Stop alle vendite per LG Watch Urbane 2nd Edition LTE a una settimana dopo l'avvio. Il motivo? Un problema hardware non meglio specificato. Non è ancora stato comunicato se e quando le vendite riprenderanno. "Verso la fine del processo di controllo qualità per LG Watch Urbane 2nd Edition LTE, i nostri tecnici sono stati messi a conoscenza di un problema hardware che influisce sulla funzionalità giorno per giorno del dispositivo", ha dichiarato la società in una nota. "Dopo ulteriori indagini, è stata presa la decisione di annullare il lancio del Urbane 2nd Edition LTE a causa della natura complessa del problema".

Non una semplice pausa momentanea a quanto pare: "Se il dispositivo sarà disponibile in futuro sarà deciso in un secondo momento", prosegue il comunicato. "Per il momento, la nostra priorità è di garantire che solo i prodotti che soddisfano i nostri standard di qualità molto specifici siano disponibili per l'acquisto".

Urbane Second Edition avrebbe dovuto essere il successore del precedente modello di LG Urbane, che ha debuttato nel mese di maggio.

Le caratteristiche

Lo smartwatch assomiglia a un orologio classico con risoluzione di 480x480 pixel, la più alta di qualsiasi altro orologio con sistema operativo Android Wear. Il dispositivo è compatibile sia con gli smartphone Android che iOS. L'orologio Android Wear di LG, al contrario del Samsung Gear S che si appoggia sulla piattaforma basata su Tizen, è in grado di passare automaticamente ad una connessione cellulare quando l'utente perde il segnale Bluetooth del telefono o il Wi-Fi.

Lo smartwatch targato LG, ha un design da classico orologio, tre pulsanti per l'accesso rapido alle impostazioni, una batteria da 570mAh, un chipset Qualcomm Snapdragon 400, fino a 4GB di storage e 768MB di RAM.

Ora la sua cancellazione non è solo una battuta d'arresto per LG, ma anche per Google. Lo smartwatch infatti doveva essere il primo con Android Wear caratterizzato da connettività cellulare integrata per effettuare e ricevere chiamate anche quando il telefono non era a portata di mano.

12 novembre 2015 (aggiornato il 20 novembre)

Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb