Le prime due puntate, andate in onda nei giorni passati, hanno fatto registrare risultati tutto sommato in media con gli ascolti delle passate stagioni televisive. La prima puntata di “Pechino Express. Ai confini dell'Asia” ha fatto registrare 1 milione 876mila ascoltatori e il 9,57% di share: cifre che valgono il terzo posto nel prime time televisivo italiano alle spalle di Rai Uno e Canale Cinque.

 

Pechino Express

 

Ma è sul second screen, il secondo schermo, che la trasmissione condotta da Costantino della Gherardesca ha collezionato dati da vera e propria star del web: nel corso della prima puntata (andata in onda domenica 7 semmbre 2014) il portale ufficiale della trasmissione ha registrato 644.812 pagine viste da 61.640 utenti unici (fonte Webtrekk / Rai). Su Twitter, se possibile, il reality show d'avventura arrivato alla terza edizione ha fatto ancora meglio: dalle 21 alle 24 di domenica sono stati scritti oltre 52mila tweet da parte di 10mila iscritti alla piattaforma sociale. La conferma del successo social del programma arriva dai trend topic italiani (la lista degli argomenti più dibattuti dagli utenti del nostro Paese su Twitter): per tutta la serata l'hashtag #PechinoExpress è stato in cima alla graduatoria.

 

Costantino della Gherardesca in Myanmar

 

Il web, insomma, sembra essere il canale principale attraverso il quale gli utenti seguono il programma di Costantino della Gherardesca. Non c'è da stupirsi, dunque, se la copertura online è ampia e variegata.

Come seguire Pechino Express su Internet

Il portale ufficiale della trasmissione offre moltissimi contenuti esclusivi agli appassionati del reality show di Rai Due. Dalle interviste ai protagonisti e alle coppie in gara alla raccolta dei migliori tweet della serata, gli internauti troveranno davvero di tutto sul loro programma preferito. Nella sezione Live gli utenti troveranno la cronaca minuto per minuto (in stile radiocronaca calcistica) di ciò che accade nel corso della puntata: in questo modo anche chi non ha modo di stare davanti al televisore potrà conoscere – praticamente in diretta – le evoluzioni della trasmissione: chi vince, chi perde e chi viene eliminato. Nella sezione Video e Foto, infine, una ricchissima collezione di contenuti multimediali – incluse le puntate già andate in onda in streaming in versione integrale – catturati nel corso delle varie tappe asiatiche delle coppie in gara.

 

Le otto coppie in gara all'inizio del programma

 

Non è (solo) la Rai a seguire il reality show d'avventura girato tra Myanmar e l'Asia Sudorientale. Moltissimi altri portali dedicano ampio spazio alle avventure dei concorrenti e del conduttore Costantino della Gherardesca. Il portale dedicato ai viaggi SkyScanner – partner del programma – permette agli internauti di scoprire in anteprima i luoghi in cui faranno tappa le otto coppie in gara. Potranno così scoprire i suggestivi scorci birmani – da poco attraversati dalla carovana di Pechino Express –, i paesaggi rurali thailandesi e quelli urbani di Singapore. Un lungo viaggio alla scoperta del continente asiatico, costellato di racconti, racconti, gallerie fotografiche e articoli di approfondimento.

Grande risonanza anche sui portali che si occupano di trasmissioni televisive: su TvBlog, una delle maggiori vetrine web dedicate al mondo della televisione italiana e non solo, c'è un'intera sezione dedicata alla terza edizione di Pechino Express, con cronaca delle puntate precedenti, articoli di approfondimento sulle otto coppie in gara e post per commentare e analizzare la puntata appena terminata. Non possono mancare, poi, le anticipazioni sulle puntate successive: a fine serata gli esperti del portale diranno la loro sul comportamento delle coppie in gara e sulle prove che le attendono nell'episodio seguente.

Come seguire Pechino Express sui social

Come detto, le reti sociali svolgono la funzione di megafono rispetto a quanto accade nel corso delle puntate di Pechino Express. Tanto nel corso della diretta televisiva, quanto nei minuti e nelle ore immediatamente successive, gli utenti social italiani commentano ciò che accade nel programma e dicono la loro su cosa potrebbe accadere alle coppie rimaste in gara.

 

Twitter

 

Molte informazioni, poi, arrivano direttamente dagli account ufficiale del programma. Su Twitter, ad esempio, i 42mila follower possono accedere ai contenuti esclusivi che il team social della trasmissione prepara appositamente per loro e leggere i tweet più interessanti degli altri iscritti alla piattaforma di microblogging social. Per trovare tutti, ma proprio tutti, i cinguettii sul tema, invece, sarà sufficiente effettuare una ricerca per l'hashtag #PechinoExpress e spulciare le decine di migliaia di risultati che saranno mostrati.

 

Un'immagine tratta dall'account Facebook di Pechino Express

 

Discorso analogo per Facebook: gli oltre 160mila fan potranno leggere gli aggiornamenti e commentare ciò che sta accadendo nel corso della diretta del programma. Inoltre, fotogrammi, filmati e foto tratti dalla diretta televisiva o catturati direttamente durante le riprese del programma.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb