Secondo alcune indiscrezioni i nuovi iPhone SE 4 potrebbero non arrivare sul mercato nei tempi stabiliti. La notizia è stata diffusa dopo l’analisi di alcuni documenti di Apple che suggerirebbero il rinvio della data di lancio dello smartphone, forse, al 2024.

Tra i rumors più preoccupanti anche quelli che parlerebbero di una cancellazione definitiva del progetto. Se l’azienda confermasse la cosa, gli utenti potrebbero dover dire addio agli iPhone di fascia media che, seppur meno conosciuti rispetto ai loro fratelli maggiori, hanno comunque conquistato una buona fetta di mercato. Scopriamo di più sul nuovo iPhone SE 4 e sui piani futuri di Apple.

iPhone SE 4, il perché della decisione di Apple

Stando sempre alle indiscrezioni trapelate in rete, alla base della decisione dell’azienda di Cupertino ci sarebbe uno scarso interesse dei consumatori sulla versione più economica di iPhone.

Sembra infatti che l’utenza non sia attratta da prodotti di fascia medio-bassa di Apple, che seppur ottime alternative, non hanno mai ricevuto gli stessi consensi rispetto ai modelli base e alle versioni Pro/Ultra.

Naturalmente, questo non sembra essere l’unico motivo dietro la scelta dell’azienda che, invece, starebbe pensando di rinunciare a questo modello a causa di un netto aumento dei costi di realizzazione.

È ben noto che le serie economiche di Apple nascono con l’intento di portare sul mercato un prodotto che non sia troppo costoso e che, allo stesso tempo, non distolga l’attenzione del pubblico dai top di gamma. 

Con i recenti rincari e con i nuovi progetti di iPhone SE, sembra che i costi di produzione e sviluppo di questo smartphone siano diventati molto più alti, costringendo l’azienda ad aumentare il prezzo di vendita e, quindi, a rendere il dispositivo molto meno appetibile per il consumatore.

Questo dipenderebbe dal fatto che il nuovo modello dovrebbe avere un design full screen simile a quello di iPhone XR, cosa che giustificherebbe l’aumento dei costi del prodotto.

Al momento queste restano solo indiscrezioni, ma i ritardi nella commercializzazione del dispositivo sembrano essere un dato abbastanza certo del futuro del nuovo iPhone.

Quale futuro per il nuovo iPhone economico

Se queste informazioni fossero confermate ufficialmente da Apple, appare improbabile che iPhone SE rimanga nel listino dell’azienda, anche perché a un prezzo ragionevole è possibile acquistare un meno recente iPhone 12 o 13, che svolge ancora più che bene il suo lavoro.

Oltretutto, un nuovo modello dovrebbe anche essere adattato alla nuova normativa europea per l’USB Type-C, cosa che invece non è necessaria con le versioni più datate ancora in commercio.

Come già detto, per il momento non ci sono conferme al riguardo, ma visto ormai l’ampio ritardo nella commercializzazione di iPhone SE 4, è plausibile pensare che già dalla prima metà del 2023 Apple arrivi a dismettere ufficialmente la produzione del modello.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb