Fastweb

Come recuperare i file cancellati da iPhone e dispositivi Android

Facebook Social #facebook #dati Facebook pagherà per conservare e studiare i dati personali degli utenti Dopo la chiusura dei programmi Research e Onavo, Facebook lancia una nuova ricerca per lo studio dei dati degli utenti
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come recuperare i file cancellati da iPhone e dispositivi Android FASTWEB S.p.A.
Smartphone
Smartphone & Gadget
Può capitare di cancellare per errore dei file dal proprio telefonino, ma non c'è bisogno di disperare. Ecco come recuperare i file cancellati dallo smartphone

Gli smartphone stanno divenendo sempre più delle preziosissime risorse in ambito lavorativo e non. Permettono di scattare foto e girare filmati, di scrivere mail, sms e documenti di testo anche molto importanti. Così come accade sul computer, però, può capitare di cancellare inavvertitamente foto o documenti personali. Mentre sino a non molto tempo fa il recupero dei file cancellati e il recupero delle foto cancellate dalla memoria dello smartphone (sia Android sia iPhone) era molto complicato, oggi esistono app e programmi che facilitano questa operazione.

Vediamo quali sono i migliori.

Come recuperare i file cancellati da Android

A differenza di molti altri sistemi operativi, cancellare – magari accidentalmente – dei file dalla memoria del proprio smartphone Android potrebbe essere un'operazione irreversibile. Ufficialmente non esistono metodi per effettuare il recupero dei file cancellati e, data l'assenza di un cestino di sistema, tutti le foto, i documenti e le app che passano sotto la “scure” del tasto Elimina, finiscono con lo scomparire dallo smartphone.

Con il passare del tempo, il Play Store ha visto spuntare come funghi applicazioni che, dopo un'accurata analisi della memoria del dispositivo, permettono di recuperare i file cancellati dal proprio smartphone Android. Una di queste è Hexamob Recovery Lite. Prima di utilizzarla è necessario sbloccare il proprio smartphone Android e ottenere i privilegi di amministratore del sistema (o privilegi root). Dopodiché, lanciando l'applicazione, si potrà dare il via al processo di recupero dei file cancellati da Android.

 

 

La procedura si avvia cliccando sul pulsante Selective Recovery, specificando nei campi Search in e Save to le cartelle dove effettuare la ricerca e dove salvare i file eventualmente recuperati. Al termine della procedura di analisi della memoria, si potrà navigare tra le varie schede (Images, Audios, Videos, Others) per controllare quali file sono stati recuperati e selezionare i file da salvare sulla memoria.

Con Dr. Fone per Android, invece, il recupero dei file cancellati da Android avverrà tramite il proprio computer Windows. Non si tratta, infatti, di un'applicazione per smartphone, ma di un computer che sfrutta le risorse hardware di un computer per scandagliare la memoria del dispositivo mobile alla ricerca dei file eliminati. Il funzionamento del programma è molto simile a quello appena descritto per l'app: dopo aver collegato il telefonino al computer, si darà avvio alla procedura di recupero dei file cancellati e, al termine del processo, si deciderà quali file recuperare definitivamente e quali no.

Un sistema alternativo consiste nell'installare Dumpster sul proprio smartphone Android.

 

 

Questa applicazione crea un vero e proprio cestino di sistema dove verranno conservati i vari file cancellati dalla memoria del telefonino: se ci si accorgerà per tempo di aver eliminato erroneamente un documento o si vorranno recuperare le foto cancellate, basterà lanciare Dumpster e scorrere l'elenco dei file sino a che non si trova ciò che si cercava.

Come recuperare i file cancellati da iPhone

Per recuperare foto cancellate da iPhone si possono seguire due diversi metodi. Il primo prevede l'utilizzo di iTunes: come sapranno tutti i fan e i possessori del melafonino, infatti, il riproduttore multimediale di Apple conserva i backup del proprio dispositivo in alcune cartelle di sistema. Nel caso si abbia un computer Windows 7, ad esempio, basterà accedere alla cartella Backup di iTunes (questo il percorso completo: C:\Users\Username\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup, dove Username è il nome utente con cui si è soliti utilizzare il computer) e sfogliare i vari file presenti alla ricerca di quelli eliminati per errore. In alternativa, se si fossero eliminati file estremamente importanti, si può sempre ricorrere al ripristino dell'ultimo backup funzionante.

Quando non si dispone, invece, di un backup recente, bisogna utilizzare un software che recuperi i file cancellati dall'iPhone. Tra le migliori alternative troviamo Dr. Fone per iOS, versione per sistemi operativi Apple del programma già visto per Android.

 

Come recuperare file cancellati da iPhone

 

Anche in questo caso si tratta di un programma da installare sul disco rigido del proprio computer. Dopo aver collegato l'iPhone tramite cavo USB, dalla schermata principale del programma scegliere Recover from iOS Device e poi Start. Dopo qualche minuto, il programma avrà finito di analizzare la memoria dell'iPhone e avrà trovato tutti – o solo alcuni – dei file cancellati. Si potranno recuperare file cancellati di qualsiasi genere: dai documenti di testo agli SMS, dalle foto ai filmati sino ad arrivare ai contatti della rubrica. Selezionare quelli che più interessano e avviare la procedura per il salvataggio dei file sulla memoria del computer.

 

16 novembre 2013

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #telefonino #dati #file #iphone #android #apple #google

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.