iOS 8

Come risolvere i peggiori bug di iOS 8.1

Dalla batteria al Wi-Fi, ecco come risolvere alcuni dei bug di iOS 8.1 in attesa dell'intervento degli sviluppatori Apple
Come risolvere i peggiori bug di iOS 8.1 FASTWEB S.p.A.

Ufficialmente è stato lanciato lo scorso 17 settembre, anche se alcuni “coraggiosi” hanno provato già a installarlo – e testarlo – nella seconda parte di giugno. La nuova release del sistema operativo mobile di Apple, però, non sembra essere la proverbiale “ciambella con il buco”: in due mesi gli utenti della mela morsicata hanno segnalato diversi bug, con la casa di Cupertino costretta a rilasciare aggiornamenti per mettere pezze qui e lì (l'ultimo, la release 8.1.1, è del 18 novembre). Per altri bug, segnalati da tempo, gli sviluppatori ancora non hanno trovato soluzione. Insomma, nonostante le molte novità introdotte con iOS 8, in quel di Cupertino hanno ancora molto lavoro da fare.

 

iOS 8

 

Incognita batteria

Nonostante sia più che risaputo che la durata della batteria è il vero tallone d'Achille di tutti i dispositivi portatili, smartphone in primis, dalle parti di Cupertino sembrano aver preso un po' sottogamba il problema. Sin dai primissimi giorni, gli utenti con iOS 8 hanno visto accorciare di molto la durata della batteria dei loro melafonini (con Samsung pronta a cogliere la palla al balzo) e a poco sono serviti i successivi aggiornamenti rilasciati da Apple. Alcuni trucchi, però, permettono di limitare il consumo di batteria da parte di alcune app e recuperare preziosissimi minuti di funzionamento.

 

Impostazioni della batteria in iOS 8.1

 

Il principale responsabile di questo consumo sembra essere il SoC realizzato da Apple che, a causa di alcuni automatismi di manutenzione del sistema operativo, va in sovraccarico e inizia letteralmente a “succhiare” energia dalla batteria. Il dispositivo inizierà a surriscaldarsi, diventando lento e inutilizzabile – o quasi. In casi come questi si possono seguire due strade: bloccare lo schermo e attendere qualche minuto per vedere se la situazione rientra da sé oppure procedere con un hard reset e riportare l'iPhone alle impostazioni di fabbrica. Si dovrà, dunque, tenere premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto Home, sino a che non comparirà la Mela sul display del telefonino.

Vale la pena, inoltre, verificare che gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo mobile Apple non abbiano modificato qualche impostazione di sistema, come la localizzazione automatica (che attiva il GPS in backgroud) e il refresh automatico delle applicazioni. Per controllare che tutto sia in ordine basta andare in “Impostazioni > Generali> Aggiornamento App in Backgroud” e “Impostazioni > Privacy > Servizi di localizzazione” e decidere se valga la pena o meno tenere attivate tutte le funzionalità messe a disposizione da Apple.

Problemi di rete

Alcuni utenti hanno registrato molte difficoltà a navigare nel web quando si è connessi al Wi-Fi (di casa o pubblico non fa alcuna differenza). Spesso e volentieri – e senza alcun preavviso – il dispositivo perderà la connessione alla rete senza fili, costringendo l'utente a riconnettersi al router e perdere così preziosi minuti. Nel caso in cui questi problemi si verifichino con una certa frequenza, converrà effettuare il reset delle impostazioni di rete del dispositivo. Sarà sufficiente accedere a “Impostazioni > Reset > Reset Impostazioni di rete” e attendere che il processo abbia termine: nel caso in cui ci fosse qualche bug temporaneo o quale setting impostato in maniera errata, tutto dovrebbe rientrare nei ranghi.

 

Resettare le impostazioni della rete Wi-Fi

 

Se il problema dovesse presentarsi solo con una determinata rete (quella dell'università o quella del pub dove si prende solitamente la birra con gli amici), allora è probabile che la colpa non sia (solo) dello smartphone Apple. In casi come questi si dovrà a provare a cambiare il canale Wi-Fi, in modo da evitare interferenze e avere una connessione senza fili più stabile e duratura. In casi estremi, si dovrebbe prendere in considerazione la soluzione di riportare alle impostazioni di fabbrica il router (quando possibile, naturalmente) e verificare se la connettività Wi-Fi torni a funzionare regolarmente.

Safari di problemi

Le problematiche legate alla navigazione, però, possono essere causate anche da Safari. Nella sua ultima release, il browser di casa Apple è tutt'altro che privo di piccoli bug, che ne impediscono il corretto funzionamento, rallentando di conseguenza la navigazione dell'utente. Se si dovessero avere problemi con Safari in iOS 8.1 si dovrà agire direttamente sulle impostazioni del browser.

 

Impostazioni di Safari

 

Dal menu, accedere a “Impostazioni > Safari” e scegliere “Cancella dati siti web e cronologia”: così facendo si elimineranno tutti i dati temporanei e la web cache salvata nelle cartelle di Safari e il browser Apple tornerà (o quanto meno dovrebbe tornare) a scattare veloce come un felino. Alcuni utenti, inoltre, hanno tratto non poco giovamento dalla disattivazione di alcune impostazioni di default del browser, come il supporto a JavaScript (“Impostazioni > Safari > Avanzate”) e iCloud (“Impostazioni > iCloud > Safari”) ma non è detto che questa soluzione porti vantaggi a tutti gli utenti della Mela morsicata.

Tutto il resto

Nel caso in cui l'iPhone, in seguito all'aggiornamento a iOS 8 o iOS 8.1, inizi a registrare gravi problemi di funzionamento – dalla connettività con il Bluetooth sino a difficoltà a lanciare le applicazioni – ci sarà solo una strada da seguire: ricominciare da zero. Sarà necessario effettuare un reset alle impostazioni di fabbrica del dispositivo e installare una nuova copia di iOS 8.1 da capo.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail