Fastweb

Android VPN, le migliori app per connettersi in sicurezza

android 10 Smartphone & Gadget #android 10 #android Android 10, le principali novità e gli smartphone supportati Android 10 è stato ufficialmente rilasciato e può essere già installato sui Google Pixel. Ecco le principali novità e tutti gli smartphone su cui arriverà l'aggiornamento
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Android VPN, le migliori app per connettersi in sicurezza FASTWEB S.p.A.
Android
Smartphone & Gadget
Sempre più utenti si affidano alle reti VPN per navigare in sicurezza e aggirare le restrizioni geografiche. Ecco come fare da smartphone

Nate inizialmente per offrire uno schermo protettivo alle connessioni aziendali (soprattutto nel caso di server decentrati o di commerciali e altre figure professionali spesso fuori sede per lavoro), le reti VPN (acronimo di Virtual private network, rete privata virtuale) trovano oggi utilizzo nei settori più disparati. Ottime per navigare in Rete nel più completo anonimato o per connettersi in sicurezza alle reti Wi-Fi pubbliche; per visitare siti e portali web altrimenti irraggiungibili dall'Italia o per effettuare acquisti online in maniera intelligente e protetta, le VPN stanno diventando sempre più sinonimo di navigazione sicura, veloce e controllata.

Non è affatto strano, dunque, che molti internauti hanno iniziato a configurare una rete VPN a casa o utilizzarlo sul proprio dispositivo mobile per aumentare la sicurezza della navigazione in mobilità. Sul Google Play Store, in particolare, è possibile trovare molte applicazioni Android per creare una rete VPN sul proprio smartphone o tablet del robottino verde.

VPN Unlimited

 

 

Soluzione all-in-one che può essere utilizzata non solo per lo smartphone o tablet Android, ma anche per creare una rete VPN con il computer di casa, VPN unlimited permette di navigare in tutta sicurezza senza richiedere grandi conoscenze tecniche. Estremamente semplice e intuitivo da utilizzare, dà modo a chiunque di settare una rete VPN su Android nel giro di pochi minuti: la procedura per la scelta dell'indirizzo IP dietro il quale nascondersi è breve e la navigazione procede, nella maggior parte dei casi, senza grossi intoppi.

OpenVPN Connect

 

OpenVPN Connect

 

Open source e completamente gratuita, OpenVPN Connect è una soluzione indicata per tutti quegli utenti con un po' più di conoscenza tecnica che vorranno configurare personalmente la propria rete VPN. Questa applicazione, infatti, lascia molta libertà di movimento agli utenti, così da poter creare una rete protetta e, allo stesso tempo, adatta alla perfezione alle proprie necessità. Tra gli altri aspetti da sottolineare, OpenVPN Connect utilizza il protocollo PolarSSL che, a differenza dell'OpenSSL, non presentava la vulnerabilità Heartbleed.

OpenVPN for Android

 

OpenVPN for Android

 

Nasce come costola di OpenVPN Connect e presenta, dunque, gran parte delle funzionalità dell'applicazione madre. Presenta un'interfaccia più semplice da utilizzare e più user friendly, ma lascia comunque nelle mani dell'utente l'intera procedura di configurazione. Dunque, anche in questo caso si potranno creare reti VPN perfettamente adatte alle proprie esigenze, ma sarà necessario avere una conoscenza almeno basilare della materia.

F-Secure Freedome VPN

 

 

Con un piano tariffario modulato su diverse opzioni, la rete VPN per Android ideata dalla software house F-Secure è possibile collegarsi al web in tutta sicurezza anche dal proprio smartphone. F-Secure Freedome VPN dà modo di creare con grande facilità delle reti VPN grazie alle quali navigare nel più completo anonimato, aggirare le restrizioni geografiche (utile, ad esempio, se si volessero scaricare delle applicazioni rivolte al mercato statunitense o asiatico), offrire il massimo della privacy online. Non solo: gli utenti che sottoscriveranno l'abbonamento con Freedome saranno protetti da malware vari ed eventuali dal celebre antivirus per Android sviluppato da F-Secure.

Fast secure VPN

 

Fast Secure VPN

 

Indicato per gli utenti alle prime armi e coloro che non hanno tanta voglia di perder tempo dietro a configurazioni e settaggi di varia natura, Fast secure VPN fa esattamente quello che dice il nome. Permette all'utente di connettersi, in maniera quasi immediata, a reti VPN sicure e stabili. L'interfaccia è estremamente semplice e intuitiva anche se il design potrebbe apparire un po' datato. Non mette a disposizione strumenti molto avanzati, ma resta comunque una soluzione molto valida.

Finch VPN

 

 

Anche se le modalità di pagamento possono apparire contorte, tanto da far desistere degli utenti dal testarla, FinchVPN è una delle soluzioni più solide e valide per navigare in mobilità senza doversi preoccupare di possibili spioni digitali in ascolto. Dotata di un'interfaccia semplice da utilizzare ed esteticamente valida, questa app permette di proteggere i propri dati da occhi indiscreti, aggirare restrizioni alla navigazione e molto altro ancora.

FlashVPN

 

FlashVPN

 

Nessuna configurazione, nessun dato da inserire o scegliere, nessuna domanda di troppo che potrebbe far perdere minuti preziosi. Inoltre, è completamente gratuita: un elemento da non sottovalutare in un panorama come quello delle reti VPN. Con FlashVPN ci si potrà connettere ad una rete sicura nel giro di pochi istanti: si preme sul pulsante Connect, si sceglie il Paese di provenienza del server (Stati Uniti, Giappone o Inghilterra) e si avvia la navigazione.

Hideman VPN

 

Hideman VPN

 

Unisce la semplicità di un'interfaccia utente elementare e intuitiva a modalità di pagamento un po' complesse, ma per alcuni versi estremamente comode (si può pagare su base oraria, mensile o annuale). Ma, probabilmente, è questo uno dei punti di forza di Hideman VPN: abbonamenti scalabili e adattabili alle situazioni più diverse danno modo di collegarsi a una rete VPN anche a degli utenti occasionali, che non ne fanno un utilizzo continuativo e professionale.

Hotspot Shield VPN

 

 

Tra le soluzioni VPN Android più complete oggi a disposizione, Hotspot Shield VPN mette a disposizione degli utenti funzionalità avanzate solitamente disponibili solo su computer. Si potrà utilizzare, ad esempio, la funzionalità Smart protection, che permette di collegarsi automaticamente alla migliore rete a disposizione a seconda della Rete cui si è connessi. Inoltre, l'interfaccia colorata e intuitiva renderà ancora più semplice l'utilizzo del servizio.

SurfEasy VPN

 

 

Oltre che sull'aspetto tecnico e tecnologico, gli sviluppatori dietro SurfEasy VPN sembrano essersi dedicati con particolare attenzione anche all'aspetto grafico ed estetico delle connessioni VPN. Non appena ci si connetterà, infatti, sul display del dispositivo mobile comparirà la mappa dove troveremo la nostra posizione (o meglio, la posizione dell'IP dietro cui ci si nasconde) e le varie funzionalità attive. Se si dovesse navigare solo occasionalmente dietro VPN ci si può affidare all'account gratuito (500 megabyte di navigazione ogni mese), altrimenti si dovrà attivare un abbonamento.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #vpn #android

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.