login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Amazon Drive chiude il 31 dicembre, cosa fare per salvare i propri contenuti

Ascolta l'articolo

Amazon Drive chiude ufficialmente e definitivamente. A partire dal 31 dicembre non sarà più possibile usufruire del servizio: come salvare i propri contenuti

Amazon Drive Postmodern Studio / Shutterstock.com

Amazon Drive è uno dei numerosi servizi offerti da Amazon ai propri clienti, pensato per l’archiviazione online di documenti, foto, video e altre tipologie di file e lanciato nel lontano 2011. Ogni cliente del servizio ha a disposizione ben 5 GB di spazio gratuito, la possibilità di accedere ai propri contenuti in qualsiasi luogo, sia da desktop che da dispositivi mobili e altri importanti vantaggi. Le offerte potevano, almeno fino a questo momento, essere ampliate con la sottoscrizione di piani a pagamento mensili o annuali.

A partire dal 31 dicembre, nonostante il grande apprezzamento da parte di alcuni iscritti, Amazon Drive cesserà ufficialmente di esistere per permettere all’azienda di concentrarsi su Amazon Photos e offrire soluzioni altamente efficienti. Dopo la data indicata non si potrà accedere al servizio. 

Scopriamo cosa accadrà e come salvare i contenuti archiviati su Amazon Drive.

Cosa succede ad Amazon Drive

Amazon Drive chiude definitivamente il 31 dicembre. Il servizio cesserà ufficialmente di esistere per tutti gli utenti del mondo, ma questa non è una novità. L’annuncio era già stato comunicato lo scorso anno, concedendo a tutti gli utenti la possibilità di valutare servizi alternativi e di adeguarsi alla nuova scelta. La società, inoltre, ha trovato valide soluzioni per i propri clienti e per permettere loro di tenere al sicuro i propri contenuti, almeno per ciò che riguarda foto e video.

Dal 31 dicembresarà impossibile effettuare l’accesso alla piattaforma e operare sui propri file. L’applicazione Amazon Drive era già stata rimossa sia dall’App Store di Apple che dal Play Store di Google e il suo download reso impossibile dal 31 ottobre 2022, mentre nei primi mesi del 2023 era stata bloccata la possibilità di archiviare nuovi file. 

Tutto ciò che si può fare, fino a quando è consentito l’accesso, è scaricare o eliminare manualmente i contenuti caricati in passato sulla piattaforma.

Da Amazon Drive ad Amazon Photos, ecco dove trovare i propri contenuti

Tutti i contenuti presenti su Amazon Drive verranno archiviati su Amazon Photos, il servizio che garantisce uno spazio di archiviazione illimitato per tutti i clienti che hanno sottoscritto un abbonamento ad Amazon Prime e al quale si può accedere da desktop e attraverso l’applicazione mobile gratuita.

Simile ad Amazon Drive, Amazon Photos ha però delle differenze significative. È pensato per l’archiviazione esclusivamente di immagini e video, mentre il primo era stato ideato per contenere tutti i tipi di file.

Attraverso Amazon Photos si potrà accedere alle proprie foto e ai propri video ovunque, per visualizzarli, modificarli e condividerli, effettuare backup e gestire i contenuti in maniera sicura e rispettosa della privacy. I clienti Amazon Drive dovranno accedere ad Amazon Photos dal sito web ufficiale per poter gestire i file. 

Se si vogliono ritrovare tutte le proprie immagini e i propri video precedentemente archiviati su Amazon Drive, è sufficiente non procedere alla loro eliminazione. Questi verranno automaticamente spostati su Amazon Photos, ma è consigliabile intervenire per tutti gli altri tipi di file prima del 31 dicembre 2023.

In caso di eliminazione di un contenuto da Amazon Drive, questo verrà contemporaneamente cancellato anche da Amazon Photos e sarà impossibile recuperarlo.

Per saperne di più: Come funziona Amazon

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.