asus zenfone 7 pro

Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzo

Asus rivela le caratteristiche tecniche dei suoi nuovi Zenfone 7: sono degli smartphone flagship di tutto rispetto, dotati di fotocamera flip e grande batteria
Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzo FASTWEB S.p.A.

Sono finalmente stati presentati in versione ufficiale e definitiva i nuovi smartphone top di gamma 2020 di Asus: si tratta degli Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro, entrambi caratterizzati dalla tripla fotocamera flip e dal display AMOLED.

I due dispositivi sono esteticamente identici, anche nelle dimensioni e nel peso, e si differenziano solo nella scheda tecnica e nel prezzo. Identiche anche le tre fotocamere e le connessioni disponibili. La differenza tra Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro, quindi, è da cercare nel SoC utilizzato, nelle prestazioni che si possono ottenere e nello stabilizzatore della fotocamera.

Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro: come è fatto

asus zenfone 7

I due nuovi smartphone flagship di Asus hanno un pannello AMOLED da 6,67 pollici, prodotto da Samsung con tecnologia NanoEgde, con risoluzione di 2400x1080 pixel e refresh rate massimo di 90 Hz. Si tratta di un bel passo avanti rispetto al display dello Zenfone 6, che era solo di poco più piccolo e aveva praticamente la stessa risoluzione, ma era in tecnologia LCD IPS.

Grazie alla fotocamera flip Asus ha potuto eliminare il sensore fotografico centrale e, di conseguenza, anche il notch: lo schermo dei nuovi Asus Zenfone 7 e 7 Pro è quindi quasi full screen e presenta solo delle sottili cornici lungo il bordo. Asus dichiara una elevata qualità del colore, con un valore Delta-E inferiore a 1, e gli Zenfone 7 sono compatibili con lo standard HDR10+.

Le dimensioni dei due device sono generose: 165x77x9,6 millimetri, con un peso di 230 grammi. Il sensore di impronte è stato integrato nel tasto di accensione, denominato "Smart Key", che serve anche a lanciare Google Assistant e altre funzioni programmabili dall'utente. Manca, invece, il jack audio da 3,5 millimetri.

Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro: le fotocamere flip

asus zenfone 7 fotocamera flip

La fotocamera tripla con movimento "flip" è la la caratteristica più evidente dei due nuovi flagship di Asus. La casa di Taiwan afferma che il nuovo motore per la rotazione è più piccolo del precedente ma ha una coppia maggiore e che può resistere a oltre 200 mila flip, cioè più di cento al giorno per cinque anni consecutivi.

I sensori fotografici sono tre. Il principale è un Sony IMX686 da 64 MP (apertura f/1.8), con autofocus a rilevamento di fase (PDAF) e stabilizzatore ottico (sotfware su Zenfone 7 "liscio"). Il secondo sensore è un grandangolo-macro Sony IMX363 da 12 MP (apertura f/2,2). Il terzo sensore è un tele con zoom ottico 3x (12x digitale), 8 MP di risoluzione e stabilizzatore ottico (solo sul Pro).

Con questi sensori gli Asus Zenfone 7 e 7 Pro possono registrare video fino a 8K e 30 fps, anche in modalità selfie visto che la fotocamera frontale non esiste ed è quella posteriore a girare verso l'utente. Usando il grandangolo, però, la risoluzione scende a 4K. Tramite l'app fotocamera è anche possibile scegliere l'angolazione alla quale posizionare il modulo contenente i sensori fotografici e questo permette di inquadrare alla perfezione qualsiasi soggetto.

Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro: scheda tecnica

Qualcomm Snapdragon 865+

Oltre alle fotocamere e al grande schermo AMOLED, ci sono altri dettagli tecnici che rendono gli Asus Zenfone in grado di competere con i principali smartphone top di gamma 2020. A partire dal SoC scelto: il Qualcomm Snapdragon 865 (Snapdragon 865+ nella versione Pro). Si tratta dell'attuale prodotto di punta di Qualcomm, costruito con processo produttivo a 7 nm.

La frequenza massima del processore arriva a 2,84 GHz sullo Zenfone 7 e a 3,1 GHz sullo Zenfone 7 Pro. La RAM è di 6 o 8 GB sul modello "liscio" e di 8 GB sul Pro, che ha anche il doppio dello spazio di archiviazione (256 contro 128 GB, in entrambi i casi espandibili con microSD).

Come tutti gli smartphone dotati di Snapdragon 865 anche gli Zenfone 7 sono compatibili con le reti 5G. C'è anche la connessione Wi-Fi 6 dual band, il Bluetooth 5.1 e l'NFC, mentre la connessione al computer e al caricabatteria avviene tramite cavetto USB Type-C.

La batteria è da 5.000 mAh ed entrambi i modelli sono compatibili con la ricarica veloce Power Delivery fino a 30 Watt, ma il caricatore fornito in dotazione da Asus si ferma a 15 Watt.

Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro: quanto costano e quando arrivano

L'ufficializzazione delle caratteristiche tecniche di Asus Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro è avvenuta tramite un semplice video condiviso da Asus nel quale, però, non c'è alcuna data e non ci sono i prezzi di vendita dei due dispositivi. Al momento, quindi, non possiamo dirvi quanto costano i nuovi Zenfone 7 e quando saranno disponibili in Italia.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail