Fastweb

I consigli per acquistare il miglior computer portatile

pc laptop Web & Digital #guide acquisto #computer I migliori laptop per lavorare Ecco le caratteristiche tecniche e alcuni consigli per acquistare il miglior computer portatile per il vostro lavoro
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I consigli per acquistare il miglior computer portatile FASTWEB S.p.A.
scegliere laptop
Smartphone & Gadget
Cosa bisogna controllare prima di acquistare un computer portatile? Ecco quali sono le caratteristiche fondamentali che deve avere un laptop per funzionare al meglio

L'acquisto di un nuovo dispositivo tecnologico crea sempre problemi e dubbi. Iniziamo a chiederci quale è il migliore, quanto vogliamo spendere, che modello acquistare. Domande a cui difficilmente si riesce a trovare una risposta in tempi brevi. Soprattutto se non si è degli esperti del settore. Si passa molto tempo a leggere recensioni su Internet, si chiede l'aiuto di amici e parenti e forse alla fine si riesce a trovare il dispositivo perfetto per le proprie necessità e per il budget a disposizione. Questo vale per qualsiasi dispositivo: smartphone, smartwatch, fitness tracker. Ma vale soprattutto per i computer portatili che hanno un costo di base superiore rispetto alla media.

Se avete intenzione di comprare un nuovo laptop sono molte le cose da tenere in considerazione. Per primis il sistema operativo: se si decide di acquistare un portatile Apple si deve essere consapevoli che la spesa sarà elevata e che avremo una scelta più limitata. Discorso diverso se si sceglie un PC Windows 10 oppure un Chromebook. Altro fattore da tenere in considerazione è la grandezza del PC: si va da un minimo di 12 pollici fino a un massimo di 17 pollici. Molto importante anche lo schermo: meglio un display FullHD oppure con risoluzione 4K e supporto all'HDR? Dipende dal budget a disposizione (i PC con schermo 4K costano molto di più) e dall'utilizzo che si farà del notebook. Ecco le caratteristiche da tenere in considerazione prima di acquistare il miglior laptop.

Scegliere il sistema operativo

scegliere laptop nuovo

Quando si acquista un nuovo computer portatile, la prima scelta da fare è il sistema operativo. Può sembrare banale, ma il sistema operativo indirizza l'acquisto del laptop. Se siamo dei fan Apple, avremo una scelta piuttosto limitata: MacBook Air, MacBook o MacBook Pro. E fin dall'inizio dobbiamo essere coscienti del fatto che dobbiamo avere a disposizione un budget di almeno 1000 euro. Il discorso è completamente differente se vogliamo acquistare un computer Windows o un Chromebook, il computer portatile che utilizza il sistema operativo di Google (Chrome Os). In questo caso la scelta è molto più ampia e non bisogna avere un budget sostanzioso per acquistare un computer performante.

Con i computer Windows 10 è possibile fare praticamente di tutto: scrivere documenti di lavoro, giocare, sviluppare applicazioni, utilizzare programmi pesanti come quelli per il fotoritocco e il video editing. Se acquistate un Chromebook le cose che potrete fare sono limitate. Il supporto alle applicazioni Android è arrivato solamente nel 2018, mentre dal 2019 sarà possibile installare i programmi Linux. Le performance dei Chromebook sono solitamente inferiori rispetto ai PC Wndows 10 e usare software come Photoshop diventa complicato. Dalla loro hanno un prezzo inferiore: con 200-300 euro si acquista un computer portatile che può essere utile per studiare o per realizzare presentazioni e file Excel.

Le dimensioni del portatile

grandezza schermo

Quanto deve essere grande un laptop? Dipende da molti fattori, in primis l'utilizzo che se ne fa del computer. Se il portatile che dovete acquistare diventerà il vostro migliore amico, la soluzione migliore è un laptop con schermo da 13-14 pollici. Si tratta della soluzione migliore e che offre un perfetto equilibrio tra performance e leggerezza. Solitamente i laptop da 14 pollici integrano tutte le funzionalità necessarie: porta USB di tipo C, un'uscita HDMI o VGA, un lettore di card SD e qualche porta USB-A. Se siete intenzionati ad acquistare un computer di dimensioni più piccole (12 pollici) dovete essere coscienti del fatto che non avrete alcune porte e che la tastiera sarà veramente piccola. Al contrario un notebook con schermo da 15-17 pollici avrà tutte le funzionalità e anche alcune accessorie, ma non sarà semplice da utilizzare mentre si viaggia in treno o su un autobus.

Lo schermo

risoluzione schermo

I display dei computer portatili hanno fatto un deciso passo in avanti rispetto al passato. Ora è possibile trovare notebook con schermo con risoluzione 4K e supporto all'HDR. Ma un display con queste caratteristiche è davvero necessario? Dipende dall'utilizzo che si farà del portatile. Se l'uso sarà standard basta semplicemente un laptop con schermo FullHD, mentre se il notebook verrà utilizzato per il fotoritocco e il videoediting sarà necessario avere un display 4K con HDR. Lo stesso discorso vale per il touchscreen: è utile solamente per i creativi.

Altro fattore da tenere in considerazione è l'autonomia della batteria: uno schermo 4K è molto più esoso in termini di consumi. Quindi prima di scegliere un notebook con display ad alta risoluzione pensateci bene.

Caratteristiche più comuni

usb tipo c

Cosa non può mancare in un laptop? Quali sono le caratteristiche fondamentali.? Innanzitutto, deve avere ricaricarsi tramite la porta USB-C, per intenderci la stessa presente sugli smartphone da oramai qualche anno. Anche i laptop stanno adottando questo nuovo standard e nei prossimi anni sarà la normalità.

Importante anche l'autonomia del laptop. Acquistare un notebook con una batteria che ha una durata di due-tre ore è inutile e si sprecano solamente soldi. Il consiglio è di trovare un dispositivo con un'autonomia di almeno 5-6 ore. Altrettanto importante è il quantitativo di RAM. Se volete un notebook con delle performance quantomeno accettabili, deve avere almeno 8GB di RAM. Oramai anche i programmi più semplici (come ad esempio Google Chrome) richiedono molta RAM e comprare un laptop con soli 4GB può essere un grosso rischio.

Per quanto riguarda processore e scheda video? Il nostro consiglio è di scegliere un computer portatile con almeno un processore i5 di settima generazione o equivalente AMD. Per la schrda video vale il discorso fatto in precedenza per lo schermo. È necessaria per coloro che utilizzano programmi di video editing o che giocano frequentemente, per tutti gli altri casi po' bastare la GPU integrata.

 

30 gennaio 2019

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #notebook #portatile #laptop

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.