Chiunque utilizzi i social network sa bene cosa siano e quanto siano importanti gli hashtag: una parola inglese divenuta famosa in tutto il mondo e rappresentata con il simbolo del cancelletto (#).

Nei social, gli hashtag vengono associati a tutta una serie di parole chiave, con l’obiettivo di rendere i contenuti più virali. Un utente infatti può effettuare una ricerca all’interno del suo social preferito proprio muovendosi tra gli hashtag più famosi: un sistema per entrare rapidamente nel vivo degli argomenti più discussi del momento.

Utilizzare correttamente gli hashtag di tendenza può cambiare radicalmente la visibilità di un profilo. Questo discorso vale per Facebook, Instagram ma anche per TikTok: il social network cinese lanciato nel 2016, che sta letteralmente spopolando, soprattutto tra i più giovani.

TikTok permette di creare clip di breve durata, che possono venire modificate e interpretate creativamente: ad esempio aggiungendo un filtro, o magari inserendo effetti e suoni particolari.

Gli hashtag su TikTok hanno un ruolo fondamentale ed è per questo che gli utenti sono sempre più interessati a utilizzarli al meglio.

Per farlo, è necessario dedicare attenzione quotidiana all'app, considerato che i migliori hashtag possono cambiare da un momento all’altro.

  • 1. Quali sono i migliori hashtag
    Quali sono i migliori hashtag

    Secondo gli esperti, un influencer su TikTok dovrebbe dedicare almeno un’ora al giorno alla ricerca e allo studio di nuovi hashtag. Infatti, questi simboli determinano la tendenza del giorno o, al massimo, della settimana.

    L’unico modo per rimanere nel “flusso” del social consiste nel restare costantemente aggiornati e partecipare attivamente al trend producendo un video ad hoc. A ciò si aggiunga che, in certi casi, i migliori hashtag vengono inventati di punto in bianco da content creator di successo.

    Pensiamo, ad esempio, a una giornata in cui l’hashtag #dance sia in tendenza. Un creator potrebbe decidere di postare un video in cui balla accompagnandolo all'hashtag generico e uno specifico, come #dancechallenge.

    Il video in questione potrebbe ottenere un successo tale da portare il nuovo hashtag TikTok #dancechallenge a ottenere risultati ancora più importanti del precedente #dance. Ecco spiegato come mai i migliori hashtag siano in continua evoluzione.

  • 2. Come conoscere gli hashtag di tendenza
    Come conoscere gli hashtag di tendenza

    Il flusso continuo di TikTok rende difficile conoscere in anticipo i migliori hashtag da utilizzare per rendere virale il proprio contenuto. Esistono comunque delle strategie che alzano la possibilità di generare un contenuto di successo. Anche in questo caso, tutto parte dallo studio e dall’analisi dei fenomeni attualmente in voga all’interno del social. 

    Una volta individuati gli hashtag di tendenza, è possibile integrarli al proprio video, in maniera tale da aumentare la sua visibilità: questo, ovviamente, a patto che hashtag e video in questione siano in qualche modo compatibili. Infatti, unire un hashtag come #dance a un contenuto che non ha niente a che vedere con la danza potrebbe generare risultati semplicemente disastrosi.

    Tutto sta nello sviluppare a monte un contenuto in linea con i trend del social. Il post dovrà essere accompagnato da una serie di hashtag: oltre a quello di tendenza, anche altri capaci di portare sul profilo le persone. Ad esempio, a #dance si potrebbe aggiungere #dancechallenge, ma anche #friends#love e così via. Insomma, è importante trovare il giusto equilibrio tra attenzione ai “temi caldi” e creatività.

  • 3. Quali sono gli hashtag più famosi
    Quali sono gli hashtag più famosi

    Si possono trovare gli hashtag di maggior successo del social network anche in siti esterni. Al giorno d’oggi moltissimi portali pubblicano elenchi e rendiconti molto utili per individuare i temi caldi del momento.

    Restando in argomento hashtag ad esempio, i primi giorni del 2022 sono stati caratterizzati da un larghissimo utilizzo di parole chiave quali #tiktok, #bestvideo e #viral. Nelle piattaforme esterne, gli hashtag riguardanti TikTok sono sempre presenti tra i più famosi in assoluto.

    Lo stesso discorso vale per hashtag come #funny, #fun e #happy: parole chiave che rientrano ciclicamente tra le più utilizzate, visto che il social viene quotidianamente alimento con video brillanti e divertenti.

    Un discorso a parte invece lo meritano #foryou #foryoupage e #fyp (acronimo del precedente #foryoupage): anche questi rientrano quasi sempre tra gli hashtag più famosi di TikTok, anche perché nominano una delle sezioni più popolari del social, ovvero il "Per Te".

    Questa sezione è completamente personalizzata grazie a un algoritmo sempre più sofisticato. Viene preparata in base ai gusti, alle interazioni e alle pubblicazioni della singola persona. In conclusione, se non si sa quale hashtag utilizzare per dare la giusta visibilità al proprio contenuto, è sempre possibile scegliere uno di quelli tendenzialmente più noti e utilizzati affidandosi ai trend e ai siti esterni.

    Per saperne di più: Cos'è e come funziona TikTok

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb