login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

WhatsApp, in arrivo il chat transfer per Android e le descrizione degli inoltrati su iOS

Ascolta l'articolo

WhatsApp non si ferma e si prepara a lanciare altre novità e funzionalità sull’applicazione, sia sui dispositivi supportati da Android che per quelli iOS

WhatsApp su Smartphone Worawee Meepian / Shutterstock.com

Gli sviluppatori di WhatsApp continuano a lavorare costantemente a nuove funzionalità per rendere l’applicazione competitiva con altre piattaforme simili e per garantire agli utenti che la utilizzano quotidianamente un’esperienza sempre migliore e soddisfacente

Con l’obiettivo di rispondere alle nascenti esigenze di chi usufruisce del servizio, stanno per approdare su WhatsApp due funzionalità estremamente attese. Per chi utilizza l’applicazione di messaggistica istantanea su un dispositivo Android, arriverà il chat transfer, mentre su iOS è prevista l’introduzione della descrizione dei media inoltrati. 

WhatsApp, la descrizione degli inoltrati approda su iOS: tutti i dettagli

Per gli utenti che utilizzano WhatsApp su dispositivi supportati da sistema operativo iOS è ufficialmente arrivata la nuova funzionalità che permette di aggiungere una descrizione ad un elemento multimediale inoltrato. 

Questa funzione era già apparsa su uno degli ultimi aggiornamenti per WhatsApp beta e, dopo essere stata testata da alcuni utenti che hanno fornito importanti feedback agli sviluppatori, il suo utilizzo è stato concesso a tutti. Gli utenti, dopo aver rimosso la didascalia dell’elemento inoltrato, possono inviare un messaggio aggiuntivo con informazioni.

È un’opzione molto utile perché consente agli utenti di fare chiarezza, fornire spiegazioni e delineare il contesto quando inoltrano un video, un’immagine, una GIF o un documento ad un altro utente o ad un gruppo. È una funzionalità che permette di ridurre i malintesi, di evitare errate interpretazioni e rende le conversazioni più comprensibili.

WhatsApp, trasferimento delle chat per Android: tutti i dettagli

Spostare le chat su altri telefoni può essere un processo complicato, lungo e fastidioso. Per questo motivo WhatsApp ha deciso di lanciare una funzionalità che permette il trasferimento di tutte le conversazioni in maniera veloce, comoda e sicura.

Si tratta di un’opzione che non richiede più che gli utenti eseguano il backup manuale della cronologia delle chat su Google Drive se vogliono migrare il proprio account su un nuovo dispositivo Android. Al momento è disponibile solo per alcuni utenti che utilizzano la versione beta di WhatsApp per Android, che stanno testando la funzionalità per permettere agli sviluppatori di perfezionarla prima che sia disponibile per tutti con un aggiornamento.

Per eseguire il trasferimento è necessario recarsi nell’area Impostazioni di WhatsApp e selezionare la voce chat. Dopo aver selezionato l’opzione che consente la migrazione occorre scansionare un codice QR con il nuovo dispositivo.

Grazie a questo nuovo metodo la migrazione avviene in pochi minuti, a differenza di quanto può accadere con il backup manuale su Google Drive, che richiede tempi più lunghi soprattutto se la mole delle conversazioni da trasferire è di grandi dimensioni.

Per saperne di più: Guida a WhatsApp: come usare e installare WhatsApp

A cura di Cultur-e
Addestramento IA non consentito: É assolutamente vietato l’utilizzo del contenuto di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o modalità, per addestrare sistemi e piattaforme di intelligenza artificiale generativa. I contenuti sono coperti da copyright.
TecnologicaMente
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Immagine principale del blocco
Sei schiavo dello smartphone o padrone del tuo tempo?
Fda gratis svg
Fai il test e scopri se è ora di un digital detox!
Fai il test gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.