login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Chat e app di messaggistica quali sono quelle più usate in Italia

Ascolta l'articolo

Il mercato delle app di messaggistica istantanea è ricco e colmo di soluzioni. La preferita dagli italiani è WhatsApp, ma non solo: ecco quelle usate di più

app di messaggistica e chat Koshiro K / Shutterstock.com

Le applicazioni di messaggistica istantanea sono entrate a far parte della vita quotidiana di numerose persone. Vengono scaricate e utilizzate costantemente per scambiarsi messaggi, sostituendo quasi del tutto gli sms, e per inoltrare contenuti multimediali come emoji, GIF, immagini e video di diversa lunghezza.

Il numero di applicazioni utilizzabili sui dispositivi mobili e presenti sul web è cresciuto a dismisura. Ogni soluzione ha delle caratteristiche e delle funzioni simili, ma anche differenze e particolarità che rispondono ad esigenze diverse degli utenti.

Nielsen, società leader nello studio del pubblico e nella raccolta e analisi dei dati, ha condotto la ricerca Audiweb, in cui sono stati messi in risalto i dati medi e le informazioni sull’audience delle chat da dispositivi mobili. Le informazioni sono state ottenute da una platea con un’età anagrafica compresa tra i 18 e i 74 anni.

WhatsApp leader indiscusso, Facebook Messenger in calo e Telegram si afferma

L’applicazione più diffusa e amata dagli italiani è WhatsApp, che non ha rivali nel mondo della messaggistica istantanea. Per tutta la prima metà del 2002 è stata utilizzata da più di 33 milioni di utenti, raggiungendo un picco di 35 milioni a giugno. Le persone ne fanno uso con frequenza, arrivando a sfiorare una media di 10 ore e 50 minuti al mese.

La seconda applicazione in ordine di utilizzo è Facebook Messenger, che sta subendo un netto calo rispetto a quanto registrato negli anni precedenti. Nel 2022 è stata scelta da circa 17,1 milioni di persone, ben il 21% in meno. Viene usata, in media, per 50 minuti al giorno.

Nonostante una lieve diminuzione in relazione ai primi mesi del 2021, Telegram si afferma e conquista una terza posizione, con circa 15,5 milioni di utenti italiani mensili. Il tempo di utilizzo medio si assesta intorno alle 2 ore e 9 minuti ogni mese.

La crescita di Discord e altre chat

Ottime notizie per gli estimatori di Discord, la piattaforma nata per soddisfare le esigenze dei gamer. L’app vede una crescita del 29% e raggiunge, in media, 1,9 milioni di utenti, che la utilizzano per circa 1 e 20 minuti a persona al mese. 

Tra le altre soluzioni per la messaggistica istantanea, ci sono Skype, che conta 3,1 milioni di utenti mensili e un tempo medio di utilizzo mensile di circa 55 minuti, e Google Chat e Google Meets che, unite, raggiungono 1,8 milioni di persone. Kik, Signal, Viber, Line e WeChat sono le altre soluzioni scelte dagli italiani, con rispettivamente 1,1 milione, 500 mila, 435 mila, 352 mila e 191 mila iscritti.

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.