login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Come nascondere i post a qualcuno su Instagram

Ascolta l'articolo

Instagram non consente di nascondere i post a utenti specifici, ma con alcuni consigli si può riuscire a limitare la visualizzazione delle persone indesiderate

Instagram Nopparat Khokthong / Shutterstock.com

Instagram è una piattaforma che, nel corso del tempo, è stata aggiornata e migliorata per permettere a tutti gli iscritti di utilizzarla ottenendo un’esperienza soddisfacente ed altamente personalizzata e per consentirgli di realizzare dei post accattivanti e originali, piacevoli da guardare o utili. I contenuti pubblicati possono essere mostrati a tutti gli utenti, solo ad alcuni attentamente selezionati dall’account che li ha condivisi o essere resi invisibili per determinate persone.

Nascondere post Instagram, seguendo alcuni consigli, non è impossibile, anche se la piattaforma non predispone una funzionalità specifica per raggiungere questo obiettivo. In questo modo si può tutelare la propria privacy, la propria sicurezza e la propria libertà.

Le azioni possono essere svolte da ogni tipo di dispositivo mobile utilizzato per utilizzare Instagram, sia quelli supportati da sistema operativo iOS, che quelli Android.

  • 1. Nascondere i post a qualcuno su Instagram, le informazioni necessarie
    Instagram Stories

    valiantsin suprunovich / Shutterstock.com

    Instagram non permette di nascondere dei singoli post ad uno o più utenti della piattaforma. Quando si pubblica un contenuto, soprattutto se in possesso di un profilo pubblico che non ha limitazioni per la privacy, questo può essere visto da chiunque, anche da coloro che non sono iscritti al social network.

    Nel caso di un account privato, con impostazioni sulla privacy più ristrette, i post e le storie sono visibili a tutti coloro a cui è stata data l’autorizzazione a seguire il profilo.

    Ci sono principalmente due strade percorribili per limitare la visibilità dei post a specifiche persone. La prima prevede un’azione estrema: il blocco. In questo modo l’altro utente non solo non potrà vedere i contenuti pubblicati, ma non sarà in grado di interagire e inviare messaggi privati. Ogni forma di contatto viene impedita.

    In alternativa, si può rendere privato l’account Instagram e accettare tra le persone intenzionate a seguire il profilo solo quelle a cui si vuole consentire di visualizzare post e stories. Dal momento in cui le impostazioni sulla privacy vengono cambiate e rese più restrittive, tutti i nuovi follower devono essere approvati.

    Le regole cambiano per ciò che riguarda le Storie. Queste, al contrario dei post, possono essere nascoste solo a persone specifiche, senza dover bloccare qualcuno o dover rendere privato il proprio account.

  • 2. Nascondere post su Instagram: bloccare gli utenti
    Bloccare su Instagram

    Screenshot Fastweb Plus

    Per nascondere un post ad uno specifico utente, senza rendere privato il proprio account, è necessario ricorrere al blocco. Una volta eseguito, la persona in questione non potrà visualizzare più nessun tipo di contenuto pubblicato e non sarà più in grado di individuare il profilo sulla piattaforma.

    Per farlo, avviare l’applicazione ufficiale di Instagram e trovare l’utente che si desidera bloccare. Si può ricercare attraverso la barra di ricerca, inserendo il suo nome e facendo clic sul risultato corretto.

    Nella pagina del profilo, fare clic sui tre puntini presenti in alto a destra e selezionare la voce Blocca. Nella finestra che si apre, dopo aver letto le conseguenze della propria azione, scegliere Blocca [nome utente] e gli altri account che potrebbe avere o creare o Blocca [nome utente].

    Cliccare su Blocca per confermare la propria volontà. In caso di violazione della proprietà intellettuale o di altre regole della piattaforma, si può selezionare Blocca e segnala

    Qualora non ci sia più necessità di impedire ad un account di visualizzare i contenuti pubblicati o di interagire, si può sbloccare rapidamente.

  • 3. Come nascondere i post su Instagram a qualcuno, rendere l’account privato
    Privacy profilo Instagram

    Screenshot Fastweb Plus

    Per rendere privato il proprio account e limitare l’accesso ai contenuti pubblicati, accedere ad Instagram con le proprie credenziali.

    Nella home page fare clic sulla propria immagine di profilo posizionata nella barra in basso a destra della schermata. Fare clic sul menù ad hamburger, rappresentato da tre linee orizzontali e collocato nell’angolo in alto a destra dello schermo.

    Toccare su Impostazioni e, successivamente, fare tap sulla voce Privacy. Fare clic sul pulsante che si trova in corrispondenza della voce Account Privato e confermare la propria intenzione cliccando su Passa in modalità privata. Il pulsante diventerà blu.

    Scegliere se controllare la lista dei propri follower facendo tap su Controlla follower nella finestra che si apre o selezionare Annulla se si vuole proseguire ed eseguire altre azioni sulla piattaforma. Si può tornare alla modalità pubblica in qualsiasi momento.

  • 4. Come nascondere le storie su Instagram
    Instagram limitare storie

    Screenshot Fastweb Plus

    Le storie di Instagram seguono delle regole leggermente diverse rispetto ai post. Queste possono essere nascoste a singole persone, senza la necessità di bloccare o di limitare la visibilità del proprio profilo rendendola possibile solo ai propri follower.

    Accedere ad Instagram con le proprie credenziali e recarsi nella pagina del proprio profilo toccando la propria icona in basso a destra. Fare clic sul menù ad hamburger posizionato in alto a destra e rappresentato da tre linee orizzontali.

    Fare clic su Impostazioni, selezionare la voce Privacy e fare tap su Storia. Nella schermata che si apre, sotto la voce Nascondi storia a, viene indicato il numero di utenti a cui viene impedita la visione delle storie. Cliccarci sopra per apportare delle modifiche.

    Selezionare le persone a cui si vuole limitare l’accesso alle storie o deselezionare quelle che precedentemente erano state aggiunte all’elenco, ma alle quali si vuole consentire la visualizzazione di questa tipologia di contenuti. Instagram salva in automatico ogni modifica.

    Per saperne di più: Come usare Instagram, la guida per utilizzarlo al meglio

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.