Non solo grandi nomi o piattaforme per vende oggetti usati o dei quali non sappiamo più cosa fare. L'e-commerce ha aperto le porte al mercato globale a decine di migliaia di piccoli venditori che, mettendo su una loro piattaforma di vendita, sono riusciti a veder crescere il loro volume di vendite ed entrare in contatto con acquirenti che, altrimenti, non avrebbero mai avuto modo di "conoscere". Questo ha anche permesso a mercati ritenuti di nicchia o marginali di avere una platea molto più ampia cui presentarsi.

Prendete, ad esempio, il mondo del design: se fino a qualche anno fa era considerato un mercato per amanti dell'arredamento di gusto e ricercato, grazie al web e alle piattaforme di commercio online, ha trovato una clientela sempre più ampia e variegata. Oggi i portali che vendono mobili di design sono decine e si dividono tra generalisti o specializzati in un settore (come, ad esempio, mobili e suppellettili dal design scandinavo). Insomma, un mercato in piena crescita, che ha avuto nel web una sorta di ancora di salvataggio e rilancio.

Monoqi

Il sito tedesco sta piano piano diventando punto di riferimento per i designer emergenti europei. Monoqi – che per il momento è ancora in fase di accesso ad invito – non è solo una vetrina per gli oggetti di design e gli acquisti online: la start-up berlinese invia i suoi scout in giro per il mondo alla ricerca dei migliori designer e dei loro lavori, selezionando solo quelli che ritiene più adatti per il suo pubblico.

 

Homepage di Monoqi

 

Ogni singola creazione non viene solo selezionata, ma anche testata per valutarne la qualità progettuale e realizzativa. Gli acquirenti di Monoqi avranno così la certezza di acquistare solo pezzi unici (o quasi) a prezzi a volte fuori dal mercato. Con la speranza, nel giro di pochi anni, di ritrovarsi in casa un pezzo di design da collezione.

Fab

È forse il primo sito del genere a essere comparso in Rete. Sicuramente il più famoso, con un giro d'affari in continua crescita e un mercato in costante espansione. Ricorda, per varietà e tipologia di oggetti di design in vendita, i grandi magazzini di una volta. Con il vantaggio, però, che si possono acquistare oggetti da tutto il mondo e riceverli comodamente a casa. Dal mobile della camera da letto ai boxer da uomo, Fab è, così come recita il motto del sito web, il luogo dove scoprire gli oggetti più eccitanti della vita.

 

Homepage di fab.com

 

Su Fab, insomma, si può trovare di tutto (anche il cibo), con la certezza di acquistare oggetti di design di sicuro valore a prezzi fuori dal mercato.

Etsy

Se Fab è un grande magazzino virtuale, Etsy è il contraltare digitale del vecchio mercatino delle pulci. I designer di tutto il mondo potranno crearsi la loro bancarella online e mettere in vendita le loro creazioni. Oggetti di design dalle linee particolari e, nella gran parte dei casi, vintage a prezzi più che accessibili.

Made

Se si è alla ricerca di mobili di design, Made è il sito dove guardare. Dai sofà alle poltrone, dai mobili per la cucina alle lampade, tutti oggetti di design per arredare la propria casa con gusto e stile. L'obiettivo dichiarato è quello di offrire dei veri e propri capolavori di design a prezzi accessibili per tutte le tasche: per questo il canale di vendita scelto è quello degli acquisti online e si è deciso di stravolgere il processo produttivo realizzando solamente i pezzi effettivamente acquistati. Senza dover rinunciare alla qualità di oggetti di design realizzati a mano (o quasi).

Skandium

 

Skandium

Come lascia intendere il nome, Skandium Shop è un e-commerce specializzato in mobili dal design minimalista, tipico delle culture scandinave del Nord Europa. Nel suo database conta migliaia e migliaia di "pezzi", divisi per ambienti della casa, brand e designer: tra questi trovano spazio nomi come Kvadrat, Iittala e Marimekko, ma anche una selezione da designer di fama internazionale come Cappellini, Knoll e Santa&Cole.

LUISAVIAROMA

Non solo abbigliamento per uomo, donna e bambini. Sull'e-shop di LUISAVIAROMA è possibile trovare centinaia e centinaia di prodotti di design per arredare ogni stanza della propria abitazione. L'azienda con sede a Firenze ha selezionato alcuni dei migliori designer italiani, offrendo loro una vetrina internazionale dalla quale mettere in vendita i loro pezzi più pregiati: basterà selezionare la categoria o il designer preferito dalla colonna di sinistra e spulciare il catalogo virtuale per trovare ciò che cercate.

Artemest

 

ARtemest

Da Venezia alla Costiera Amalfitana, passando per Milano, Firenze e Roma, Artemest offre una selezione dei prodotti dei migliori artigiani del nostro Paese. Spulciando tra categorie, designer e raccolte, potrete trovare mobili e oggetti d'arredamento degli stili più diversi e vari, sempre caratterizzati dallo stile e dal design unici nel loro genere. Per trovare ciò di cui avete bisogno, vi basterà navigare per categorie, oppure accedere direttamente alla pagina degli artigiani e scegliere il vostro artista preferito. In alternativa, potrete affidarvi alle collezioni create dai redattori del portale: si tratta di raccolte di oggetti riconducibili a uno stesso stile o a un particolare evento/argomento.

1stdibs

Con decine di migliaia di prodotti in vendita, 1stdibs è probabilmente il maggior sito di e-commerce dedicato al design presente sul web. Merito anche dei tantissimi venditori internazionali che, dopo aver fatto richiesta, sfruttano la piattaforma per vendere i loro oggetti e complementi d'arredo. Tra questi, moltissimi sono italiani: basterà accedere alla sezione dedicata a loro per poter spulciare tra le migliaia e migliaia di mobili o suppellettili che verranno spedite direttamente dal nostro Paese. Naturalmente, nulla vieta di acquistare anche da venditori esteri, ma dovrete fare attenzione alle spese di spedizione.

14 marzo 2018

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb