Fastweb

CES 2019, cosa presenteranno le aziende

smart home 2019 Smartphone & Gadget #smart home I migliori dispositivi per la smart home del 2019 Dal router con display al rilevatore della qualità dell'aria, ecco i migliori dispositivi per la smart home lanciati sul mercato nel 2019
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
CES 2019, cosa presenteranno le aziende FASTWEB S.p.A.
ces 2019
Smartphone & Gadget
Huawei, LG, Samsung, Sony, tutti le principali aziende hi-tech si danno appuntamento a Las Vegas per il CES 2019: ecco cosa sarà presentato

I primi annunci da parte delle aziende sono già arrivati, ma ufficialmente il CES 2019 (Consumer Electronics Show) non è ancora cominciato. Le porte della fiera tecnologica più importante al mondo che ogni anno viene organizzata a Las Vegas apriranno ufficialmente l'8 gennaio e si chiuderanno l'11 gennaio. Saranno quattro giorni all'insegna della tecnologia e dell'innovazione: tutte le principali aziende hi-tech sfruttano il palcoscenico del CES per presentare nuovi dispositivi che vedremo sul mercato solamente nei prossimi anni. Le ultime edizioni del Consumer Electronics Show sono state dominate dai televisori, dai dispositivi per la smart home e dalla tecnologia applicata alle automobili. La guida autonoma e i sistemi di infotainment sono diventati sempre più centrali nello sviluppo dell'auto del futuro e aziende come Toyota, FCA e Audi partecipano al CES per mostrare al mondo i progressi effettuati.

Sebbene le porte del CES 2019 si apriranno solamente l'8 gennaio, le aziende inizieranno a presentare i nuovi dispositivi già da domenica 6 gennaio. C'è grande attesa su cosa potranno presentare i big mondiali: in prima linea Samsung, Huawei e LG. Difficilmente vedremo dei nuovi smartphone (i produttori preferiscono concentrare i loro sforzi per il Mobile World Congress 2019 di Barcellona), l'attenzione sarà rivolta a televisori sempre più smart che integrano intelligenza artificiale e supportano il 5G, agli assistenti vocali per la smart home, computer e tablet. Sui televisori sarà interessante la sfida tra LG, Samsung e Sony che oramai dominano il mercato dei tv premium. Confermata anche la presenza di Google che dovrebbe arrivare al CES 2019 con nuovi dispositivi per la domotica che si integrano con Google Home.

ces las vegas

Come capita oramai da diversi anni saranno assenti Apple e Xiaomi. L'azienda di Cupertino preferisce non partecipare a fiere come il Consumer Electronics Show per concentrare i propri sforzi nell'organizzazione di eventi ad-hoc per la presentazione dei propri device. Discorso diverso per Xiaomi: l'azienda cinese difficilmente esce dai confini nazionali per partecipare a fieri ed eventi, ma preferisce partecipare alle grandi fiere organizzate in Cina. Ecco cosa ci dobbiamo aspettare dal Consumer Electronics Show 2019.

CES 2019: quando inizia e dove si svolge

Il CES 2019, la fiera tecnologica più importante dell'anno, inizierà martedì 8 gennaio e si concluderà venerdì 11 gennaio. A ospitare gli stand delle aziende sarà il Las Vegas Convention and World Trade Center, ma alcuni eventi verranno organizzati all'interno di uno dei tanti hotel che caratterizzano la città del Nevada.

AMD, cosa presenterà al CES 2019

AMD utilizzerà il CES 2019 per presentare la terza generazione di processori Ryzen e nuove schede grafiche top di gamma. Secondo le ultime indiscrezioni ci saranno tre processori Ryzen entry-level, tre processori medio di gamma e due processori Ryzen 7 per computer con prestazioni al top.

Google, cosa presenterà al CES 2019

Il Consumer Electronics Show non è certo l'evento più importante dell'anno per Google. L'azienda di Mountain View utilizza la fiera statunitense come palcoscenico per mostrare le capacità acquisite negli ultimi anni da Google Assistant. All'interno dello stand di Google saranno presenti tutti i dispositivi che integrano Google Assistant e che permettono di realizzare una vera smart home.

Huawei, cosa presenterà al CES 2019

huawei

Huawei e la consociata Honor arriveranno al CES 2019 dopo aver concluso trionfalmente il 2018. Huawei è diventato oramai un brand conosciuto a livello globale, sebbene stia affrontando alcuni problemi negli Stati Uniti. Da un lato non riesce ad affermarsi nel mercato americano, dall'altro ha dovuto subire l'arresto di Meng Wanzhou, direttrice finanziaria e figlia del fondatore, da parte delle autorità canadese per delle ipotetiche violazioni dell'embargo nei confronti di Iran e Corea del Nord.

Nonostante questi problemi, Huawei dovrebbe arrivare al CES 2019 con un buon numero di nuovi dispositivi. Ma non gli smartphone, per i quali l'appuntamento è rimandato al Mobile World Congress 2019. Honor, invece, dovrebbe mostrare al CES 2019 il nuovo Honor View 20, presentato in Cina durante gli ultimi giorni del 2018 e che verrà presentato in Europa solamente a metà gennaio.

Intel, cosa presenterà al CES 2019

Intel dovrebbe arrivare al CES 2019 con poche novità. Si vocifera che l'azienda statunitense abbia realizzato una buona scheda grafica che farà il suo debutto alla fiera statunitense. Dovrebbe arrivare anche un aggiornamento per i processori e un nuovo chipset 10-core chiamato Comet Lake realizzato con un processore a 14 nanometri.

Lenovo, cosa presenterà al CES 2019

L'azienda cinese è una delle protagoniste principali della fiera statunitense. Come ogni anno porterà al CES gran parte della nuova linea di computer portatili: dovrebbero fare il loro debutto il Legion Y530 e il Legion Y7000P che monterà la nuova scheda grafica NVIDIA GTX 1160. Lenovo potrebbe mostrare anche nuovi dispositivi per la realtà virtuale e la smart home.

LG, cosa presenterà al CES 2019

lg

Negli ultimi anni lo stand di LG al CES 2019 è uno dei più interessanti. L'azienda sudcoreana mostra tutti i suoi nuovi dispositivi che spaziano dalla smart home, ai televisori fino ad arrivare ai robot.

Partiamo dai televisori. Al CES 2019 arriverà il nuovo processore Alpha 9 (generazione 2) che permetterà ai TV di essere ancora più intelligenti e veloci. Ma la novità più interessante dovrebbe essere il TV che si arrotola. Già lo scorso anno l'azienda sudcoreana aveva mostrato un prototipo, al CES 2019 ci si aspetta un modello funzionante e che possa già essere venduto sul mercato. Restando al mercato degli schermi, LG mostrerà anche due nuovi schermi pensati per i creatori: diagonale da 49 pollici e 144Hz.

Grande attesa anche per tutti quei dispositivi pensati per la smart home. Sono oramai diversi anni che LG ha avviato una proficua collaborazione con Google che le ha permesso di realizzare dispositivi smart che integrano l'intelligenza artificiale di Google Assistant. Al CES 2019 potrebbe arrivare un assistente vocale in stile Alexa e una cassa smart ThinQ (il brand per i dispositivi che integrano l'intelligenza artificiale di LG).

E gli smartphone? Difficilmente vedremo qualcosa di nuovo al CES 2019. L'unica novità potrebbe arrivare dagli schermi OLED: secondo le ultime indiscrezioni sembra che LG abbia realizzato un display capace di trasmettere il suono. Vedremo se sarà presentato a Las Vegas.

Samsung, cosa presenterà al CES 2019

samsung tv

Insieme a quello di LG, lo stand di Samsung è sicuramente uno dei più attesi. Per questa edizione del Consumer Electronics Show, l'azienda sudcoreana dovrebbe presentare diversi dispositivi interessanti.

Rispetto agli anni passati, Samsung potrebbe portare al CES 2019 un nuovo smartphone. Stiamo parlando del Galaxy F, il primo smartphone pieghevole dell'azienda sudcoreana. Non è ancora ufficiale, ma secondo le ultime indiscrezioni Samsung potrebbe mostrare almeno un prototipo funzionante del Galaxy F.

Passando ai computer, l'azienda ha già confermato la presenza del nuovo Samsung Notebook 9 Pen, un notebook 2 in 1 che utilizza la penna del Galaxy Note 9. Dovrebbe arrivare in due versioni, una con schermo da 13,3 pollici e l'altra con display da 15''.

Passiamo ai televisori. Dopo aver mostrato un gigantesco schermo MicroLED da oltre 130 pollici, Samsung è pronta a utilizzare questa tecnologia anche per i televisori delle abitazioni. Novità anche per i QLED: in arrivo un nuovo modello con risoluzione 8K da 85''. Al CES 2019 Samsung mostrerà anche la nuova tecnologia Remote Access che permette di cercare film e serie tv presenti sul proprio computer o smartphone direttamente dal televisore in modo da creare un ambiente unico e connesso.

Infine, ci sarà spazio anche per Bixby, l'assistente vocale di Samsung. Oltre al debutto in Italia, l'azienda sudcoreana dovrebbe annunciare un nuovo smart hub per la casa.

Sony, cosa presenterà al CES 2019

sony smartphone

Rispetto ai propri competitor, Sony utilizza il CES 2019 per mostrare i nuovi smartphone entry-level e medio di gamma. I protagonisti del CES 2019 saranno il Sony Xperia XA3, Xperia XA3 Ultra e Xperia L3. Tutti e tre i dispositivi monteranno il chipset Snapdragon 660, ma si differenzieranno per RAM, memoria interna e grandezza dello schermo. Sony spera finalmente di guadagnare un po' di spazio nel settore dei medio di gamma dominato fino ad adesso da Samsung e dai produttori cinesi

 

7 gennaio 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ces 2019 #smartphone #smart home #domotica #automotive

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.