Creata nel 2015 da Jason Citron and Stan Vishnevskiy, Discord è una piattaforma statunitense di VoIP (Voice over IP), messaggistica istantanea e distribuzione digitale dedicata a una nicchia specifica, quella degli appassionati di videogiochi

Discord è, infatti, un software leggero che consente di chattare e videochiamare senza causare rallentamenti e blocchi che influirebbero sulla performance della sessione di gaming. Inoltre, può essere integrato in varie console: XBox, PlayStation, ma anche per chi gioca da PC o Mac.

Anche se noto soprattutto tra i gamer che vi hanno trovato un modo per costruire community solide e attive per scambiarsi informazioni, contenuti e organizzare tornei e sedute di gioco, le funzionalità che permettono di gestire le comunicazioni verso un gran numero di persone l'hanno reso popolare anche in ambiti differenti e tra alcune aziende per organizzare lezioni a distanza, gruppi di lettura o di studio o riunioni di lavoro.

  • 1. Server per conversazioni fattibili e moderabili
    Utente Discord

    Konstantin Savusia / Shutterstock.com

    Uno dei punti di forza di Discord è che mette a disposizione luoghi virtuali chiamati server, in cui gli utenti che condividono gli stessi interessi o hanno gli stessi obiettivi possono ritrovarsi e confrontarsi su un tema preciso. 

    All’interno dei server, per poter conversare ci possono essere uno o più canali vocali o uno o più canali testuali. Nei primi si utilizzano chiamate vocali e videochiamate e nei secondi le chat istantanee. È possibile anche lo streaming. 

    Ci sono poi gruppi liberi a cui chiunque si può unire in qualsiasi momento senza dover ottenere il permesso. I temi trattati non hanno limiti, se non quelli dettati dalla privacy, dal buon senso e dal rispetto per tutti gli utenti.

  • 2. Software gratuito per PC e mobile
    Discord home page

    Screenshot Fastweb Plus

    Discord è un software gratuito, che si può scaricare senza dover sostenere alcun costo. Per coloro che vogliono potenziare alcuni aspetti del software esistono le versioni a pagamento Discord Nitro Classic, che migliora le chat, e Discord Nitro, che offre interessanti vantaggi per coloro che vogliono sfruttare a pieno la potenza di questo mezzo di comunicazione a fronte di un abbonamento.

    Discord può essere utilizzato sia da desktop che da mobile. Inoltre, vi si può accedere direttamente da browser senza la necessità di scaricare e installare il software o l’applicazione. È disponibile per PC con sistema operativo Windows e MacOS.

    Per ciò che concerne i dispositivi mobili, come smartphone e tablet, Discord è scaricabile su device supportati da iOS e Android. Per la versione da browser, la piattaforma è accessibile da Google Chrome, Firefox, Opera, Microsoft Edge. Quelli meno recenti, però, potrebbero non supportare tutte le funzioni del programma e non permettere un’esperienza completa.

  • 3. Come creare un account Discord
    Login Discord

    Screenshot Fastweb Plus

    Se è la prima volta che accedi a Discord sia da desktop che da mobile ti verrà richiesto di scaricare l’app, ma non è obbligatorio. Discord può essere utilizzato da browser senza limitazioni, il che lo rende versatile per ogni tipo di dispositivo che si connette a Internet. 

    Creare l’account Discord da desktop o mobile è pressoché identico. L’unica differenza è che da desktop sarà sufficiente collegarti al sito ufficiale discord.com mentre da mobile devi inserire nella barra di ricerca discord login.

    Una volta premuto il bottone in alto a destra dello schermo “Accedi” e poi sulla voce in blu “Registrati” ti verrà richiesto di inserire le tue credenziali indirizzo e-mail, nome utente, password ed età e di dichiarare di aver letto e accettato i Termini di Servizio e l’Informativa Privacy di Discord. Facoltativamente potrai accettare di ricevere e-mail con aggiornamenti, consigli e offerte speciali da Discord e potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. A questo punto supera il test hCaptcha per dimostrare di non essere un robot. Una volta completato il semplice task, verrai indirizzato alla home page di Discord. 

  • 4. Come confermare il tuo account Discord
    Email di conferma Discord

    Screenshot Fastweb Plus

    A questo punto, è importante confermare il tuo account tramite la verifica del tuo indirizzo e-mail. Per confermare il tuo account, basta controllare l’e-mail utilizzata durante la fase di registrazione. Nel caso non dovessi vedere un messaggio, puoi cliccare sul bottone “Invia di nuovo” che trovi nel banner verde in alto. 

    Per confermare che l’indirizzo e-mail sia tuo, clicca sul bottone "Verifica e-mail” e il gioco sarà fatto. Ora Discord ti porterà alla pagina di registrazione per convalidare il primo accesso in cui dovrai inserire indirizzo email e password per effettuare il login. In alternativa, potresti utilizzare il QR Code scansionandolo con l’app mobile.

  • 5. Come unirsi alla community di Discord
    Come unirsi alla community di Discord

    Una volta creato l’account Discord sarete portati, sia da browser che da app una volta fatto il login, in una schermata vuota. La schermata rappresenta l’applicazione Discord priva di community e relativi server creati dagli utenti a cui potreste unirvi, parlare e scambiare idee con altre persone con la vostra stessa passione.

    Niente paura, la schermata vuota ha tutto il necessario per unirvi a una community in pochi passaggi: in basso nella colonna a sinistra c’è il tasto con l’icona + e un altro poco sotto con una sorta di bussola: il tasto con il “+” vi farà creare un server Discord o unirvi a uno esistente tramite link; il tasto simile a una bussola vi introdurrà a server Discord internazionali che parlano di macro argomenti come, per esempio, la cucina.

    Una volta scelto il vostro primo server Discord a cui unirvi, nella colonna a sinistra da desktop, trascinamento a sinistra su mobile, selezionate l’iconcina con l’immagine del server Discord. Siete quindi entrati nel server Discord di vostra scelta e ora non vi rimane che selezionare una chat testuale (simbolo del #), oppure vocale (simbolo del megafono) per “dire ciao!”.

    Per saperne di più: Discord: cos'è, come funziona e a cosa serve

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb