizie.

La programmazione nelle scuole

 

everyone can code

Apple da alcuni anni porta avanti in alcune città degli Stati Uniti un programma dedicato all'insegnamento della programmazione: "Everyone Can Code". La scelta di organizzare l'evento a Chicago non è casuale: la prossima città che beneficerà dell'evento sarà proprio la capitale dell'Illinois. Oltre 500.000 studenti potranno partecipare al programma e apprendere le nozioni basi del coding. Durante l'evento del 27 marzo sarà annunciata la partnership tra Apple e le scuole di Chicago.

Cosa non sarà presentato a Chicago

Apple sta lavorando su diversi dispositivi che saranno presentati tra l'evento di Chicago e la WorldWide Developers Conference di giugno. Grazie ad alcune indiscrezioni è possibile dire con ertezza che a Chicago non vedremo l'iPhone SE 2, la nuova versione dello smartphone low-cost di Apple. Il telefonino sarà presentato a giugno e sarà caratterizzato da uno schermo con una diagonale di soli 4 pollici. Lo stesso discorso varrà per l'Apple AirPower, il caricatore wireless che può ricaricare fino a tre dispositivi Apple contemporaneamente. Il dispositivo è stato già mostrato lo scorso anno e nelle prossime settimane sarà rilasciato ufficialmente.

17 marzo 2017

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail