login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Tutti i segreti delle licenze software

Ascolta l'articolo

Esplorare il mondo delle licenze software è essenziale per capire come funzionano i meccanismi di protezione e utilizzo dei programmi digitali

tastiera licenza software Shutterstock

Quello delle licenze software è un intricato labirinto in cui non è per niente difficile perdersi. In questo articolo ci addentreremo in questo mondo, esplorando i misteri delle Licenze OEM, Licenze Retail e Licenze ESD.

  • 1. Copyright e diritto d'autore: proteggere il tesoro digitale
    Internet lettera digitale

    Shutterstock

    Ma prima non possiamo ignorare l'importanza del copyright e del diritto d'autore. Il copyright è un meccanismo di protezione delle opere originali, come il software, dall'uso non autorizzato da parte di altre persone. Quando un autore crea un nuovo programma, detiene automaticamente i diritti d'autore su quella creazione, il che significa che nessun altro ha il diritto di copiare, distribuire o utilizzare tale software senza il permesso dell'autore o del titolare dei diritti.

    Le licenze software sono uno strumento per specificare come un software può essere utilizzato e distribuito legalmente. Scegliendo una licenza, l’utilizzatore accetta di rispettare i termini stabiliti da essa. Pertanto, è fondamentale leggere attentamente e comprenderne le condizioni per un uso appropriato del software.

    Le licenze software rivestono un ruolo cruciale nel mondo digitale, determinando le condizioni e i limiti di utilizzo del software da parte degli utenti, tramite un contratto.

    Le licenze software concedono all'utente determinati diritti di utilizzo, diffusione e cessione. Come il diritto di installarlo su un certo numero di computer o altri dispositivi, il diritto di fare copie del software, il diritto di ricevere aggiornamenti e supporto e il diritto di trasferire il software a un altro utente. La licenza specifica anche ciò che l'utente non può fare con il software, come decodificare il codice o utilizzarlo per scopi commerciali. A seconda del tipo di licenza, l'utente potrebbe anche dover pagare una tariffa per la licenza.


    Le Licenze OEM offrono soluzioni su misura a un prezzo vantaggioso per i produttori e gli acquirenti di hardware. Le Licenze Retail consentono maggiore libertà e flessibilità agli utenti individuali e alle piccole imprese, mentre le Licenze ESD semplificano il processo di acquisto e installazione con la distribuzione digitale.

  • 2. Licenze OEM: tecnologia su misura
    Licenza oem

    Shutterstock

    Partiamo dalle licenze OEM, che stanno per "Original Equipment Manufacturer" (o Produttore di Attrezzature Originali). Queste licenze software consentono ai produttori di hardware di pre-installare il software su dispositivi venduti al pubblico.

    Per esempio, quando acquistiamo un nuovo computer, tablet o dispositivo simile, troveremo già installato un sistema operativo o altre applicazioni essenziali. Queste licenze sono strettamente legate all'hardware specifico su cui vengono installate e, di conseguenza, non sono facilmente trasferibili su altre macchine.

    Le licenze OEM spesso sono vincolate al dispositivo su cui il software è stato pre-installato, ma possono essere più economiche, poiché vengono acquistate in grandi quantità dai produttori.

    Un vantaggio fondamentale delle licenze OEM è il loro prezzo più conveniente rispetto ad altre opzioni di licenza. Poiché i produttori acquistano queste licenze in grandi quantità, possono ottenere tariffe scontate, che alla fine si riflettono sul prezzo dei dispositivi che l’utente acquista. Quindi, se si sta cercando un affare vantaggioso per il software e non si ha intenzione di spostarlo su altri dispositivi, una licenza OEM potrebbe essere la scelta ideale.

  • 3. Licenze Retail: libertà e versatilità
    Licenza software

    Shutterstock

    Le Licenze Retail, a differenza delle OEM, offrono una maggiore libertà e flessibilità agli utilizzatori. Se acquistiamo una licenza Retail, abbiamo il diritto di installare il software su un dispositivo specifico, ma siamo liberi di spostarlo su un altro dispositivo quando desideriamo, a condizione che il software sia utilizzato solo su un dispositivo alla volta. Questo rende le licenze Retail una scelta popolare tra gli utenti individuali e le piccole imprese che vogliono avere il controllo completo sul software che utilizzano e vogliono la possibilità di adattarsi alle esigenze in evoluzione.

    Le licenze Retail sono più flessibili, poiché consentono di spostare il software da un dispositivo all'altro, purché venga utilizzato su uno solo alla volta.

    Con le licenze Retail, abbiamo anche la possibilità di personalizzare il software secondo le nostre preferenze. Possiamo scegliere di installare solo le funzionalità necessarie per il nostro lavoro o la nostra attività, evitando così un sovraccarico di risorse e semplificando l'esperienza. Inoltre, se decidiamo di aggiornare il dispositivo, possiamo trasferire facilmente la licenza Retail sul nuovo hardware, senza dover acquistare una nuova copia del software.

  • 4. Licenze ESD: software digitale a portata di clic
    Software grafico digitale

    Shutterstock

    Nell'era digitale, dove la velocità e la comodità sono fondamentali, le licenze ESD (Electronic Software Distribution) sono la risposta. Queste licenze consentono agli utenti di scaricare il software direttamente online, eliminando la necessità di supporti fisici, come CD o DVD. Tutto ciò di cui si ha bisogno è una connessione Internet e pochi clic per ottenere e installare il software desiderato. Questo processo rapido e senza problemi consente di iniziare a utilizzare il software quasi istantaneamente.

    È un'opzione comoda e veloce, perfetta per chi vuole avere immediatamente accesso al proprio software senza aspettare la spedizione di un prodotto fisico.

    Le licenze ESD offrono la stessa flessibilità delle licenze Retail, quindi si ha la libertà di spostare il software su un nuovo dispositivo quando necessario. Inoltre, poiché il software viene distribuito digitalmente, gli sviluppatori possono ridurre i costi di produzione e distribuzione, permettendo di offrire prezzi più competitivi ai consumatori. Quindi, se si è alla ricerca di un'esperienza di acquisto veloce e si vuole iniziare subito a utilizzare il software, le licenze ESD rappresentano un'opzione molto interessante.

    Per saperne di più: Sicurezza informatica: guida alla navigazione sicura sul web

A cura di Cultur-e
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Instagram
Sai che Fastweb Plus è anche su Instagram?
Fda gratis svg
Seguici gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.