Le sue caratteristiche e il suo aspetta erano ormai noti da tempo. "Merito" del solito Evan Blass, che con le sue anticipazioni ci aveva fatto conoscere anzitempo il Galaxy S8 Active, il "fratello" rugged del top di gamma (e campione di vendite) sudcoreano. Oggi lo smartphone è stato messo ufficialmente in vendita negli Stati Uniti e, anche se non sono ancora arrivate notizie di una messa in vendita dall'altra parte dell'oceano, non è da escludere che presto arriverà anche da noi.

Pur non trattandosi di una novità assoluta per Samsung, il Galaxy S8 Active rappresenta una svolta interessante nella politica commerciale e tecnologica della casa sudcoreana. Lo smartphone indistruttibile Samsung, infatti, non condivide solamente il nome con il "fratello": scorrendo la scheda tecnica del Galaxy S8 Active si scopre che molte delle componenti interne e delle specifiche sono le stesse del telefono presentato a marzo 2017.

Caratteristiche Galaxy S8 Active

Le novità maggiori riguardano la parte rugged del telefono e la sua batteria. Grazie ai 4.000 mAh, il Galaxy S8 Active gode di un'autonomia molto più estesa rispetto all'attuale top di gamma. Anche se non sono disponibili test o informazioni dettagliate a riguardo, si può presumere che la durata della batteria arrivi a quasi due giorni di utilizzo. Modifiche anche alla scocca, molto più abbondante rispetto a quanto visto nel Galaxy S8 "normale": per rendere lo smartphone resistente alle cadute, sono stati aggiunti bumper a protezione degli angoli e un frame metallico lungo tutti e quattro i lati. Grazie a questi accorgimenti, il Galaxy S8 Active è perfettamente rispondente alle specifiche dello standard IP68 (impermeabile e resistente a urti e cadute).

 

 

Per il resto, le specifiche tecniche del Galaxy S8 Active ricalcano quasi per intero quelle del top di gamma: SoC Snapdragon 835, 4 gigabyte di RAM e 64 gigabyte di spazio d'archiviazione espandibile via microSD. A "coprire" tutto un display da 5,8 pollici SuperAMOLED e rapporto 18,5:9 (senza bordi arrotondati, però), mentre sul versante fotografico si segnalano una fotocamera posteriore da 12 megapixel e apertura f/1.75.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb