All’inizio del 2022 molti report suggerivano che Apple stesse lavorando ad alcuni importanti update che riguardavano la telecamera frontale dell’iPhone 14.

Ora l’analista Ming-Chi Kuo ha rinforzato queste voci con nuovi dettagli sui fornitori che Apple ha scelto per i componenti della fotocamera frontale, che riceveranno il più grande aggiornamento degli ultimi anni proprio con iPhone 14.

Come condiviso dall’analista in un post sul blog e sul suo account Twitter, Apple ha da poco deciso i suoi fornitori per la nuova fotocamera frontale di iPhone 14.

Alcuni di loro sono già partner di Apple, come Sony, che continuerà a fornire i sensori della fotocamera per il nuovo iPhone. Gli obiettivi saranno invece forniti da Genius e Largan, mentre il nuovo modulo di messa a fuoco arriverà da Alps e Luxshare.

iPhone 14: le novità della fotocamera frontale

Per quanto riguarda il modulo della fotocamera frontale, Apple ha scelto Cowell e, per la prima volta, l’azienda sudcoreana LG Innotek come partner. La partnership tra Apple e LG Innotek era già stata segnalata il mese scorso dopo che la società con sede a Cupertino aveva escluso componenti dai produttori di fotocamere cinesi a causa di problemi di qualità.

Stando a quanto riferito da Kuo, iPhone 14 rappresenterà il più grande aggiornamento della fotocamera frontale degli ultimi anni per i melafonini.

L’analista prevede che la nuova fotocamera sarà dotata di autofocus, che aiuterà ad ottenere una qualità significativamente migliore per l’acquisizione di foto e video rispetto all’attuale fotocamera a fuoco fisso.

Le altre novità includono un obiettivo in sei parti, rispetto all’attuale obiettivo in cinque. Anche la fotocamera frontale dell’iPhone 14 dovrebbe avere un’apertura f/1.9 più ampia. Per fare un confronto, la fotocamera frontale dell’iPhone rimane praticamente la stessa da iPhone 11, quando Apple ha introdotto un nuovo obiettivo da 12 megapixel con apertura f/2.2.

Nuovi upgrade alla fotocamera con l’arrivo di iPhone 14 Pro

Mentre i miglioramenti della fotocamera dei selfie dovrebbero essere disponibili per l’intera gamma di iPhone 14, alcuni delle novità saranno disponibili solo con i più costosi modelli di iPhone 14 Pro. Rapporti precedenti hanno rivelato che i modelli Pro di quest’anno avranno una nuova fotocamera ampia con un sensore da 48 megapixel in grado di girare video con risoluzione 8K.

Sfortunatamente, i modelli entry-level di iPhone 14 potrebbero non mantenere lo stesso set di fotocamere posteriori con obiettivi grandangolari e ultra larghi da 12 megapixel ciascuno.

iPhone 14 sarà disponibile in quattro diverse versioni, con due modelli normali e due modelli Pro. La produzione degli iPhone di dimensioni ridotte sarà interrotta per far posto ad un nuovo iPhone 14 Max da 6,7 pollici, mentre i modelli Pro manterranno le stesse dimensioni dell’attuale generazione, ma questa volta con un nuovo design del display che elimina il notch.

Ovviamente, gli smartphone della Mela saranno equipaggiati con iOS 16. L’annuncio dei nuovi iPhone 14 è previsto per il mese di settembre 2022.

A cura di Cultur-e Costruisci il tuo futuro con la connessione Fastweb