La formazione a distanza ha radici lontane nel tempo. Nata nel 1800 circa, quando si sono sviluppati i sistemi postali e ferroviari, si è evoluta secolo dopo secolo, fino ad arrivare ai contemporanei modelli di eLearning basati sulla connessione ad Internet, l’utilizzo di dispositivi tecnologici e di Learning Suite

Le Learning Suite sono piattaforme che permettono agli studenti di apprendere online e ai docenti di fornire loro il materiale per lo studio in tutte le forme e di tutte le tipologie ritenute opportune (documenti, video, audio, etc.). Offrono, inoltre, tutti i mezzi e gli strumenti necessari per facilitare l’apprendimento.

Learning Suite: le caratteristiche

Persona che usa Learning Suite

La FAD, formazione a distanza, è ormai ampiamente diffusa e sono tante i Learning Management System presenti sul web. Vi sono alcune piattaforme che sono accessibili gratuitamente e open source e altre che richiedono la sottoscrizione di un abbonamento periodico, il pagamento di un canone o l’acquisto di una licenza per l’utilizzo.

Ad utilizzarle sono principalmente gli amministratori individuati dall’ente di formazione, dalle università telematiche o dalle organizzazioni, che ne gestiscono in backoffice i contenuti, il catalogo dei corsi, controllano i progressi degli studenti e vi caricano tutto il materiale per la formazione. 

Ci sono poi gli utenti che sono coloro che utilizzano le piattaforme eLearning per poter accrescere le loro competenze, per accedere alle lezioni, ai video e ai documenti e per poter interagire con gli altri studenti e con i docenti.

Le Learning Suite non sono utilizzate solo dagli enti di formazione e dalle università, ma stanno diventando uno strumento sempre più apprezzato dalle aziende che le sfrutta per attivare percorsi di formazione che hanno come fine ultimo quello di diventare più innovativi e competitivi sul mercato.

Le aziende hanno ben compreso la necessità di aggiornare costantemente i dipendenti e accrescere le loro competenze. La cultura della formazione si sta diffondendo velocemente. Per coglierle hanno due opportunità: affidarsi ad enti o professionisti del settore esterno o sviluppare all’interno le risorse necessarie. 

Sempre più aziende decidono di sviluppare i propri Learning Management System, o le Learning Suite, per strutturare una formazione altamente personalizzata e mirata. I dipendenti non sono i soli possibili destinatari. Vi sono percorsi di apprendimento destinati anche ai i clienti, che possono essere formati, ad esempio, sul corretto utilizzo dei prodotti e servizi offerti, e ai partner, per rafforzare i valori in comune e per condividere le informazioni.

Learning Management System: le piattaforme più diffuse

learning management system

Il numero di piattaforme di Learning Management System è cresciuto soprattutto dopo la pandemia da Covid-19 del 2020. Sempre più individui, infatti, hanno avvertito l’esigenza di trovare nuovi modi per formarsi anche quando il contatto con il prossimo o gli spostamenti erano resi difficoltosi dalle circostanze esterne. 

Edmodo

Edmodo

Edmodo è una piattaforma eLearning gratuita destinata a studenti e docenti che permette di condividere materiale formativo come libri digitali, video, audio e documenti.

Funziona come un social network: permette di realizzare dei post, creare dei gruppi, effettuare sondaggi, creare test e quiz, etc.

Ilias

Ilias Learning

Ilias è una potente piattaforma flessibile ed efficiente per la formazione a distanza. Permette di gestire e accedere a corsi, moduli didattici, test ed esami con un elevato grado di personalizzazione. È un servizio open source, che non richiede l’acquisto di nessuna licenza, ma che può essere implementato, su richiesta, qualora vi siano esigenze più specifiche.

Sakai

Sakai piattaforma fodmazione

Sakai è un LMS open source destinato principalmente a scuole ed enti di formazione. Permette di gestire compiti, registri, appunti, documenti e verifiche. Per incentivare la collaborazione tra studenti, docenti e ricercatori, sono disponibili anche strumenti che permettono il confronto, come le chat.

Dokeos

Dokeos

Dokeos è un software che permette l’organizzazione di corsi per la formazione a distanza e la predisposizione di una piattaforma e-learning.

È open source e gratuito, seppur è presente una versione PRO che richiede un pagamento per essere utilizzata.

Schoology

Schoology

Schoology è una piattaforma per l’apprendimento a distanza ispirato ai social network.

Utilizzabile gratuitamente, i docenti e gli studenti vi possono condividere i materiali di studio, video, immagini, punti di vista e considerazioni.

Permette anche di poter monitorare i progressi, valutare il livello raggiunto e assegnare compiti.

Chamilo

Chamilo

Chamilo è una piattaforma di e-learning gratuita. Si tratta di un software che consente interazioni faccia a faccia e lezioni in modalità asincrona. Tra le altre funzioni, vi è la possibilità di sottoporre gli studenti a sondaggi, di fornirgli materiali testuali, audio o video. 

Claroline

Persona che utilizza app Claorline per formazione a distanza

Claroline è una piattaforma che non solo consente la formazione a distanza, ma è pensata anche per permettere ai dipendenti di collaborare tra loro per portare a termine le loro mansioni. Permette di seguire corsi, pubblicare annunci, condividere documenti e link, assegnare compiti ed entrare a far parte di gruppi.

eFront

eFront

eFront è una piattaforma ideata appositamente per permettere la creazione di corsi on-line e la condivisione di contenuti.

Ha un’interfaccia estremamente intuitiva, basata su un sistema ad icone, che ne rende semplice l’utilizzo.

Atutor 

Atutor è un learning management system open source che consente a studenti e professionisti di accedere a corsi di formazione o di aggiornamento. È una piattaforma semplicissima da utilizzare e, per questo, è adatta anche a chi si approccia all’eLearning senza avere dimestichezza con gli strumenti informatici.

Docebo

persona che fa FAD

Docebo è un software pensato per la formazione aziendale e basato sull’Intelligenza Artificiale.

È flessibile, permette di automatizzare le attività di amministrazione, è semplice da usare, permette di gestire attività di FaD ed è disponibile in ben 40 lingue.

Moodle

Moodel

Moodle è una delle piattaforme di e-Learning più conosciute e diffuse. L’accesso avviene esclusivamente dal web, e supporta sia una parziale che una completa formazione a distanza. Consente di condividere materiale didattico, di fornire informazioni e di somministrare test e verifiche.

Per saperne di più: Perchè scegliere la FAD, formazione a distanza

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb