Oggi avete una giornata piena a lavoro eppure non siete riusciti a chiudere occhio per tutta la notte perché il vostro compagno o il vostro coinquilino non ha smesso un attimo di russare. Una situazione abbastanza spiacevole che è capitata più o meno a tutti almeno una volta nella vita. E se non vi è mai capitata è molto probabile che quello che russa la notte siete proprio voi. Per fortuna anche in questo caso le nuove tecnologie ci vengono in aiuto con una serie di soluzioni per non russare.

Va detto che il problema del russare è così comune che esistono numerose soluzioni non digitali. Ci sono, ad esempio, tisane, cuscini particolari, cerotti: insomma, i rimedi al russare sono praticamente infiniti. Spesso però si tratta di tentativi, rimedi casalinghi o improvvisati, e non sempre affidabili, più che soluzioni per non russare. Per evitare che chi dorme con noi sia costretto a riposare male o con i tappi nelle orecchie, possiamo dare fiducia ad alcuni gadget hi-tech pensati appositamente per evitare questo fastidioso comportamento.

I tappi per orecchie intelligenti QuietOn

La soluzione più semplice per dormire bene è quella di stare in una stanza silenziosa. Per non sentire il compagno che russa potremo indossare i tappi smart QuietOn. Si tratta di minuscole cuffiette che, una volta indossate, eliminano ogni rumore esterno. Sono state progettate per impedire di sentire rumori molto forti, come per esempio il rombo di un aereo o il suono di un martello pneumatico. Perciò, anche i rumori molesti prodotti da nostro marito o dal nostro compagno che russa dovrebbero essere fermati da questi tappi intelligenti. Per attivare o disattivare la cancellazione del rumore esterno basterà toccare la cuffietta: in questo modo se volessimo dire qualcosa a chi dorme con noi non avremo problemi a sentire cosa ci risponde.

 

Cuffie cancella rumore QuiteOn Sleep

 

Le cuffie QuietOn non sono utilizzabili solo come soluzione per non russare: possono essere molto utili anche quando viaggiamo in aereo o in treno e non vogliamo essere disturbati dai rumori esterni. Con una singola carica, QuietOn ha un'autonomia di circa 20 ore, mentre per ricaricarlo basta inserirlo in una custodia molto simile a quella delle cuffie Apple, gli AirPods. Le cuffie per annullare il rumore di chi russa sono in fase di preordine al costo di 139 euro.

Snorelax, il cerotto per mandibola per non russare

 

 

Snorelax non è il vostro Pokemon preferito, ma un semplice cerotto per mandibola e tra le più efficaci soluzioniper non russare. La maggior parte delle persone russa infatti per dei movimenti non corretti delle vie respiratorie durante il sonno. Con Snorelax questi movimenti errati verranno eliminati. Queste strisce adesive sono fatte in cotone al 100% e grazie a un lato adesivo sono facilissime da applicare e da rimuovere. In pratica basta indossarle quando stiamo andando a letto per dormire senza russare.

Anelli come soluzioni per non russare

Può sembrare incredibile ma la pressione di un anello su alcuni punti precisi delle dita può diminuire il rumore causato da una persona che russa, sempre che il problema non sia causato da evidenti problemi all'apparato respiratorio. Sui principali e-commerce si trovano numerosi anelli smart per smettere di russare, o comunque russare meno. Basta indossarli e attivarli quando si va a letto e l'anello inizierà ad eseguire delle precise pressioni sul nostro dito. Alcuni anelli hanno anche un sistema fitness tracker integrato per informarci tramite applicazione smartphone sui miglioramenti della qualità del nostro sonno. La buona notizia è che la maggior parte di questi anelli si trova online per poche decine di euro. La brutta notizia è che alcuni di questi prodotti non sono davvero efficaci. Il consiglio è quello di leggere bene le recensioni prima di acquistarlo e di usare solo e-commerce affidabili.

 

17 giugno 2018

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb