login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo
ACCEDI CON MYFASTWEB

mostra
Non sei registrato? Crea un account
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.
Torna alla form di Login
Non sei registrato? Crea un account

Google elimina gli account Gmail obsoleti da dicembre, tutte le informazioni

Ascolta l'articolo

Google è pronto ad eliminare tutti gli account Gmail che non vengono più utilizzati a partire da dicembre: ecco come salvare il proprio profilo

gmail xlaura / Shutterstock.com

Ogni giorno vengono creati numerosi account Gmail, la maggior parte dei quali diventano account principali attraverso i quali le persone si scambiano comunicazioni e messaggi. Altri vengono dimenticati e restano inutilizzati per molto tempo. Google ha deciso di intervenire, eliminando definitivamente tutti gli account obsoleti e che sono rimasti inattivi per molto tempo.

L’eliminazione inizierà a breve, precisamente a partire dal 1° dicembre 2023 e coinvolgerà tantissimi contenuti collegati agli account. Se si è preoccupati per contenuti pubblicati e condivisi in passato e collegati ad un proprio account Gmail è necessario intervenire per evitarne la cancellazione.

Gmail, account obsoleti eliminati da Google: cosa accadrà

Fra pochi giorni inizierà l’eliminazione degli account Gmail personali obsoleti e con loro spariranno migliaia di contenuti collegati. Tra questi vi sono messaggi, email, fotografie, immagini, video su YouTube, documenti presenti in Google Drive e tanto altro ancora. Restano esclusi gli account aziendali o scolastici.

La motivazione alla base della scelta di Google è chiara: un account inattivo da tempo ha un rischio maggiore di essere compromesso, poiché meno controllato e meno protetto, e potrebbe rendere poco sicura la propria presenza online. 

L’eliminazione avverrà in maniera graduale per gli account che non registrano alcun accesso da almeno due anni, dal 2021. Se si possiede un account che risponde a queste caratteristiche, a breve potrebbe essere cancellato per sempre. Google potrebbe inviare una mail, sia all’account principale che a quello di recupero, per avvisare dell’imminente azione.

Pur eliminando un account inattivo, il suo indirizzo non potrà essere riutilizzato in futuro da altre persone per la creazione di un nuovo account Google. Una volta eliminato, l’account non avrà più accesso ad altri servizi della società, come Google Drive e Google Foto.

In alcuni casi l’eliminazione non comporta grandi problematiche, ma per altre persone potrebbe significare la perdita di tutto ciò che hanno condiviso online. Per evitare che ciò avvenga si possono mettere in atto delle azioni. 

Google, come salvare il proprio account Gmail

Se si è d’accordo con l’eliminazione di un vecchio account, sarà sufficiente attendere e lasciare che Google porti a termine la procedura, ma se si vuole impedirne la cancellazione occorre agire rapidamente. È necessario riattivare l’account.

Per farlo si deve accedere con le proprie credenziali. Se la password è stata dimenticata, si può tentare di procedere ad un recupero e, quindi, ad una rapida modifica. Una volta effettuato l’accesso sarà sufficiente eseguire delle azioni come una ricerca su Google, la visualizzazione di un video su YouTube o leggere una mail ricevuta.

È bene ricordarsi di accedere almeno una volta l’anno al proprio account per evitare che Google lo percepisca come inattiva. In ogni caso, per evitare la sua compromissione si possono attivare misure di sicurezza come l’autenticazione a due fattori.

Per saperne di più: Posta Elettronica: tipologie, caratteristiche e come usarla

A cura di Cultur-e
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati. Leggi l'informativa