Dopo il lancio del nuovo feed diviso in Seguiti e Preferiti, Instagram sta testando una nuova funzionalità che sembrerebbe molto simile ad una delle caratteristiche distintive di TikTok

Secondo diverse indiscrezioni nel prossimo futuro gli utenti del social network potranno appuntare, ossia mettere un pin, ad alcuni dei propri post e posizionarli così all’interno della parte alta del profilo.

Instagram: a cosa serve la nuova funzionalità 

instagram

Proprio come succede adesso con le storie in evidenza, gli utenti di Instagram in futuro potrebbero essere in grado di dare una visibilità maggiore ad alcuni dei propri post preferiti, come già è possibile fare su TikTok. 

Oggi non è ancora chiaro quanti post si potranno inserire nella parte alta del profilo. 

Al momento la funzionalità è in versione beta, cioè destinata solo ad alcuni utenti selezionati. La notizia è stata confermata da un portavoce di Meta: in una dichiarazione a Tech Crunch, ha comunicato che l’azienda sta sperimentando la nuova feature sul social media.

La nuova strada di Instagram

Complici i video settimanali di Adam Mosseri, CEO di Instagram, il social network si sta impegnando a fornire sempre più spesso nuove funzionalità che strizzano l’occhio ai creators che popolano la piattaforma.

Anche questa mossa può essere vista come un importante incentivo pensato appositamente per i creator e tutti quegli utenti che hanno bisogno di far risaltare alcuni post. 

Capita spesso, infatti, che sui feed di creator e utenti molto attivi nella pubblicazione sul social media, i post finiscano per essere sepolti tra la miriade di immagini e video caricati sul proprio profilo personale.

Questa funzionalità potrebbe essere un fondamentale nuovo asset per i creator che vogliono far risaltare una collaborazione o la sponsorizzazione del proprio prodotto o servizio. Inserendo il post accanto alle storie in evidenza, gli utenti eviteranno che i propri follower si perdano importanti novità nello scorrimento del feed.

Instagram insegue TikTok e Twitter

instagram app

TikTok, primo competitor di Instagram, permette agli utenti già da diverso tempo di mettere un pin ai propri video per posizionarli in alto sul profilo. Questa funzionalità consente ai creator di puntare i riflettori su video specifici o informazioni importanti per il tiktoker

Anche Twitter fa parte di quelle piattaforme che consentono agli utenti di dare un boost ad alcuni dei propri contenuti, mettendoli in evidenza in alto nella bacheca del proprio profilo.

Instagram: le novità in arrivo per gli utenti

Oltre a questa funzionalità, si vocifera che Instagram stia lavorando anche su un’altra opzione che avrebbe lo scopo di scoprire e supportare cause sociali in maniera più facile e veloce. 

L’idea sarebbe di permettere agli utenti una ricerca semplice tramite l’utilizzo di appositi hashtag, ad esempio quelli inclusi nei post correlati ad associazioni che si impegnano nel sociale.

Per saperne di più: Come fare marketing con Instagram

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb