login LOGIN
CHIUDI chiudi
Il mio profilo

mostra
Hai dimenticato la password?
Inserisci l'indirizzo email di registrazione per reimpostare la password.
Segui le istruzioni che ti abbiamo inviato per posta elettronica.

Xiaomi 14 Ultra, cosa sappiamo del nuovo top di gamma

Ascolta l'articolo

Trapelate sul web le prime informazioni sul nuovo Xiaomi 14 Ultra, il prossimo top di gamma del colosso cinese della tecnologia che arriverà anche in Europa

Xiaomi Alberto Garcia Guillen/Shutterstock

Tra le novità più attese della prossima stagione c’è sicuramente lo Xiaomi 14 Ultra, il nuovo top di gamma dell’azienda cinese di cui, fino a questo momento, conosciamo solo poche indiscrezioni.

In realtà, Xiaomi non ha mai confermato l’arrivo di questo smartphone ma, fortunatamente, poche ore fa il sito Android Planet ha scovato per caso dei buoni sconto sul sito ufficiale olandese di Xiaomi, da utilizzare tra il 25 e il 31 marzo proprio per acquistare la versione Ultra.

Non è chiaro se quelle date corrispondono all’acquisto vero e proprio o solo al preordine ma, sicuramente, confermano l’arrivo del device anche nel Vecchio Mondo.

Xiaomi 14 Ultra, cosa sappiamo

Xiaomi 14 Ultra è ancora un mistero e le informazioni trapelate sul web indicano, anzitutto molte affinità con il precedente Xiaomi 14 Pro, ma fanno presagire anche diverse novità, soprattutto riguardo il display che dovrebbe essere un AMOLED da 6,73 pollici, con risoluzione QHD+ e refresh rate variabile fino a 120 Hz.

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 a cui si affiancano 12/16 GB di RAM (alcune fonti indicano anche 24 GB di RAM) e fino a 1 TB di archiviazione

A cambiare dovrebbe essere anche il comparto fotografico, realizzato di nuovo in collaborazione con Leica, che comprende un sensore principale da 50 MP, uno ultra-grandangolare da 50 MP e due teleobiettivi sempre da 50 MP ciascuno con zoom da 3,2x e 5x. La fotocamera frontale è da 32 MP.

Tra le connessioni troviamo 5G, WiFi 7, Bluetooth 5.4, USB-C 3.2, i vari sistemi per la geolocalizzazione, il trasmettitore a infrarossi e il chip per l’NFC.

Dovrebbe cambiare anche la batteria che secondo le indiscrezioni ha una capacità di 5.300 mAh, con ricarica cablata a 90 W e, probabilmente, ricarica wireless da 50 W e quella inversa come visto per il modello Pro. Il sistema operativo è di nuovo Android 14 con la nuovissima interfaccia proprietaria HyperOS.

Non dovrebbe mancare neanche stavolta la certificazione IP68, che attesta la resistenza di questo smartphone alla polvere e all’acqua.

E infine, stando sempre alle indiscrezioni sul web, dovrebbe arrivare anche una versione in titanio, sulla scia della Titanium Special Edition già vista su Xiami 14 Pro.

Xiaomi 14 Ultra, quando arriva

Ancora nessuna indicazione sull’arrivo in commercio del nuovissimo Xiaomi 14 Ultra ma, con buone possibilità, il nuovo top di gamma verrà presentato ufficialmente durante il Mobile World Congress di Barcellona, previsto per la fine di febbraio.

Per quella data, oltre ad avere tutte le informazioni del caso sulla scheda tecnica del dispositivo, verrà mostrato sicuramente anche il prezzo ma, tenendo conto delle (presunte) specifiche di cui sopra, sicuramente non sarà un device economico e potrebbe tranquillamente superare i 1.000 euro.

Una cosa, però, è certa al contrario degli altri modelli, Xiaomi 14 Ultra arriverà anche in Europa ed è solo questione di tempo.

Per saperne di più: La guida completa agli smartphone

A cura di Cultur-e
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Immagine principale del blocco
Segui le ultime notizie sul nostro canale Whatsapp
Fda gratis svg
Iscriviti al canale gratuito

Iscriviti
all'area personale

Per ricevere Newsletter, scaricare eBook, creare playlist vocali e accedere ai corsi della Fastweb Digital Academy a te dedicati.