Meta ha da poco annunciato alcune nuove funzionalità in arrivo per gli utenti di Facebook e Instagram. L’azienda sta cercando di rendere sempre più facile per i creator raggiungere un pubblico ampio attraverso i Reels e l’ultima novità riguarda proprio la possibilità di condividere i Reels di Instagram all’interno di Facebook. 

In questo modo, gli utenti possono pubblicare lo stesso contenuto in modo molto semplice su tutti e due i social, sfruttando i programmi di monetizzazione proposti da entrambe le piattaforme.

Le novità per i Reels su Facebook

Questa è solo una delle novità in arrivo sui social network di Meta. Su Facebook i creator possono ora creare Reels sfruttando le storie che hanno già condiviso, rendendo ancora più semplice creare video brevi originali coi propri filmati e ricordi preferiti.

Un altro cambiamento in arrivo su Instagram e Facebook Reels è l’aggiunta dell’adesivo “Aggiungi il tuo”, diventato molto popolare sulle Instagram Stories. Questo adesivo consente agli utenti di creare una nuova storia a partire da una tendenza con un semplice tocco. Adesso la stessa esperienza sarà disponibile anche in Reels.

Secondo i piani dell’azienda questo dovrebbe motivare un maggior numero di utenti a partecipare ad una tendenza e a creare i propri Reels, l’alternativa a TikTok che Facebook e Instagram offrono ai propri iscritti.

Facebook ha reso disponibili anche un maggior numero di opzioni di remix dei Reel, già introdotti su Instagram. gli utenti possono vedere il video remixato accanto al video originale.

Facebook e Instagram contro TikTok

I social media sono protagonisti di una corsa per accaparrarsi il maggior numero di utenti rispetto ai propri concorrenti.

Facebook, Instagram e YouTube stanno dando sempre maggior importanza ai video brevi, cercando di emulare al meglio le caratteristiche che hanno consentito il successo della piattaforma rivale TikTok. Facebook ha perfino annunciato la fine della sua piattaforma Live Shopping a favore di Reels.

Poche settimane fa il CEO di Instagram Adam Mosseri ha condiviso un video nel quale ammetteva che Instagram si sta focalizzando sempre più sui video, avvicinandosi allo stile di TikTok.

Molte celebrità e influencer a livello mondiale si sono lamentati delle novità, rilasciando dichiarazioni contro le ultime mosse del social network.

In seguito al sollevarsi di un vero e proprio movimento contro i cambiamenti della piattaforma, Instagram ha fatto un passo indietro su alcune delle nuove funzionalità.

Quando saranno disponibili le novità su Facebook

Meta afferma che queste funzionalità verranno implementate a breve per gli utenti di tutto il mondo. Se le nuove funzioni non fossero ancora disponibili per il proprio account, non bisogna far altro che attendere i prossimi aggiornamenti.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb