Fastweb

Pixel 4, Nest Mini e Pixelbook Go, ecco tutto quello che ha presentato Google

I droni del progetto HAPS Internet #droni #5g Connessione 5G con i droni solari: i primi test negli USA Il progetto HAPS vuole portare il 5G ovunque sfruttando dei giganteschi droni a energia solare da far volare a 20 km dalla superficie terrestre
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Pixel 4, Nest Mini e Pixelbook Go, ecco tutto quello che ha presentato Google FASTWEB S.p.A.
pixel 4
Smartphone & Gadget
Google ha presentato i nuovi Pixel 4, un router intelligente, uno smart speaker per la casa e delle nuove cuffie wireless. Ecco tutto quello che c'è da sapere

Tra le grandi aziende hi-tech l'unica a non aver ancora presentato uno smartphone top di gamma in questo 2019 era Google. Parliamo al passato perché con l'evento Made by Google 2019 tenuto il 15 ottobre a New York, l'azienda di Mountain View ha lanciato i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL, i due smartphone top di gamma che si posizionano sullo stesso livello dell'iPhone 11 e del Samsung Galaxy Note 10. I due smartphone erano stati ampiamente anticipati già da diverse settimane, grazie ai tanti video hands-on e alle immagini pubblicate da coloro che lo hanno avuto in anteprima. Anche per questo motivo Google ha dedicato pochissimo spazio ai due dispositivi durante la presentazione, concentrandosi maggiormente sulle funzionalità. Il Pixel 4 e il Pixel 4 XL arrivano sul mercato con la nomea di "anti-iPhone" e il motivo è molto chiaro: la sfida si sposta sul campo fotografico, settore su cui anche Google ha puntato molto.

Il due smartphone top di gamma hanno due fotocamere posteriore, con sensore da 12 Megapixel e uno da 16 Megapixel dedicato allo zoom. Il Pixel 4 e il Pixel 4 XL sono praticamente identici e a differenziarli sono solamente la grandezza dello schermo e la capienza della batteria, oltre logicamente al prezzo (che è più basso rispetto allo scorso anno). Sul palco dell'evento di Google, però, non sono saliti solo i due smartphone, ma anche tanti altri nuovi dispositivi di Big G. A partire dal Nest Mini, l'evoluzione del Google Home Mini che cambia nome e acquista qualche nuova funzionalità. Arriva anche un nuovo router Wi-Fi, insieme alla seconda edizione delle Google Buds, le "anti-AirPods" di Big G. Infine è stata annunciata anche l'uscita di Google Stadia: il servizio di video in streaming aprirà i battenti il 19 novembre. Ecco tutto quello che è stato presentato all'evento Made by Google 2019.

Pixel 4 e Pixel 4 XL: caratteristiche ufficiali e prezzo

Non c'era grande attesa sulle caratteristiche del Pixel 4 e del Pixel 4 XL. I due smartphone sono stati ampiamente anticipati nelle ultime settimane. L'unica vera novità riguarda il prezzo, più basso rispetto a quello dello scorso anno. Ma andiamo con ordine.

La scheda tecnica dei due dispositivi è molto simile. Entrambi montano il chipset Snapdragon 855 con a supporto 6GB di RAM e 64 o 128GB di memoria interna non espandibile. Lo schermo del Pixel 4 è da 5,7 pollici con risoluzione FullHD + e refresh rate a 90Hz, mentre il Pixel 4XL ha un display da 6,5 pollici con risoluzione QhD+ e refresh rate sempre a 90Hz. Il design è caratterizzato dall'assenza del notch e dalla presenza di una cornice superiore abbastanza vistosa sono integrati i sensori per il riconoscimento facciale 3D e il Motion Sense, la nuova tecnologia che permette di gestire lo smartphone senza toccare lo schermo.

Il comparto fotografico è lo stesso su entrami i dispositivi. Nella parte posteriore troviamo una doppia fotocamera con i sensori inseriti all'interno di un bump quadrato, leggermente rialzato rispetto alla scocca, una soluzione molto simile a quella vista sull'iPhone 11. Il sensore principale è da 12 Megapixel e un telezoom da 16 Megapixel. La qualità delle immagini viene migliorata dalla funzione Live HDR+ e dagli algoritmi che bilanciano in automatico il bianco. È presente anche una nuova funzione dedicata all'astrofotografia. Il sensore frontale è da 8 Megapixel.

L'ultima differenza tra i due smartphone riguarda la batteria. Il Pixel 4 ha una batteria da 2800 mAh, mentre il Pixel 4 XL da 3700 mAh. Ricarica veloce a 18W. Per la sicurezza dei dati personali è stato realizzato il chip Titan M che raccoglie in locale tutte le informazioni che transitano sul dispositivo. Lo smartphone arriva sul mercato con Android 10 in versione stock e riceverà almeno 3 aggiornamenti software da parte di Google.

Tre colorazioni disponibili: Just Black, Clearly White e Oh so Orange (in versione limitata). Il pre-ordine è disponibile dal 15 ottobre, le spedizioni partiranno il 24 ottobre. Ecco i prezzi del Pixel 4 e del Pixel 4 Xl:

  • Pixel 4 6-64GB: 759 euro
  • Pixel 4 6-128GB: 859 euro
  • Pixel 4 XL 6-64GB: 899 euro
  • Pixel 4XL 6-128GB: 999 euro.

 

Nest Mini: le caratteristiche del nuovo home speaker

Tra i dispositivi presentati durante l'evento Made by Google 2019 c'è anche Nest Mini, il nuovo speaker per la casa di Google. Nest è l'azienda specializzata in domotica acquistata da Google diversi anni fa e che ora produrrà tutti i dispositivi per la smart home di Big G. Il Nest Mini è l'evoluzione del Google Home Mini, dal quale prende le forme e le caratteristiche. Rispetto al modello precedente c'è un software di audio tuning che migliora la qualità del suono e un nuovo stand che permette di posizionare sul muro lo smart speaker. È anche più semplice interagire con il dispositivo, grazie al miglioramento dell'intelligenza artificiale. Gran parte della plastica con cui è prodotto il Nest Mini è riciclata, segnale che Google investe sempre più nella sostenibilità. Il Nest Mini è disponibile dal 22 ottobre a un prezzo di 59 euro.

Nest Wifi, il router intelligente per la casa

I dispositivi per la smart home di Google si arricchiscono anche del Nest Wifi, un nuovo router che promette grandi cose. Il router è formato da due dispositivi: un router vero e proprio e un punte Nest WiFi che serve per espandere la copertura della rete. Google assicura che rispetto al modello precedente la velocità della rete è fino a due volte superiore, mentre la copertura è migliore del 25%. Nel Nest WiFi è stato aggiunto anche un altoparlante con Google Assistente e può essere utilizzato come se fosse uno smart speaker. Il router arriverà in otto Nazioni dal 4 novembre. I prezzi partiranno da 269 dollari per la versione con 2 dispositivi e da 349 dollari per il modello con tre dispositivi (con due punti Wi-Fi).

Pixelbook Go, il nuovo Chromebook

pixelbook go

Piccolo, maneggevole, pensato per il mondo del lavoro. Il Pixelbook Go è un nuovo Chromebook presentato da Google durante l'evento. Si posiziona in una fascia di prezzo più bassa e parte da 649 dollari per la configurazione Intel Core M3, 8GB di RAM e 64GB di memoria interna. Disponibile anche con un processore Intel Core i5 o i7, sino a 16GB di RAM e 256GB di memoria interna. Schermo touch screen da 13,3 pollici. Inizialmente non sarà disponibile in Italia.

Pixel Buds, i nuovi auricolari di Google

La sfida con Apple si gioca anche sul campo dell'audio. Google non vuole essere da meno rispetto all'azienda di Cupertino e ha presentato il nuovo modello di Pixel Buds, auricolari true wireless che arriveranno solo negli Stati Uniti nella primavera del 2020. Le cuffie integrano Google Assistente e si attivano dicendo semplicemente "Ok ,Google". Dispongono anche di un doppio microfono che permette di sopprimere i disturbi provenienti dall'esterno. L'autonomia è di 5 ore in ascolto con una singola carica. Sono resistente all'acqua e alla polvere. Arriveranno sul mercato a un prezzo di 179 dollari.

 

15 ottobre 2019

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google pixel 4 #smartphone #google

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.