login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

L’AI di Meta arriva su WhatsApp, come cambia la barra di ricerca

Ascolta l'articolo

Meta introduce l’intelligenza artificiale anche su WhatsApp, nella barra di ricerca. Scopriamo cosa cambia sulla piattaforma di messaggistica istantanea

WhatsApp MardeFondos / Shutterstock.com

L’intelligenza artificiale viene sempre più utilizzata e integrata sulle varie piattaforme per semplificare specifiche attività degli utenti, dalla creazione dei contenuti all’individuazioni di informazioni utili, e sta completamente cambiando il modo in cui questi usufruiscono quotidianamente dei propri dispositivi. Meta ha deciso di implementare l’AI anche sulla sua app di messaggistica istantanea di punta, WhatsApp, con lo scopo di rendere l’esperienza delle persone sempre più soddisfacente e di permettere al servizio di restare altamente competitivo.

L’AI di Meta verrà integrata direttamente nella barra di ricerca, rendendo i processi più veloci ed eliminando la necessità di avviare personalmente le chat AI. I vantaggi che seguiranno a questa integrazione sono importanti e potrebbero rivoluzionare il modo in cui WhatsApp viene utilizzato. 

WhatsApp introduce l’AI nella barra di ricerca, cosa cambierà

Una nuova funzione, basata sull’intelligenza artificiale, verrà integrata nella barra di ricerca: sembra essere questa l’intenzione di Meta per quanto riguarda i prossimi aggiornamenti di WhatsApp. Si tratta di un cambiamento che è attualmente in fase di test e che presto potrebbe approdare sui dispositivi di tutti gli utenti che utilizzano l’app di messaggistica istantanea.

Nel dettaglio, nello spazio che si trova immediatamente sotto la barra di ricerca è stata collocata la voce ‘Chiedi a Meta AI’, formula che potrebbe essere modificata in futuro prima del rilascio. Si tratta di un prompt, un comando, che riduce i passaggi da compiere per interagire con l’intelligenza artificiale di Meta e che permette di scambiare i messaggi in maniera più agevole.

Meta AI è un vero e proprio assistente virtuale potente e versatile, che può fornire risposte rapide, corrette, coerenti con quanto richiesto e che può aiutare gli utenti ad eseguire diverse attività. Il vantaggio più importante di questa nuova funzionalità che vedrà la luce su WhatsApp è quello di poter utilizzare il chatbot ogni qual volta se ne ha la necessità, senza dover necessariamente avviare manualmente una chat con l’AI di Meta. La domanda può essere digitata nella barra di ricerca o, in alternativa, si può selezionare uno dei suggerimenti propositi.

Le risposte che si ottengono, grazie alla collaborazione con Bing di Microsoft, sono sempre di elevata qualità, aggiornate e attendibili.

WhatsApp e l’intelligenza artificiale, altri strumenti in arrivo

L’accesso all’assistente virtuale AI direttamente dalla barra di ricerca non è l’ultimo cambiamento da attendere su WhatsApp quando si parla di intelligenza artificiale. Meta sta puntando molto su questo aspetto, non solo sull’app di messaggistica, ma su tutte le sue piattaforme.

I Tech-Quiz di Mister Plus

0/ 0
Risposte corrette
0' 0"
Tempo impiegato
Vai alla classifica

Gli sviluppatori di WhatsApp starebbero lavorando ad altre implementazioni, come degli strumenti di modifica e di generazione delle immagini di alto livello e basati sull’AI.

Per saperne di più:

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
Whatsapp
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.