Vinili e smartphone

Quali app usare per fare il DJ

Non sempre, per fare il DJ, è necessario avere a disposizione della strumentazione professionale. Potrebbe anche bastare uno smartphone con la giusta app
Quali app usare per fare il DJ FASTWEB S.p.A.

Un tempo c'era bisogno di attrezzatura professionale che poteva arrivare a costare anche migliaia di euro. Oggi, se ci si accontenta o non si hanno enormi pretese, può anche bastare il computer o, addirittura, il proprio smartphone. Avete la passione per la musica da discoteca o canzoni mixate tra loro e volete mettere alla prova le vostre doti da DJ? Allora, come vi dicevamo, potrebbe essere sufficiente scaricare qualche traccia e qualche base da uno dei tanti portali che le offrono gratuitamente (con licenza Creative Commons, ad esempio) e una o più app per DJ e il gioco è fatto.

Dotate di interfaccia intuitiva e semplici da utilizzare, le app per DJ ti consentono di mixare musica e creare delle playlist personalizzate con le tue canzoni preferite. Certo, non riuscirete a ottenere lo stesso risultato garantito da dispositivi professionali come piatti e mixer, ma vi permetteranno di apportare delle modifiche alle tracce musicali e di passare qualche minuto in assoluto relax. Non vi resta, dunque, che scaricare l'app per DJ che più fa al vostro caso e iniziare a dare sfogo alla vostra fantasia e creatività.

DJay

Il nome è tutto un programma. Con DJay, app gratis per dispositivi Android e iPhone, potrete mixare musica in assoluta libertà. L'interfaccia ricorda molto da vicino la console di un vero DJ, con i piatti e tutti gli altri comandi necessari per creare nuove tracce musicali partendo da altre canzoni. Con DJay, inoltre, potrete lavorare contemporaneamente su due canzoni, così da ottenere i migliori risultati possibili. Insomma, un prodotto semi-professionale, che permette di utilizzare sia le canzoni che avete salvato sulla memoria dello smartphone o prenderle direttamente da Spotify. Insomma, avrete potenzialmente decine di milioni di tracce da modificare come preferirete.

DJ Studio 5

Altra validissima app per mixare musica, DJ Studio 5 è completamente gratuita, anche se per usare alcune delle sue funzionalità più avanzate dovrete acquistare delle espansioni nello store interno. Comunque, se non volete spendere soldi, non ne avrete la necessità: a vostra disposizione avete ben 8 diversi effetti audio, equalizzatore a tripla banda e altri strumenti che ti permetteranno di vestire i panni del DJ. A differenza di DJay è disponibile solo su Google Play Store per Android.

Edjing Mix

Se avete bisogno di un prodotto più professionale, probabilmente Edjing Mix è la miglior app per DJ presente su App Store e Google Play Store. Vero, è a pagamento, ma le funzionalità e gli strumenti che offre valgono a pieno il prezzo. Oltre a un'interfaccia utente estremamente intuitiva (divisa a metà, con due piatti e diversi altri controlli "a vista"), Edjing Mix vi dà la possibilità di accedere a database musicali di Deezer, SoundCloud o sul tuo spazio cloud di Google Drive.

Music Maker Jam

Meno professionale di altre soluzioni viste sinora, ma non per questo non è degna di nota. Music Maker Jam, infatti, si focalizza principalmente sulla creazione di tracce musicali. Insomma, l'app per mixare musica perfetta se lo fai per divertire te e i tuoi amici. Si scarica gratis da Play Store e da App Store, ma molti degli strumenti e delle funzionalità più interessanti sono accessibili solo come acquisto in app.

Cross DJ

Realizzato dalla software house Mix Vibes, specializzata in programmi e applicativi per DJ, Cross DJ è una delle migliori app per mixare musica presenti sui vari store online. Compatibile con sistemi Android e iOS (oltre che con Windows e macOS), Cross DJ presenta un'interfaccia divisa in due parti con altrettanti piatti, tre controlli per equalizer e un'infinità di funzionalità che consentono di mixare sia le canzoni che hai salvato sul tuo dispositivo, sia importare tracce da piattaforme come SoundCloud.

copyright CULTUR-E
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail