ces 2021 salute

CES 2021, tecnologia al servizio della salute per combattere il Covid-19

La tecnologia si mette al servizio della salute al CES 2021: le innovazioni per combattere la diffusione del Covid-19
CES 2021, tecnologia al servizio della salute per combattere il Covid-19 FASTWEB S.p.A.

Un appuntamento interamente digitale quello del CES 2021 dedicato alle migliori innovazioni tecnologiche per i consumatori per via delle restrizioni agli eventi di persona dettate dalla pandemia da Covid-19. La lotta al coronavirus passa anche dalla tecnologia e sono molte le aziende che hanno presentato dispositivi per contrastare la diffusione del Covid-19: dai purificatori dell'aria e disinfettanti, ai dispositivi wireless e le mascherine hi-tech.

Il Covid-19 impone alla società una nuova normalità e anche le aziende tecnologiche tengono il passo, presentando al CES 2021 dispositivi come Ettie dell'azienda Plott, per misurare la temperatura delle persone che entrano in un ambiente. Alarm.com, invece, ha presentato un videocitofono touchless per evitare di toccare campanelli, mentre MaskFone propone una mascherina che integra un microfono per poterla indossare anche durante le chiamate. Ci sono poi i robot a luce ultravioletta per disinfettare le aree ad alto contatto di uffici, negozi e ristoranti, o ancora sensori in grado di monitorare i parametri vitali, da impiegare negli ospedali o in casa per prevenire la diffusione del virus. Ecco alcune delle migliori tecnologie presentate al CES 2021.

CES 2021 e Covid-19: mascherine hi-tech

ces 2021 covid-19Sono diverse le aziende che hanno presentato delle mascherine hi-tech da proporre ai consumatori durante l'appuntamento annuale del CES 2021. Tra queste c'è Active+ di AirPop, che combina la protezione della mascherina a dei sensori che raccolgono dati sulla qualità dell'aria, così da avvisare l'utente quando è necessario cambiare il filtro. Le Active+ potrebbero arrivare sul mercato entro gennaio 2021 a un prezzo di circa 250 dollari.

La mascherina di MaskFone, invece, integra un microfono in modo da consentire alle persone di rispondere al telefono anche quando la si indossa, senza doverla abbassare o perdere la qualità della chiamata. Amazfit ha presentato una mascherina in grado di disinfettare i propri filtri con un sistema di luci ultraviolette incorporate.

Infine c'è Razer, produttore di computer e accessori da gaming, che ha annunciato il Project Hazel: una mascherina trasparente con microfono, luci e altoparlante incorporato per aiutare le persone a vedere e sentire meglio chi la indossa quando parla. La mascherina sarà realizzata con bordi in silicone per garantire una chiusura ermetica e abbinata a una custodia separata per la sterilizzazione a luce ultravioletta.

CES 2021 e Covid-19: purificatori d'aria

ces 2021 covid-19La purificazione dell'aria è un altro strumento per contrastare la diffusione del coronavirus e sempre più aziende al CES 2021 si sono concentrate su sistemi di filtraggio tecnologici e innovativi. Il Luft Duo è un purificatore d'aria alimentato a batteria che combina luce ultravioletta e filtri HEPA usa e getta e ha le dimensioni ridotte di uno speaker portatile.

L'azienda CleanAirZone ha realizzato e presentato un sistema di filtraggio dell'aria che utilizza biotici ed enzimi naturali, mentre Airthings ha costruito il sensore Wave Plus che monitora i livelli di anidride carbonica, l'umidita e la temperatura dell'aria, così da identificare le situazioni a maggior rischio di diffusione del Covid-19. Il Wave Plus è stato progettato in due versioni: una dalle dimensioni più grande per gli uffici e una versione mini per l'uso domestico.

CES 2021 e Covid-19: luce ultravioletta per disinfettare

ces 2021 covid-19I purificatori d'aria non sono sufficienti a contrastare la diffusione del Covid-19, servono anche sistemi avanzati di disinfezione. Una delle soluzioni hi-tech più efficienti è costituita dai dispositivi a luce ultravioletta: bastano 10 minuti di esposizione per eliminare il virus e disinfettare una superficie o un oggetto.

L'azienda GHSP che produce forniture per auto ha annunciato al CES 2021 un sistema a luce ultravioletta chiamano Greenlite per disinfettare l'interno delle auto e da utilizzare tutti i giorni. Il sistema potrà essere utilizzato anche per veicoli commerciali, bus o veicoli di servizio come le ambulanze. LG invece punta sui frigoriferi InstaView, dotati di una finestra di vetro semitrasparente sulla porta che si illumina bussando due volte, emettendo luce ultravioletta.

CES 2021 e Covid-19: dispositivi touchless contro il contagio

ces 2021 covid-19I dispositivi touchless sono sicuramente una delle tecnologie che durante la pandemia da Covid-19 ha avuto il maggiore sviluppo. Contrastare la diffusione del virus richiede infatti di evitare contatti, come ad esempio nel caso dei videocitofoni, che si trovano all'esterno delle abitazioni e degli uffici e potrebbero essere toccati da chiunque. Utilizzando ad esempio il videocitofono Touchless Video Doorbell di Alarm.com, che consente di suonare il campanello senza dover toccare nulla.

C'è poi chi come l'azienda Kohler ha puntato su una toilette con sistema di scarico touchless: basta un gesto della mano per avviare lo sciacquone. Inoltre, l'azienda ha inserito anche funzionalità extra come apertura e chiusura automatica da eseguire con un telecomando, per una maggiore sicurezza e pulizia anche in bagno.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail