Si tratta di una di quelle tendenze che, sul web, difficilmente morirà. Basta fare un ricerca veloce con alcuni tag ad hoc per capire che attorno al cibo gira una buona fetta del web. O, almeno, una buona fetta del traffico di Instagram. Solo sul social network di condivisione fotografica di proprietà di Facebok, infatti, si contano decine di milioni di foto contrassegnate da hashtag come #food o #foodporn. Merito dei tanti cuochi amatoriali che si dilettano tra i fornelli e sfruttano Instagram come cassa di risonanza per le loro creazioni. Non vanno però ignorati i tanti chef professionisti che, con i loro account, mostrano a tutti come si lavora in una brigata e alcune delle loro migliori creazioni culinarie.

Gordon Ramsay

 

Gordon Ramsay

 

In qualche posto, comunque sempre vicino al cibo. Con questa frase lo chef di origine scozzese Gordon Ramsay saluta gli oltre 700mila follower che conta il suo account Instagram. Tra le voci più ascoltate della gastronomia internazionale, Ramsay è conosciuto e apprezzato anche dal pubblico italiano, che ne segue con attenzione le gesta televisive e non solo. Nell'attesa di una nuova puntata di uno dei suoi programmi, è possibile seguirlo un po' in tutto il mondo grazie al suo account Instagram, una vera e propria finestra sulla vita dello chef britannico.

Jamie Oliver

 

Jamie Oliver

 

Così belle che viene voglia di mangiarle... con gli occhi. Quelle postate da Jamie Oliver, cuoco britannico di fama internazionale (grazie alla TV, come sempre), sono tra le immagini di cibo più belle di Instagram. Tanto che qualcuno pensa possa esserci in qualche modo lo zampino del suo amico David Loftus, fotografo di fama internazionale. Sia come sia, il suo seguitissimo account (quasi 3 milioni di follower) dà modo a tutti i suoi fan di seguirlo nelle sue varie avventure, culinarie e non, in giro per il mondo: al fianco della foto di una torta o di una zuppa di peperoncini è tutt'altro raro vederlo con lo zaino in spalla in uno dei suoi tanti viaggi in giro per il mondo.

Bruno Barbieri

 

Bruno Barbieri

 

Tra gli chef italiani più stellati in Italia – se non il più stellato in assoluto, con ben sette stelle Michelin conquistate nella sua carriera ultradecennale – Bruno Barbieri è sbarcato su Instagram solo nel dicembre 2014 ma può già vantare oltre 70mila follower. Segno che lo chef è apprezzato e non solo per le sue indubbie qualità tra i fornelli: grazie alla partecipazione a diversi programmi televisivi (MasterChef in testa), Barbieri ha conquistato le simpatie di moltissimi italiani appassionati di buona cucina.

Tim Hollingsworth

 

Tim Hollingsworth

 

Ha da poco compiuto 35 anni (è nato il 30 gennaio 1980 negli Stati Uniti) e non ha mai preso parte ad un corso di cucina, né studiato per diventare chef. Tutto ciò che conosce sul mondo dei fornelli l'ha imparato proprio in cucina, partendo da lavapiatti e diventando uno dei chef più rinomati al mondo. Anche per questo, guardando un piatto di Tim Hollingsworth, il più delle volte si resta impressionati. Le sue creazioni culinarie, impiattate sempre in maniera impeccabile, somigliano a delle opere d'arte e sono un piacere sia per gli occhi, ma anche e soprattutto per le papille gustative.

Massimo Bottura

 

Massimo Bottura

 

Con la sua Osteria Francescana, piccolo gioiello incastonato nel cuore di Modena, ha conquistato il cuore (e le papille gustative) di migliaia di persone, inclusi alcuni dei più rinomati esperti di cucina. Nel giro di quattro anni ha scalato ogni classifica culinaria, conquistando tre stelle Michelin e il secondo posto del “The World's 50 Best Restaurants”. Nonostante tutto, il cibo è solo uno dei tanti elementi – ingredienti, per restare in tema – alla base dell'account Instagram di Massimo Bottura, tra i migliori chef italiani e seguitissimo sul social di condivisione fotografica. Così, tra una visita all'Expo 2015, musicisti di strada e corsi di cucina, sarà possibile seguire la giornata dello chef emiliano sfruttando un punto di vista molto privilegiato.

René Redzepi

 

René Redzepi

 

Da molti considerato tra i migliori chef del mondo, se non il migliore in assoluto, René Redzepi è un cuoco danese (di origine albanese) co-proprietario del famosissimo Noma di Copenhagen. Premiato con due stelle Michelin e per quattro volte di seguito migliore al mondo secondo la graduatoria “The World's 50 Best Restaurants”, il Noma non è un ristorante per tutte le tasche. Volendo, però, ci si può consolare spiando l'account Instagram di René (sareste comunque in buona compagnia, visti i 140mila follower circa), dove lo chef è solito postare immagini rubate dietro le quinte della sua cucina.

Marc Vetri

 

Marc Vetri

 

Con le sue creazioni culinarie ha fatto innamorare migliaia di statunitensi della pasta. Con le sue foto sta facendo altrettanto su Instagram. Marc Vetri (chiare origini italiane) è un cuoco statunitense di base a Philadelphia che, anno dopo anno, ha raffinato i segreti tramandati generazione dopo generazione nella sua famiglia, diventando uno degli chef più rinomati della città statunitense. E guardando le immagini postate su Instagram non è nemmeno difficile capire il perché.

Antonino Cannavacciuolo

 

Antonino Cannavacciuolo

 

Un account-motivational, quello di Antonino Cannavacciuolo. Lo chef stellato di origine campana sfrutta il suo account Instagram per inviare messaggi – nemmeno troppo velati, né subliminali – ai suoi 50mila follower. Alle immagini rubate nella sua cucina o sui set dei programmi televisivi di cui è protagonista (Ristoranti da incubo e MasterChef) si aggiungono spesso e volentieri delle brevi frasi e citazioni che servono a scuotere l'animo dei cuochi – professionisti e amatoriali – che seguono con attenzione gli aggiornamenti del cuoco napoletano.

Joe Bastianich

 

Joe Bastianich

 

Anche ora che si sta dedicando alla musica, sua seconda grande passione, Joe Bastianich resta una delle voci più ascoltate della cucina italiana in tutto il mondo. Merito della catena di ristorazione che l'ha reso celebre negli Stati Uniti e della partecipazione in veste di giudice al programma MasterChef, che ha permesso al pubblico italiano di apprezzarne la grande competenza e i suoi modi di fare molto spicci. Non è un caso, dunque, che il suo account conti la bellezza di 275mila affezionatissimi follower.

Moreno Cedroni

 

Moreno Cedroni

 

Tra i suoi locali troviamo un susci bar (scritto così come lo leggete) e una salumeria di pesce. Un cuoco poco convenzionale, Moreno Cedroni, tra i nomi nuovi dell'alta cucina italiana e uno degli chef più innovativi che il nostro Paese può annoverare. Uno spirito che si riflette anche nel suo account Instagram, seguito da diverse migliaia di follower, dove alle foto dei suoi piatti di pesce si alternano immagini tratte dalla sua quotidianità.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb