login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Come leggere i PDF col nuovo strumento di Google

Ascolta l'articolo

In arrivo su Chrome un tool con la tecnologia OCR che consentirà agli utenti con difficoltà visive di leggere immagini e PDF come testi qualunque. Come funziona

Ricerca Google BongkarnGraphic / Shutterstock.com

Google è sempre stata un’azienda molto attenta al tema dell’accessibilità per i suoi prodotti e, in molti casi, ha rilasciato aggiornamenti su aggiornamenti per aiutare gli utenti con difficoltà.

L’ultima novità riguarda i PDF, con il colosso di Mountain View che ha introdotto tramite Google Chrome la possibilità di interagire proprio con questi file convertendoli in un testo.

Scopriamo di più al riguardo.

Come funziona l’aggiornamento di Google per i PDF

Come detto in apertura, la nuova funzionalità rende accessibili i PDF a tutte quelle persone che hanno problemi alla vista di diversa entità.

Google, infatti, ha implementato nel suo browser la tecnologia OCR, nota anche come riconoscimento ottico dei caratteri, che ha il compito di convertire un’immagine o, come in questo caso un PDF, in un testo che l’utente potrà aprire e archiviare tramite uno dei diversi editor a sua disposizione.

Chiaramente non sarà possibile modificare il contenuto del PDF o le eventuali immagini al suo interno e questa nuova caratteristica ha unicamente lo scopo di semplificare la lettura di un documento.

Perciò, non appena la funzione sarà rilasciata globalmente, tutti gli utenti che utilizzeranno uno screen reader per semplificare l’accesso e la fruizione di un testo, potranno utilizzare queste impostazioni anche sui PDF.

Potrebbe sembrare un aggiornamento di poco conto, ma bisogna ricordare che questi file alcune volte hanno al loro interno dei caratteri considerati “speciali” che possono essere codificati e addirittura incomprensibili.

Con l’OCR chiunque potrà aprire e leggere un PDF senza alcuna difficoltà e, trattandosi di un formato estremamente comune, sicuramente non si tratta di una rivoluzione da poco ed è l’ennesimo passo di Big G verso l’idea di un’accessibilità della tecnologia globale, anche (e specialmente) per quelle persone con difficoltà.

Altre novità per Google Chrome

Tra le altre novità in arrivo su Chrome in materia di accessibilità ci sono quelle che riguardano la descrizione delle immagini visualizzate sullo schermo, un sistema che passa sempre tramite il nuovo strumento OCR di Big G.

In realtà si tratta di una funzione annunciata a più riprese dall’azienda che ipotizzava l’arrivo si un tool per descrivere le immagini utilizzando, naturalmente, l’ormai noto browser proprietario.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

La particolarità di questa innovazione, però, stava nel fatto che Google Chrome avrebbe potuto “leggere” anche tutte quelle immagini senza testo alternativo, utilizzato proprio per descrivere una foto sul web in caso non venga visualizzata chiaramente dal browser.

Sempre grazie allo strumento OCR, gli utenti che utilizzano uno screen reader possono fare affidamento su Chrome per convertire un’immagine in testo, anche se non fosse presente il testo alternativo e, inoltre, la conversione dovrebbe apparire praticamente in tempo reale.

L’aggiornamento è già in fase di distribuzione e già dai prossimi giorni sarà distribuito globalmente per tutti gli utenti che utilizzano Google Chrome.

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Fda
Prompt engineering
Immagine principale del blocco
Prompt engineering
Fda gratis svg
Come interrogare le intelligenze artificiali
Iscriviti al corso gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.